Giancarlo Farina ti risveglio la memoria!

Oggi ho pubblicato un tuo commento che mi mandasti – con questa tua mail g.farina@bible.it – sul mio blog il 16 maggio 2014 che dice quanto segue: «Ci sono al mondo milioni di cattolici salvati. Come pure ci sono tanti sinceri massoni che servono il Signore con il pastorato o un servizio laico. Essere massone non è errato, se si tratta di massoneria ufficiale ed accreditata. i principi massoni sono molto elevati e mostrano una sensibilità spirituale speciale. Essere ecumenico significa cercare l’unità nella diversità e amare al di la delle barriere umane. Penso che la Chiesa debba unirsi, pur mantenendo diversità di teologia e iniziare anche un dialogo con gli ebrei e i mussulmani. Tutti crediamo nello stesso Dio Unico e Vero, Misericordioso e Ammirabile».

Ora, tu commentando sul mio blog hai scritto:
«Non ho nessuna intenzione di aprile una polemica sul tuo blog, ma voglio solo comunicarti che quello che riporti come un mio commento non mi appartiene. Probabilmente qualcuno ha scritto questo usando il mio nome. Mi chiedo anche perché hai aspettato 4 anni per renderlo pubblico. Evidentemente tu pubblichi ogni cosa senza andare alla fonte. Mi spiace. Non è corretto.»

E commentando sul profilo di Nicola Iannazzo hai scritto:
«Questo post non l’ho mai scritto. Nella migliore delle ipotesi e per non pensare male, ritengo che sia opera di qualcuno che si è spacciato per la mia persona. Bisognerebbe sempre verificare le fonti. Mi domando perché pubblicarlo 4 anni dopo. Queste parole sono molto forti. Immaginate che se io fossi veramente massone mi esporrei così pubblicamente sapendo di andare incontro ad un linciaggio pubblico? Perché questo post non è stato pubblicato a tempo debito? Probabilmente perché si aveva il sentore che fosse un “falso d’autore”… Perché non pubblicarlo due anni dopo, 8 marzo 2016 quando nel Blog di Butindaro venivo tacciato di odor di massoneria. Suvvia, siate seri…»

Ma quello che tu dici è falso, in quanto quel commento lo scrivesti proprio tu. E fosti tu stesso a dirmelo, infatti io dopo che ricevetti il commento volli assicurarmi che lo avessi scritto tu e ti scrissi una mail al tuo indirizzo fornitomi da te stesso (g.farina@bible.it che è una tua mail pubblica http://www.diffonderelabibbia.net/presentazione.html) e tu mi rispondesti a quella mail.

Ecco lo scambio di mail che avemmo:

«Ma no. Tu mi turbi con tutto il tuo odio. Ho anche paura perché a volte persone che si scagliano così violentemente contro tutto e tutti arrivano a far anche azioni violente.
Sono certo che tu non farai mai una cosa del genere… ma altri che leggono quello che scrivi possono andare fuori di testa e purtroppo ne ho conosciuti. Persone piene di odio.
Io l’altra sera sono andato io fuori di testa vedendo tutto il disprezzo che hai verso tanti servi del Sugnore e avendo ricevuto una email piena di insulti da un anonimo che forse conosci di persona e che si firma icabod.
Dopo aver insultato una marea di pastori ecc ha riportato i tuoi studi e ti cita come il nuovo profeta.
Davanti a tanto dolore ho scritto quelle stupidagini, sconvolto.
Ho passato due ore in preghiera per riavere la pace
Non sono arrabbiato con te… ho solo tanto dolore. ..
Pace
Giancarlo

Il 17/mag/2014 20:36 “Giacinto Butindaro” ha scritto:
Giancarlo, il tuo comportamento nei miei riguardi c stato riprovevole. ravvediti.
—— Original Message ——
From: Giancarlo
To: Giacinto Butindaro
Date: Sat, 17 May 2014 16:44:35 +0200
Subject: Re: da Giacinto Butindaro
> Caro Giacinto,
>
> Si l’ho scritto io il post, ma tutto quello che scrivo non c assolutamente il mio pensiero. Nulla di quello che ti ho scritto rappresenta quello che penso e credo, naturalmente.
>
> Ho voluto semplicemente aiutarti dandoti la possibilitr di scrivere male nei miei confronti, visto che lo stai facendo con tutti.
>
> Se vuoi posso scrivere cose anche peggiori cose hai gli elementi per attaccarmi. Fammi sapere. Potrei per esempio dire che faccio yoga o meditazione trascendentale o che seguo qualche guru indiano. Conoscendo bene la new age potrei scrivere che faccio strani riti.
>
> Un caro saluto
>
> Giancarlo Farina
>
> Inviato da iPad
>
> > Il giorno 17/mag/2014, alle ore 08:06, “Giacinto Butindaro” ha scritto:
> >
> > Pace a te Giancarlo. Mi c arrivato sul blog ieri sera un commento firmato da Giancarlo Farina, te lo metto in allegato cose lo puoi vedere.
> > Voglio pern avere una conferma da te, se lo hai scritto tu, prima di lasciarlo passare.
> > Quindi questa c la ragione per cui ti ho scritto.
> > In attesa di una tua risposta ti saluto
> >
> > Giacinto Butindaro
> >
> >
> >
>

——————-

Quindi hai mentito, e devi ravvederti e chiedermi perdono pubblicamente. Per quanto riguarda poi il motivo che mi ha spinto a pubblicare quel tuo commento dopo 4 anni circa è molto semplice: so che sei ecumenico ed approvi la Massoneria. Per cui quello che scrivesti 4 anni fa circa è il tuo pensiero. A quel tempo però credetti a quello che mi scrivesti nelle mail pensando che tu avessi agito per quelle ragioni, e quindi preferii non pubblicare quel tuo commento. Ma sbagliai perché mi mentisti pure sul contenuto di quel commento. In realtà mi dicesti quello che era il tuo vero pensiero. Ecco spiegate le cose.

Giacinto Butindaro

Questa voce è stata pubblicata in Confutazioni, Esortazioni e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

12 risposte a Giancarlo Farina ti risveglio la memoria!

  1. Massimo scrive:

    GIANCARLO, quello che stai facendo è un gioco affatto pulito! Come puoi scrivere quanto Giacinto ha riportato, ovvero ? :
    ” Si l’ho scritto io il post, ma tutto quello che scrivo non c assolutamente il mio pensiero. Nulla di quello che ti ho scritto rappresenta quello che penso e credo, naturalmente. Ho voluto semplicemente aiutarti dandoti la possibilità di scrivere male nei miei confronti, visto che lo stai facendo con tutti.”
    Sostieni che sia stato qualcun’altro a scrivere firmandosi col tuo nome! Ma come?
    E’ forse questo il parlare di un fratello in Cristo? Temo invece che sia un uomo del dubbio a comportarsi in tal modo….dicendo per poi contraddirsi! Perchè non dire invece la semplice Verità, come la si ha nel cuore?
    Giancarlo, nel nome di Gesù, basta con le bugie o altro! Quello che ti ha chiesto Giacinto credo sia legittimo quanto doveroso da fratello a fratello (in Cristo) e nessuno tornerà a giudicarti! Tutti possiamo sbagliare e finchè il Signore ce lo concede e ci da’ ancora il tempo per ravvedersi! Abbi pazienza Giancarlo, ma così non sei e non puoi essere credibile! Ricordi? Sia il tuo parlare si si, no no, il di più viene dal maligno! Sii sincero e onesto, a cominciare con te stesso! Personalmente e se devo essere sincero nello screen postato da Giacinto, non mi convincono neppure le parole di Antonio ROZZINI che invita a studiare la Massoneria con più cura! Ma perchè? Perchè forse in fondo in fondo, secondo il suo pensiero tra tutti i Massoni c’è anche della brava gente, non sono mica tutti indemoniati! Gente che lotta per la giustizia sociale e vittime innocenti di slogan, preconcetti ecc.. Questo non è altro che un chiaro segnale di quanto sta succedendo nel mondo evangelico e della corruzione che oramai è entrata alla grande in esso! Che amarezza!
    “Sola scriptura”, “tornare nei sentieri antichi” questo dovrebbe essere il parlare di un soldato arruolato nell’esercito di Dio, cui a capo vi è il nostro Signore Gesù Cristo! Cercare la sua faccia nella preghiera, vivere nelle sua piena sottomissione ed obbedienza! Questo dovrebbe esser detto da chi ha anche incarichi di responsabilità nell’ambiente evangelico! Chi se ne importa del perchè così tanti anglosassoni sono massoni? Manifesta così sentimenti contraddittori, dubbi, come se stesse lì ad osservarli o peggio a spiarli con grande interesse, come attratto dal loro stile di vita e di pensiero, e quindi nutrendo una gran voglia di condivisione; ma sarà il Signore stesso a pesarlo!

  2. Domenica Sottile scrive:

    Il Pontefice Papa Bergoglio cosidetto “Francesco” quindi lo Stato del Vaticano incluso, non vuole l’unità di ogni Chiesa e di ogni credente, bensì, potere dominio e soprattutto in questa particolare situazione dure e sfregianti provocazioni, nonimando a proprio suo favore la Massoneria e quant’altro.
    Questo è il mio sospetto e pensiero, non sò come la pensate voi.
    Distinti e fraterni saluti.

  3. Massimo scrive:

    Domenica, prenditi del tempo e leggiti il libro di Giacinto : “La Massoneria smascherata” che gratuitamente puoi scaricare in questo sito, come pure potrai qui leggere molto di quello che è stato scritto sul Vaticano, Massoneria e Chiese Evangeliche!
    Potrai così comprendere tra le molte cose, che papa Francesco auspica vivamente l’unità di quante più confessioni religiose possibili, evangeliche comprese : ECUMENISMO, e non importa se cristiane o meno, sì da poter spianare la strada all’ANTICRISTO! Eh…già!

  4. Luca Guidetti scrive:

    Ma unità anche con atei o increduli,pagani,per non dire con i figli del diavolo.. non disse l’attuale pontefice che tutti ma proprio tutti siamo figli di Dio?
    Pace e benedizione in Gesù il Cristo

  5. Massimo scrive:

    Hai fatto bene a precisarlo LUCA. Infatti nel videomessaggio di papa Francesco : Dialogo interreligioso del 6 gennaio 2016, che ho estrapolato dal Vatican Insider nel Mondo – La Stampa, ha infatti affermato :
    «Confido in voi – invita il Papa – per diffondere la mia petizione di questo mese: perché il dialogo sincero fra uomini e donne di religioni differenti porti frutti di pace e di giustizia». Molti, sottolinea, «pensano in modo diverso, sentono in modo diverso. Cercano Dio o trovano Dio in diversi modi». Alcuni, rileva, «si dicono agnostici, non sanno se Dio esiste o no. Altri si dichiarano atei».
    «In questa moltitudine – conclude Francesco – in questa ampia gamma di religioni e assenza di religioni, vi è una sola certezza: siamo tutti figli di Dio».

    Parole diaboliche quindi le sue… che annullano totalmente il sacrificio compiuto una volta e per sempre dal nostro Signore Gesù Cristo sulla croce! Il papa e quanti si stringono a lui e/o simpatizzano con lui, predicano un’altro Vangelo! Francesco pur essendo anche un gesuita,ovvero della “compagnia di Gesù”, è un nemico dichiarato di Gesù, il Cristo di Dio! Ma lui è papa acclamato ed osannato da tutti nel mondo; anche gli indemoniati nutrono grande affetto e simpatia per lui! Più di lui chi sta spianando la strada all’Anticristo? E’ davvero un gran lavoratore… ma al soldo dell’altro padrone!
    Pace.

  6. Giancarlo Farina scrive:

    Caro Giacinto,
    innanzitutto ti ringrazio di aver pubblicato tutto il carteggio email intercorso il 17 maggio 2014, questo chiarisce bene l’accaduto.
    Perché allora ho scritto che quel post non era mio? Semplicemente perché avevo rimosso l’accaduto. Se mi fossi ricordato di quelle email sarebbe stato più facile rispondere sul tuo blog di questi giorni. (non posso rispondere direttamente sulla tua pagina facebook, perché non ho l’autorizzazione a rispondere)
    Mi domando perché, dopo anni, pubblichi quel mio messaggio, pur sapendo che era solo una stupida esternazione fatta in un momento particolare della mia vita.
    In quel periodo ero appena venuto a conoscenza, come spiego nell’email che ti avevo inviato e che tu hai, grazie a Dio pubblicato, di tutta una serie di accuse, molto pesanti e completamente inventate, che un gruppo anomino, di nome Icabod. Queste accuse comprendevano La Casa della Bibbia, la mia persona e moplti cari fratelli in Cristo.
    Questo gruppo, tra l’altro, usava i tuoi post per avvalorare le loro assurde accuse. Ti esaltava e ti considerava il nuovo profeta di Dio per la Chiesa. Questo non mi aveva semplicemente fatto arrabbiare, ma amareggiato profondamente. Si accusava non sola la CdB e la mia persona, ma tutta una serie di rispettabilissimi credenti. Da li ti ho scritto quel post, che neppure tu avevi creduto possibile. Infatti. come è possibile che una persona ti scriva e ti faccia una dichiarazione del genere? Tu allora, molto intelligentemente, mi avevi chiesto se ero io l’autore di quelle parole. Ti dissi di si, ma che era uno sfogo. Visto che si inventano tante cose sul mio conto, ebbene: “ve lo scrivo così siete tutti contenti”. Fu questa, naturalmente, una stupida reazione, ma credimi, in quel periodo ero esasperato.
    Non ho quindi altra difesa di quella contenuta nelle email, e ti ringrazio di averle pubblicate. Non mi è chiaro perché tu abbia pubblicato quel post a anni di distanza, e soltanto la parte “scottante”, sapendo che ti avevo scritto chiaramente che tutto quello che c’era sopra non fosse vero. Comunque, il fatto che poi tu abbia pubblicato tutto il carteggio ha permesso questo chiarimento.
    Spero che tu pubblicherai questo commento integralmente.
    Giancarlo Farina

    • giacintobutindaro scrive:

      Giancarlo, non conosco quel gruppo di nome Icabod, e poi per esprimere un giudizio giusto su quello che ti dicevano dovrei conoscere tutte le accuse dettagliate che vi venivano rivolte come anche cosa effettivamente dicevano sul mio conto. Io peraltro non sono profeta, non ho quel ministerio. Ma veniamo al nocciolo della questione: o non hai capito o fai finta di non capire, qui ormai abbiamo capito tutti che hai riconosciuto che quel commento lo avevi scritto tu. Ma il punto è che non hai ancora voluto dire cosa pensi sia dell’ecumenismo ma soprattutto della Massoneria. In merito alla Massoneria ti feci alcune domande una volta, e te le rifaccio qua: ‘– La Massoneria è da Dio o da Satana? – I principi massonici «libertà, fratellanza e uguaglianza» sono da Dio o da Satana? – Un Cristiano può affiliarsi alla Massoneria? – Un massone che si professa Cristiano può essere membro di una Chiesa Evangelica?’ Rispondi a queste semplici domande. Sicuramente tu per ciascuna di queste domande hai una risposta, ne sono sicuro. Io infatti so già quali sono le tue risposte. Mettile per iscritto qua e la questione è chiusa. Tanto, prima o poi, dovrete rispondere pubblicamente a queste domande, perché ormai le Chiese sono stanche del vostro silenzio pubblico, anche come Alleanza Evangelica Italiana. Lo abbiamo capito tutti che siete a favore della Massoneria, di quella ufficiale o accreditata, come la chiamate voi. Ora, cosa aspettate a mettere per iscritto questa vostra posizione favorevole? Se questa è la vostra convinzione esternatela pubblicamente, come ha fatto il moderatore della Tavola Valdese di recente. Tanto ormai lo avete capito bene anche voi dell’Alleanza Evangelica Italiana: in Italia le Chiese Evangeliche sulla questione della Massoneria sono divise: ci sono i favorevoli e i contrari. Voi siete favorevoli, ditelo chiaramente, uscite da questo silenzio …. per noi non cambierà niente, perché sappiamo già cosa pensate e cosa dite in privato …. solo che il vostro pensiero privato dovete esternarlo e farlo conoscere a tutti con delle dichiarazioni pubbliche. Mi pare sia una cosa giusta e onesta questa da fare. Di cosa avete paura? Dai, forza, dite pubblicamente una volta per tutte e molto chiaramente cosa pensate della Massoneria. Ripeto, questo discorso non è rivolto a te solo, come Giancarlo Farina, ma anche all’Alleanza Evangelica Italiana.

  7. Giancarlo Farina scrive:

    se scrivi “per noi non cambierà niente, perché sappiamo già cosa pensate e cosa dite in privato …” allora che valore hanno le mie parole sul tuo blog e verso i tuoi follow? Nulla può servire a convincere chi è così forti convinzioni.

    Buona giornata Giacinto

    • giacintobutindaro scrive:

      Guarda, non è indispensabile che tu risponda sul mio blog … figurati. Sei libero di farlo come anche di non farlo. Ma rispondete comunque, e fatelo pubblicamente, i canali non vi mancano. Qui si tratta di essere onesti e trasparenti, quello che ancora non vediamo in voi su questo punto. Vuoi non rispondere tu personalmente a queste domande? Ma almeno rispondete come AEI. Insomma, esternate pubblicamente il vostro pensiero sulla Massoneria. Il fatto che io faccia pubblicamente a qualcuno le domande sul mio blog, non significa che egli debba rispondere ad esse necessariamente sul mio blog … ma almeno risponda da qualche parte pubblicamente. Te lo ripeto, sulla Massoneria prima o poi, dovrete rispondere. E’ una questione di fondamentale importanza per la Chiesa di Dio anche qui in Italia.

    • Emanuel scrive:

      Gentile Giancarlo,
      assisto a questo scambio di post con profonda delusione…
      Giacinto Butindaro (lo scrivo nome e cognome per sottolineare che non lo conosco personalmente) è un uomo e certamente può sbagliare… lo stesso tu o io. Quindi certamente sei assolutamente credibile quando dici che era solo uno sfogo, io personalmente ti credo. E penso che molti, se no tutti, condividano questo mio pensiero.

      Ma su una cosa Giacinto Butindaro ha ragione: che ti costa dire una frase del tipo “sì,credo che la massoneria contro Cristo Gesù e contro i cristiani”?
      Cosa ti costava dirla?
      In un attimo avresti fatto tacere tutto e avresti fatto un’opera gradita a Dio.

      Moltissimi ormai si sono accorti che la massoneria è entrata nell’evangelismo MONDIALE e molti stanno lasciando le chiese disgustati. Ormai è guerra tra massoneria e cristianesimo vero.

      Perchè allora non dici da che parte stai? Io ti ho sempre stimato e ti stimo tuttora ma non vedere una risposta chiara da parte tua… insomma non è bello!

  8. mirko scrive:

    Giancarlo, Giancarlo è inutile che cerchi di nasconderti. Mentre tu inviti presunti fratelli a confrontarsi con te e altri 2 tuoi amici sulla massoneria, quest’ultimi ti sbugiardano per il momento solo privatamente. Occhio che non si scherza con Dio, Egli stesso ti sbugiarda. P.s. lo sanno tutti che la triplice negazione di essere massone equivale ad esserlo e non dire ai fratelli che ci vuole L’arte reale dell’interpretazione della Bibbia, non invitare a non condividere i post di butindaro. Poi come se non bastasse collaborate per una grande evangelizzazione con la Missione di Billy graham… un’altro massone come te???

  9. mirko scrive:

    Giancarlo Farina mi hanno riferito che hai portato un fratello, che ti ha chiesto sulla massoneria, in un ristorante con altri 2 tuoi amici. È vero che alla sua domanda se eri un massone, tu hai risposto: “non sono mai stato massone, non lo sono e non ci penso minimamente di esserlo”?(triplice negazione massonica). È vero che gli hai detto che dovrebbe frequentare degli studi e il prossimo è su esodo 37:1 cioè il legno d’acacia? È vero che gli hai regalato un piccolo candelabro ebraico? È vero che gli hai chiesto di non pubblicare cose di butindaro perché non sono edificanti ma solo polemici? É vero che tra di voi amici avete parlato della meditazione trascendentale in modo positivo e tu hai detto che hai benefici da questa pratica?Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.