Pastore delle Assemblee di Dio, sua moglie e altri membri della Chiesa si convertono al Cattolicesimo!

Joshua Mangels, pastore di una Chiesa Pentecostale (di circa 150 membri) delle Assemblee di Dio negli USA, si è convertito al Cattolicesimo. Lui, sua moglie e altri 12 membri della congregazione che pasturava, hanno aderito al rito bizantino della Chiesa Cattolica, presso la St. Melany’s Byzantine Catholic Church di Tucson in Arizona! Ha detto: «Io ero già un Cattolico nel mio cuore» (I was already Catholic in my heart).
D’altronde, le Assemblee di Dio degli USA sono ecumeniche, per cui non c’è da sorprendersi di quello che ha fatto Joshua Mangels. Vegliate e pregate, fratelli, per non rimanere sedotti da Satana il cui obbiettivo è quello di farvi rigettare l’Evangelo della grazia! Come dice l’apostolo Pietro: “Siate sobri, vegliate; il vostro avversario, il diavolo, va attorno a guisa di leon ruggente cercando chi possa divorare. Resistetegli stando fermi nella fede ….” (1 Pietro 5:8-9). Ritenete dunque l’Evangelo come vi è stato annunciato, continuando ad aborrire le eresie di perdizione della Chiesa Cattolica Romana che menano in perdizione centinaia di milioni di anime.
Infine vi rivolgo questa esortazione: vigilate perché ci sono tanti sedicenti pastori che sono cattolici romani nel loro cuore, i quali sono ancora più pericolosi di questo Joshua Mangels, in quanto rimanendo in apparenza ‘evangelici’ stanno trascinando piano piano le Chiese ai piedi del capo della Chiesa Cattolica Romana.

Giacinto Butindaro

Fonte:
https://www.churchmilitant.com/news/article/pentecostal-pastor-becomes-catholic-credits-church-militant-part-i
http://www.ncregister.com/daily-news/pentecostals-come-home-to-rome-eastern-rome-that-is
https://parma.org/news/former-pastor-and-family-among-13-received-at-easter-vigil

Questa voce è stata pubblicata in Assemblee di Dio USA e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

9 risposte a Pastore delle Assemblee di Dio, sua moglie e altri membri della Chiesa si convertono al Cattolicesimo!

  1. Lorenzo scrive:

    Pace. Questa notizia mi rattrista molto; tuttavia, mi esorta anche a difendere e ritenere l’evangelo con ancor più zelo e fervore.
    In ogni cosa, gloria a Dio in Cristo Gesù.
    Pace a tutti i santi nel Signore Gesù.

    • Massimo scrive:

      LORENZO, sta buon cuore e fai benissimo a ringraziare e glorificare l’Iddio vivente e vero, perchè Joshua NON è mai stato una pecora del nostro Signore Gesù Cristo; Lui NON ha mai conosciuto quest’uomo!
      La parola di Dio è chiarissima :
      “Le mie pecore ascoltano la mia voce e Io le conosco ed esse mi seguono: e Io do loro la vita eterna e NON periranno mai e NESSUNO LE RAPIRA’ DALLA MIA MANO. Il Padre mio che me le ha date è più grande di tutti; e NESSUNO PUO’ RAPIRLE DALLA MANO DEL PADRE. Io e il Padre siamo uno.”” (Giovanni 10:27-30). Credi tu questo?
      Se dicessimo invece, che Joshua è stato rapito purtroppo dalla mano del Signore, faremmo bugiardo Dio. Così non sia! Ne convieni?
      Viepiù, Joshua con la sua stessa bocca ha confessato implicitamente di non appartenere al gregge del Signore, bensì al gregge di un altro padrone : “Io ero già un Cattolico nel mio cuore” (I was already Catholic in my heart)….parole che sono state come sopra tradotte e riportate giustamente da Giacinto!
      Pace.

      • giacintobutindaro scrive:

        Attenzione però, massimo, perchè ci sono anche coloro che rinnegano il Signore. Sono quelli che credono per un tempo e poi si traggono indietro. Non lo dimenticare.

        • Massimo scrive:

          Sì grazie Giacinto per la precisazione. Quelli che credono per un tempo sono come quelli che mettono la mano all’aratro ma poi si voltano indietro, come Dema ecc.. Joshua era un “pastore” e per cui “è impossibile ricondurlo di nuovo al ravvedimento” (Ebrei 6:4-8).
          Ma sinceramente intendevo quelli che camminando in comunione del continuo con Gesù, Lui li custodisce, li preserva dal maligno, intercede per loro affinchè si santifichino nella Verità (Giovanni 17:17-24)… chiamati, eletti ed altresì fedeli a Gesù e alla sua Parola sino alla fine. Pace.

  2. MARCO scrive:

    Nessuna chiesa è perfetta ed esente da errori.
    Chi lascia il cattolicesimo per entrare in una chiesa evangelica lascia certi errori per trovarne altri. Lo stesso vale per chi lascia una chiesa evangelica per entrare nel cattolicesimo.
    Ci sono errori ovunque, in qualunque chiesa si va non c’è la perfezione della dottrina.
    Il catechismo della chiesa cattolica insegna che Gesù Cristo è l’unico salvatore morto e risorto per i nostri peccati. L’essenziale della salvezza è anche nel cattolicesimo.
    Certo ci sono molti errori nel cattolicesimo ma anche nelle chiese evangeliche gli errori sono tanti.
    L’essenziale della salvezza è insegnato nel cattolicesimo: Gesù Cristo figlio di Dio è morto e risorto ed è l’unico salvatore.
    Si è passati da certi errori ad altri ma l’essenziale per la salvezza è rimasto.

    • giacintobutindaro scrive:

      La Chiesa Cattolica Romana con le sue eresie di perdizione ha annullato il Vangelo e porta le anime in perdizione.

    • Massimo scrive:

      MARCO, hai mai letto queste parole di Gesù :” Il ladro non viene se non per rubare, ammazzare e distruggere; io son venuto perchè abbiano la Vita e l’abbiano in abbondanza!” (Giovanni 10:10). Joshua ha rinunciato a tutto questo e si è fatto rapinare, derubare di ogni cosa! E’ nudo oramai… altro che in abbondanza…è povero oramai!
      Hai mai letto quanto attesta il caro apostolo Paolo :”Impegnatevi a cercare la pace con tutti e la SANTIFICAZIONE SENZA LA QUALE NESSUNO VEDRA’ IL SIGNORE” (Ebrei 12:14).
      Ma Joshua come l’ha ricercata la sua santificazione, stringendo amicizia con gli idolatri? gli omicidi? Non dimenticare mai il gran male che hanno perpetrato sia fisico che spirituale in tanti secoli di Inquisizioni e di Crociate in nome del loro dio! Ma hai mai letto la storia dei papi? Joshua è come il cane che è tornato al suo vomito e la scrofa a rotolarsi nel fango. Cosa intendi tu Marco per santificazione? Puoi mai dire che Joshua abbia applicata la Parola di Dio nella sua vita? E come? Riconoscendo il Papa come vicario di Cristo in terra? Sottomettendosi a lui in santa obbedienza? Hai mai letto i loro 10 comandamenti nella loro dottrina cattolica? Li vedi tu scritturalmente consoni e fedeli a quanto invece è scritto in Esodo 20? Joshua si è rifugiato all’ombra del papa e non dell’Iddio vivente e vero! Papa Bergoglio è ora la sua chioccia! Joshua ora ha orecchi solo per le forbite encicliche e dogmi papali, ovvero di uomini che non hanno lo Spirito di Dio! Dottrine di demoni quali : la verginità di Maria in eterno, avendola fatta altresì mediatrice e corredentrice assieme a suo figlio Gesù! Ricordi la consacrazione che fece papa Giovanni Paolo II a questa regina del cielo?…col :”Totus tuus ego sum, et omnia mea tua sunt. Accipio te in mea omnia, praebe mihi cor tuum, o Maria” ovvero : “Sono tutto tuo, e tutto ciò che è mio è tuo. […] Ti accolgo in tutto me stesso, offrimi il cuore tuo, Maria). Altro che consacrarsi a GESU’, il CRISTO di Dio. Quel papa ha distratto purtroppo molte anime dalla retta via, dall’albero della Vita, dalla Via, Verità e Vita! Che gran stoltezza!
      Quando invece GESU’ , ben pensando ai giorni bui a venire, ebbe a dire a Maria : “Che c’è tra me a te donna?” : E che dire del dogma della transustanziazione dell’ostia, o dell’invenzione del Purgatorio, e la falsa intercessione di uomini morti fatti passare come santi da pregare e cui chiedere aiuto, guarigione ecc.. annullando così l’opera dell’unico Mediatore tra Dio e gli uomini che è sempre Gesù! Spingendo milioni di anime all’Idolatria con statue ed immagini di ogni sorta. Hai mai letto Marco l’Apocalisse?… perchè proprio di questa Chiesa Cattolica Romana parla l’apostolo Giovanni, sì di lei : Babilonia, la grande la Madre di tutte le prostituzioni! Joshua purtroppo non ha più speranza alcuna di salvezza! Non è Giacinto, ne io, ne altri a dirlo, bensì la Parola di Dio!
      Non è la religione che salva, bensì la sola fede in Gesù Cristo e nella sua Parola! Non basta dire io credo in Gesù, io amo Gesù, anche i demoni sanno chi è Gesù, lo conoscono ma lo rinnegano! Ricordi : “non chi dice Signore, Signore, ma chi avrà fatto la volontà del Padre mio…”.. ricordi? Ma Joshua aveva messo la mano all’aratro e poi si è voltato indietro!
      Marco non sai tu che la religione non lo salverà, come neppure il suo Papa e neppure tutti i soldi di questo mondo che magari qualcuno potrà spendere a suffragio dell’anima sua, una volta lasciata questa tenda! Ma anche questa è Giustizia da parte di Dio!
      Marco, LA CHIESA NON SALVA, LA RELIGIONE NON SALVA.
      Il Signore è un DIO SANTO e un DIO GELOSO; Egli non perdonerà le ribellioni ed i peccati di molti…punto

  3. Gaetano scrive:

    Caro Marco,qui’non si tratta di errori,più o meno grossolani.La chiesa di Roma ha una brutta storia alle spalle.Ha assassinato più di 50 milioni di persone,nei secoli,mentre Cristo diceva di porgere l’altra guancia. Gesù era povero lei è ricchissima,Gesù veniva perseguitato.lei perseguitava e uccideva.ecc..Ha modificato i comandamenti del Signore,per i propri vantaggi,e ha stravolto l’intera sana dottrina.Il risultato è un calice di abominazioni.Se leggi i capitoli 17,e 18 dell’apocalisse,troverai un quadro preciso di chi è e che fine farà.Il signore esorta a uscirne fuori,affinchè non si è partecipi ai severissimi giudizi di Dio che subirà.

  4. Gaetano scrive:

    Quest’uomo,non è degno di portare il nome joshua, (Gesù) che significa YHWH salva.Lo citerei solo con il cognome( Mangels).Certamente c’è stata l’azione efficace di satana in lui, e la sua famiglia.La sua era stata una conversione di facciata(senza fondamenti),ma nel suo cuore non ha mai conosciuto e cenato con Gesù.Che tristezza!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.