Figli di Dio per volontà nostra o per volontà di Dio? – Predicazione del 10 Ottobre 2018


Scaricala da qua

Questa voce è stata pubblicata in Mie predicazioni audio e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Figli di Dio per volontà nostra o per volontà di Dio? – Predicazione del 10 Ottobre 2018

  1. Massimo scrive:

    Amen! Giacinto verrebbe da chiedere a tutti quei signori che sostengono il “libero arbitrio” se hanno mai letto Esodo 3 e 4. Dio aveva scelto anzitempo MOSE’, l’uomo per mezzo del quale avrebbe liberato il popolo d’Israele dalla schiavitù del Faraone e così fu!… nonostante le resistenze e le ripetute obiezioni di Mosè! Se fosse stato lasciato libero di decidere se andare o meno…Mosè di sua spontanea volontà non l’avrebbe di certo mai fatto!
    E che dire del profeta GIONA? Dio gli ordinò di andare a Ninive per proclamare che la malvagità di quella città era salita a Dio! Ma Giona fuggì e quante peripezie attraversò Giona, ma alla fine dovette piegarsi al volere di Dio!
    E che dire di GEREMIA? Dio gli disse :”Prima che io ti avessi formato nel grembo di tua madre, io ti ho conosciuto; prima che tu uscissi dal suo grembo, Io ti ho consacrato e ti ho costituito profeta delle nazioni”.
    E di GIOVANNI BATTISTA? Un angelo del Signore disse a Zaccaria :”..tua moglie Elisabetta ti partorirà un figlio, e gli porrai nome Giovanni. Tu ne avrai gioia ed esultanza, e molti si rallegreranno per la sua nascita. Perchè sarà grande davanti al Signore, e SARA’ PIENO DI SPIRITO SANTO FIN DAL GREMBO DI SUA MADRE, convertirà molti dei figli d’Israele al Signore, loro Dio, andrà davanti a Lui con lo Spirito e la Potenza di Elia, per volgere i cuori dei padri ai figli e i ribelli alla saggezza dei giusti, per preparare al Signore un popolo ben disposto” (Luca 1:13-17).
    Dio aveva un piano ben preciso con il Giovanni Battista ed il padre di lui, Zaccaria, non potè scegliere nemmeno il nome di sua volontà!… altro che! L’uomo Giovanni il Battista non ha avuto alcun libero arbitrio!
    Molti purtroppo camminano ancora nella loro grande INCREDULITA’!
    E’ Dio che fa grazia e la fa a chi vuole Lui; è Dio che sceglie, come hai ben evidenziato tu Giacinto e per com’è scritto, ma l’uomo non sceglie proprio un bel nulla!
    E’ Dio il vasaio e per come è scritto :”..Il vasaio non è forse padrone dell’argilla per trarre dalla stessa pasta un vaso per uso nobile e un altro per uso ignobile?” (Romani 9:21) Ci sono “vasi d’ira” come pure “vasi di misericordia” e questi ultimi “li aveva GIA’ PRIMA preparati per la gloria”.
    Giacinto fai bene a ricordare spesso questo insegnamento, perchè molti lo comprendano al meglio, e se è dato loro, rigettino tanti falsi insegnamenti ricevuti in certe chiese e tremino davanti al Dio vivente e vero! Pace.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.