Catania: il patto massonico tra le Chiese Evangeliche ed Ebrei

Il 19 Febbraio 2018 a Catania presso il locale di culto della Chiesa Evangelica Pentecostale ‘Gesù Cristo è il Signore’ che si raduna in Viale Lainò (di cui è pastore Ottavio Prato) si è tenuto un evento funesto dal titolo ‘Uniti verso la radice’ durante il quale è stato firmato un patto scellerato tra diverse Chiese Evangeliche (comprese le ADI, rappresentate nell’occasione da Paolo Lombardo, pastore della Chiesa ADI che si raduna in Via Susanna) e degli Ebrei che negano che Gesù è il Cristo (o Messia). Questa è la parte dove viene apposta la firma a questo patto. Non sentirete menzionare il nome di Gesù Cristo, il Figlio di Dio! Si sono vergognati del suo nome, per compiacere agli Ebrei increduli, tanto che Ottavo Prato ha fatto per l’occasione rimuovere la scritta ‘Gesù Cristo è il Signore’ che c’era in alto sopra il palco.

La Massoneria ebraica dunque è stata fatta entrare in maniera ufficiale in mezzo a queste Chiese Evangeliche e Missioni Evangeliche (tra cui la tenda Cristo è la Risposta), massoneria che ha come obbiettivo la distruzione del Cristianesimo. Queste Chiese e Missioni quindi sono diventate schiave della potente Massoneria ebraica, e sono destinate quindi ad andare di male in peggio. Questo è solo l’inizio, il peggio deve ancora arrivare.
Esorto quindi quei fratelli che fanno parte di queste Chiese e Missioni ad uscire e separarsi da esse perché hanno rigettato il Vangelo di Cristo, hanno rigettato la dottrina degli apostoli. Ed esorto i santi a levare forte la voce contro questo patto scellerato e a proclamare anche agli Ebrei la Buona Novella che Gesù è il Cristo (o Messia) dicendo loro di ravvedersi e di credere nella Buona Novella altrimenti essi moriranno nei loro peccati e se ne andranno nelle fiamme dell’inferno.

Chi ha orecchi da udire, oda

Giacinto Butindaro

P.S. Leggi

‘Riprensione rivolta a Ottavio Prato’

Questa voce è stata pubblicata in Assemblee di Dio in Italia, Chiesa 'Gesù Cristo è il Signore', Ebrei, Massoneria e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.