La Parola di Dio non è cambiata

«I tempi sono cambiati, non si può più evangelizzare come ai giorni degli apostoli!» E’ quello che si sente dire da parte di molte Chiese. Sì è vero, i tempi sono cambiati, in quanto oggi la malvagità è moltiplicata rispetto ai giorni degli apostoli. Ma la Parola da predicare al mondo non è cambiata, in quanto rimane la Buona Novella che Gesù è il Cristo (cfr. Atti 5:42): la stessa Buona Novella che annunciavano gli apostoli (cfr. 1 Corinzi 15:1-11), che è la Parola di Dio mediante la quale furono salvati e rigenerati quelli che erano ordinati a vita eterna. Ed essa va annunciata non con discorsi persuasivi di sapienza umana e neppure tramite pupazzi, scene teatrali, mimi, e concerti, ma esattamente come facevano gli apostoli, con franchezza, con potenza, con lo Spirito Santo e con gran pienezza di convinzione, pregando Dio che confermi la predicazione dei suoi ministri, con de’ segni e de’ prodigî, con opere potenti svariate, e con doni dello Spirito Santo distribuiti secondo la sua volontà!
In realtà quelli che ci dicono che i tempi sono cambiati, non predicano il Vangelo (la Buona Novella) ma un altro Vangelo. Essi hanno cambiato il Vangelo quindi, e non solo il modo di evangelizzare. Ecco perché il linguaggio che usano è completamente diverso da quello degli apostoli, perché hanno cambiato il messaggio. E poi non credono nella potenza di Dio, perché sono cessazionisti.
Nessuno di questi cianciatori e ribelli e seduttori di menti vi seduca in alcuna maniera. E uscite e separatevi dalle Chiese che non vogliono che i predicatori imitino gli apostoli e che Dio riconduca ciò che è passato. Abbiate fede in Dio, fratelli, e abbiate pure coraggio, e ubbidite a Dio: fate quello che dovete fare.

Giacinto Butindaro

Questa voce è stata pubblicata in Confutazioni e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Una risposta a La Parola di Dio non è cambiata

  1. fabio scrive:

    Pace Giacinto
    In tutto questo distorcere la Parola di Dio, in tutto questo cercare di cambiare il messaggio la buona notizia che leggiamo nella Bibbia cHe Gesù È il Cristo il Figlio di Dio ci consoli il fatto che Dio vigila sulla Sua Parola e CERTAMENTE la porterà a compimento in specie in ciò che disse Gesù in Matteo 24:35 Il cielo e la terra passeranno, MA LE MIE PAROLE NON PASSERANNO.

    Sia la gloria a Dio ora è in eterno
    Pace

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.