ADI: Via Frattina, 35, Roma

«Via Frattina è una delle vie più conosciute del centro storico di Roma. Situata nell’area nord del centro storico (il cosiddetto Tridente), collega via del Corso a Piazza Mignanelli e quindi al Palazzo di Propaganda Fide, al cui primo proprietario, Bartolomeo Farrattino (o Ferratino) (1537-1606), vescovo di Amelia, deve il nome. Via Frattina segue il percorso di una strada di epoca romana utilizzata dagli abitanti delle ville del Pincio per recarsi al centro della città. Lastricata nel Cinquecento a seguito del piano sistino, e nello stesso secolo che avviene la lottizzazione della zona e la costruzione delle residenze. Alla fine della via si trova il palazzo dell’Ambasciata di Spagna. Negli anni sessanta, insieme a via dei Condotti e via Borgognona, diventa una delle strade dello shopping romano, con una vocazione più spiccata verso la sartoria, l’argenteria e l’arredamento. …. La strada è raggiungibile dalla stazione Spagna della metropolitana di Roma.» (https://it.wikipedia.org/wiki/Via_Frattina).
In questa via aveva il suo domicilio il commerciante Umberto Nello Gorietti di Giuseppe (1904-1982), primo presidente delle Assemblee di Dio in Italia (ADI). Il Comitato Esecutivo delle ADI, nell’agosto del 1947 a Napoli, elesse «quale domicilio: Roma, via Frattina 35, presso Gorietti» (Cristiani Oggi, 1-31 Agosto 1997, pag. 7).

Giacinto Butindaro

Questa voce è stata pubblicata in Assemblee di Dio in Italia e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.