Un potente massone membro delle Assemblee di Dio USA

Il famoso «Colonnello» Harland David Sanders (1890-1980), fondatore della catena di ristoranti Kentucky Fried Chicken, che fu un membro delle Assemblee di Dio USA, era un massone di alto grado. La cosa molto inquietante è che nella biografia presente sul sito delle Assemblee di Dio USA (https://ifphc.wordpress.com/2018/05/10/the-remarkable-life-and-conversion-of-kfc-founder-colonel-sanders/) non si dice che fosse un massone! E questo dice tanto, veramente tanto.

Siti massonici che attestano che era un massone (ma ce ne sono molti altri)

masonrytoday.com

rizpahshriners.org

La sua tomba massonica con la squadra e il compasso … guardate guardate

Giacinto Butindaro

Questa voce è stata pubblicata in Assemblee di Dio in Italia, Assemblee di Dio USA, C.C.I.N.E., Massoneria e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a Un potente massone membro delle Assemblee di Dio USA

  1. Massimo scrive:

    …..e da questa radice velenosa presero vita le Assemblee di Dio in Italia. Ma secondo il pastore di Catania Paolo Lombardo che significa tutto questo? Le ADI furono costrette a cercare soccorso e quindi allearsi con le Assemblee di Dio in America, altrimenti come avrebbero fatto ed essere riconosciute dal governo italiano? Erano in uno stato di necessità….. e si sono viste aprire questo gran portone! Non importa se poi dentro vi trovarono il principe di questo mondo, ovvero Satana ad accoglierli e far loro festa! Le ADI si giustificano affermando che fecero quello che fecero affinchè le persecuzioni contro gli evangelici avessero termine! Però loro di proposito trascurano una grande verità, ovvero che la Costituzione Italiana già promulgata il 27 dicembre 1948, era entrata in vigore il 1° gennaio 1948, sancendo: “IL DIRITTO ALLA LIBERTA’ RELIGIOSA e LA PIENA LIBERTA’ DI CULTO”” negli articoli 19 e 20 . Quindi la circolare Buffarini-Guidi, era soltanto un’ emerita carta straccia e chiunque poteva appellarsi agli articoli della Costituzione Italiana, evitando così ogni tipo di vessazione o persecuzione! Ma purtroppo erano in ballo altre cose, altre priorità, altre necessità nascoste ed altri disegni in vasto raggio giravano sottobanco!
    Pertanto le ADI sono inescusabili! I loro capi complottarono e realizzarono questa sorta di alleanza con le Assemblee di Dio in America e di riflesso con certi pezzi da novanta, ovvero Massoni, per i loro propri fini e scopi, illudendo e ingannando tante anime che erano davvero semplici ed ignare del doppio gioco che invece avevano posto in essere certi italiani, italo-americani ed americani stessi! Gorietti ben sapendo che vi era la longa manu dei Massoni, fece credere a tantissimi semplicioni che era il Signore ad avere operato. Mentre Lui fu il grande escluso! VERGOGNA!! Che gran stoltezza e bugia! Altro che ASSEMBLEE DI DIO, piuttosto ASSOCIAZIONE IN STRETTA AMICIZIA TRA UOMINI ASSOCIATI CORROTTI DI MENTE E DI CUORE animati da secondi fini! Altro che libertà religiosa, bensì erano state adottate da certi lupi rapaci altre nuove catene ancora più grosse per tante povere pecore ignare! E il colonnello in questione, molto probabilmente era uno dei tanti incaricati a tenere queste catene! Mi sbaglio forse Giacinto?

    • giacintobutindaro scrive:

      massimo, io so che il Colonnello entrò nelle Assemblee di di Dio USA nel 1965 …. ma non so quale ruolo abbia avuto nell’ingranaggio massonico presente nelle Assemblee di Dio USA.

      • Massimo scrive:

        In effetti, prima che certe verità escano allo scoperto a volte ci vogliono molti decenni! Ho letto cliccando qua e là che nel 1964, creò una catena di 600 fast-food tra Stati Uniti e Canada e nello stesso anno vendette questo suo impero per 2 milioni di dollari ad un gruppo d’investitori guidati da John Y. Brown e Jack C. Massey. Credo che proprio a questo punto entri in scena la Massoneria ( Gli investitori).
        E lui nel 1965 entra nelle Assemblee di Dio in Usa? Era amico di Billy Graham e Jerry Falwell.
        Ho letto altresì che nel 1908 si sposò con tale Josephine King da cui ebbe tre figlie e nel 1947 divorziò. Due anni più tardi sposò la sua segretaria Claudia Ledington. Nel settembre del 1970 lui e la seconda moglie furono battezzati nel fiume Giordano.
        Fece tantissimi lavori prima di dedicarsi al pollo fritto e così far fortuna. Insomma un ragazzo che ha vissuto pienamente, ma di Cristo e della sua Parola che ne fece?
        Un evangelico proprio in perfetta sintonia e linea con le Assemblee di Dio in Usa… in Italia e nel mondo!

        • Luca Guidetti scrive:

          Iniziato nel 1917,installato a Washington dc come 33 grado del rito scozzese,per giunta shriner..vicino alla tomba un trittico con un suo busto al centro..piuttosto idolatrato dal mondo;oltre tutto il sito ufficiale delle Assemblies of God dice che lui di sua iniziativa abbia cercato la conversione..ma i frutti degni del ravvedimento?stesso cravattino in loggia come al luogo di culto?
          Pace nel Signore Gesù Il Cristo di Dio AMEN

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.