Al mare … però con la Bibbia!

I patiti del mare ci dicono che quando vanno al mare a mettersi mezzi nudi portano con loro la Bibbia e la leggono mentre si abbronzano sotto il sole cocente ….. D’altronde sia il mare che il sole sono stati creati da Dio, ci dicono sempre loro, e quindi bisogna approfittarne. «Godiamoci la vita!» Poi al ritorno dal loro «riposo spirituale» che hanno sperimentato al mare, si alzeranno nella «casa di Dio» per dire che Dio li ha benedetti grandemente! Purtroppo questo è quello che tanti credenti ancora non hanno capito: che il loro corpo è il tempio dello Spirito Santo e quindi è santo e va conservato in santità ed onore (cfr. 1 Corinzi 6:19-20; 1 Tessalonicesi 4:4)! Eppure anche questo è scritto nella Bibbia che essi si portano al mare …. Ma le leggono ogni tanto queste parole? E se le leggono cosa intendono? Fratelli e sorelle che ancora andate al mare, vi esorto a non andarci più. Non continuate a provocare Dio ad ira. Glorificate Dio nel vostro corpo. Ne avrete del bene!

Giacinto Butindaro

Questa voce è stata pubblicata in Esortazioni e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.