Noi continuiamo a sperare in Dio

Dice il salmista: “Perché t’abbatti anima mia? perché ti commuovi in me? Spera in Dio, perch’io lo celebrerò ancora; egli è la mia salvezza e il mio Dio” (Salmo 42.5). Sì, in mezzo alle nostre afflizioni noi continuiamo a sperare in Dio, sapendo che le Sue promesse sono fedeli e veraci, e che Egli fa cooperare tutte le cose al bene “di quelli che amano Dio, i quali son chiamati secondo il suo proponimento” (Romani 8:28). Siamo nelle mani del Padre, quindi non importa quello che accadrà noi siamo al sicuro. A Dio sia la gloria in Cristo Gesù ora e in eterno. Amen

Giacinto Butindaro

Questa voce è stata pubblicata in Meditazioni e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.