Contro il battesimo dei bambini ministrato in seno alla Chiesa Valdese

Ecco parte di un video postato ieri su Youtube che mostra un battesimo di bambini in seno alla Chiesa Evangelica Valdese di Lucca. Lo condivido per confutare pubblicamente per l’ennesima volta questo falso battesimo insegnato e ministrato in seno a tante Chiese Evangeliche.

Sì, è un falso battesimo, senza alcun valore agli occhi di Dio. Il battesimo istituito da Cristo Gesù infatti deve essere ministrato a coloro che hanno creduto nel Vangelo (cfr. Marco 16:16; Atti 2:41; 18:8), e deve essere ministrato per immersione (cfr. Atti 8:38-39) e quindi immergendo il credente totalmente nell’acqua nel nome del Padre e del Figliuolo e dello Spirito Santo (cfr. Matteo 28:19). Rigettate dunque questo falso battesimo, e se qualcuno ha veramente creduto nel Vangelo in seno a queste Chiese Evangeliche che praticano il battesimo dei bambini se ne esca immediatamente e si unisca ad una Chiesa che predica il Vangelo e la dottrina di Dio che predicavano gli apostoli, e si faccia dunque battezzare come ha ordinato di fare Gesù Cristo.

Giacinto Butindaro

Video originale: https://youtu.be/mUkk7G6oHq0

Questa voce è stata pubblicata in Battesimo in acqua, Chiesa Riformata, Chiesa Valdese, Confutazioni e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

5 risposte a Contro il battesimo dei bambini ministrato in seno alla Chiesa Valdese

  1. Massimo scrive:

    Giacinto, è tristissimo constatare che anche questi, come i cattolici ecc…ecc… battezzano nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, ma il tutto fatto in santa disobbedienza! Quasi quasi mi faccio pastore pure io; tanto ci sono in giro finti medici, falsi dentisti senza laurea, perchè l’unico inconveniente, ovvero la differenza in molte di quelle chiese è avere o non avere una laurea! Pertanto, quasi quasi mi compro pure quella, poi mi avvicino ad una di queste chiese, mi specializzo ovvero affino quelle quattro cose che fanno loro, quindi vantando un pò di santità, ovviamente tutto falso, qualche visione notturna ed un sogno ogni tanto, simulando di parlare qualche lingua sconosciuta, mi metto in proprio ed il gioco è belle fatto! Sono sicuro che in questa rete cadranno molti più pesci di quelli che uno possa immaginare! Che ci vuole…? in un mondo oramai così confuso, senza conoscenza, senza lo spirito di Dio, c’è posto per tutti e poi la gente ha sempre più sete, ma non di acqua fresca e pure, bensì di bibite fredde con tante belle bollicine!
    Scusa Giacinto per tutta questa mia ironia, ma non ne posso proprio più di tutta questa gente che pur conoscendo la Parola di Dio, fa l’esatto contrario ed oltre il danno pure la beffa! Sì, perchè sono pure stimati, ben voluti, rispettati, stipendiati, gli versano o se li versano da soli ( forse è meglio e più sicuro) i contribuiti previdenziali (sarebbero doppiamente stolti se non lo facessero) ed una volta in pensione sono chiamati anche emeriti! Davvero una “vita esuberante, sempiterna” fanno certuni nelle loro tiepide chiese, se non addormentate del tutto! Ricordo un bellissimo inno evangelico che si cantava molto spesso un tempo: “Mensa preparata”, non so se lo cantano ancora, ma quanti ne sono ancora degni anche solo d’innalzarlo? E comunque vedo che sopra l’altare quel pastore valdese ha un calice, sarà sicuramente per quella che dovrebbe essere la santa cena! Che oceano di stoltezza! Ma che ne hanno fatto di Gesù e della sua Parola?….eppure ce l’hanno del continuo in bocca!
    Vieni Signore Gesù!

    • fabio scrive:

      Pace Massimo,
      Lo sfogo ci sta Massimo, è lo stesso che ha anche Giacinto in tante sue predicazioni perché quando ci troviamo davanti a tutta questa ipocrisia in specie ripensando a quando ascoltavamo quello che ci dicevano pastori/sacerdoti/anziani, e lo si accettava, specialmente io per ignoranza, ecco che viene voglia di gridare basta!!! Si basta con tutte queste menzogne con turti questi inganni con tutti questi giri di parole…Come può un neonato aver creduto…Ed allo stesso tempo come si può compiere un battesimo ad un adulto che non crede in Gesù però sai si deve sposare e la futura moglie vorrebbe fare la cerimonia in chiesa e allora che si fa…È, tutto in fretta e furia non importa sapere chi è Gesù tanto è solo un preforma per poter accedere al sacramento del matrimonio…che gran stoltezza, se sapessero tante persone che ACQUA VI È ALLA SORGENTE DEL NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO IL FIGLIO DI DIO. La Sua Parola è sorgente di acqua, almeno diventasse Gesù il migliore amico con cui condividere non solo i momenti difficili della vita ma anche quelli nella gioia.

      Se penso a quanta ipocrisia c’è disse bene Geremia in 23:26 Fino a quando ci saranno nel mio popolo profeti che predicono la menzogna e profetizzano gli inganni del loro cuore?

      Ma come lessi in una tua riflessione Massimo in un altro post è un giudizio di Dio anche questo. Certe volte mentre guido penso a mia moglie ai miei figli, mi manca il ritrovarsi con una comunità, ringraziare Dio per il dono immenso di Suo Figlio Gesù Cristo è poi penso che è meglio l’essere soli esclusi a motivo della VERITÀ che l’essere in compagnia ma vivere di menzogne

      Pace Massimo e pace Giacinto e tutti i santi in Cristo Gesù

      • Massimo scrive:

        Fabio, la maggior parte di quelli che salgono sui pulpiti, a qualunque chiesa o denominazione appartengano, per me non sono ne credenti nell’unico e vero Dio e quindi nel Figlio suo Unigenito Gesù Cristo, e nemmeno religiosi! Loro non amano poi così tanto attenersi nemmeno in tutto e per tutto a ciò che è scritto nei loro libri dottrinali intrisi della Parola di Dio. Sono osservanti sì, ma parzialmente, delle regole e dei precetti, consuetudini formaliste cristallizzatesi nel tempo, certificate, standardizzate e divulgate dai vertici delle loro rispettive Istituzioni Religiose il cui fine precipuo è l’esercizio legalizzato, pur essendo spiritualmente abusivo, di pratiche aventi l’apparenza di pietà, ma che in realtà sono meramente atti ispirati da falso pietismo e la cui essenza è pura IPOCRISIA.
        E s’ improvvisano maestri sì, ma di false verità, messaggeri quindi, portatori di una strana luce, sì “luciferini”, perchè diffondono dottrine di MENZOGNA! Sempre in giacca e cravatta, gonfi, grassi e pingui, li vedi girare con la loro ventiquattrore pelle lucida e tiranneggiano sulla massa che non ha e non vuole la Conoscenza del SANTO, perchè purtroppo i loro occhi vogliono sempre vedere e le loro orecchie sempre sentire cose nuove.
        Ma come scriveva il profeta : “L’opera è grande ed estesa e noi simo sparsi sulle mura, e distanti l’uno dall’altro.” (Neemia 4:19).
        Perchè Fabio, sembriamo “soli” agli occhi delle masse, ma in realtà non lo siamo affatto… :” Dovunque udrete il suono della tromba, la radunatevi con noi; il nostro Dio combatterà per noi” (Neemia 4:20). Confido che il Signore presto aprirà una via anche in tutta questa disastrosa situazione di mura rovinate e di porte consumate dal fuoco della sua ira. Pace

        • fabio scrive:

          Pace Massimo,
          Sì il Signore aprirà una via tra tutte queste macerie, noi siamo perseveranti nella preghiera senza stancarsi mai.
          Pace Giacinto,
          Ringrazio Dio nel Nome di Gesù perché il blog è di nuovo attivo
          Pace

        • fabio scrive:

          …consideriamo poi Massimo quello che si legge in Matteo 21,39 E, presolo, lo cacciarono fuori della vigna e l’uccisero.

          E in Marco 15,20 Dopo averlo schernito, lo spogliarono della porpora e gli rimisero le sue vesti, poi lo condussero fuori per crocifiggerlo.

          Si sono persuaso anche io che dentro le mura dentro questi luoghi di culto di qualsivoglia denominazione vi siano locali accoglienti ma assenza di VERITÀ quella stessa che con coraggio l’apostolo Stefano dichiarò in atti 7:51-58
          51 O gente testarda e pagana nel cuore e nelle orecchie, voi sempre opponete resistenza allo Spirito Santo; come i vostri padri, così anche voi. 52 Quale dei profeti i vostri padri non hanno perseguitato? Essi uccisero quelli che preannunciavano la venuta del Giusto, del quale voi ora siete divenuti traditori e uccisori; 53 voi che avete ricevuto la legge per mano degli angeli e non l’avete osservata».
          54 All’udire queste cose, fremevano in cuor loro e digrignavano i denti contro di lui.
          55 Ma Stefano, pieno di Spirito Santo, fissando gli occhi al cielo, vide la gloria di Dio e Gesù che stava alla sua destra 56 e disse: «Ecco, io contemplo i cieli aperti e il Figlio dell’uomo che sta alla destra di Dio». 57 Proruppero allora in grida altissime turandosi gli orecchi; poi si scagliarono tutti insieme contro di lui, 58 lo trascinarono fuori della città e si misero a lapidarlo. E i testimoni deposero il loro mantello ai piedi di un giovane, chiamato Saulo.

          Pace

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.