Che differenza!

Il Cristiano si prostra davanti a Dio, Lo adora in ispirito e verità, accostandosi a Lui mediante il Suo Figliuolo Gesù Cristo, il solo mediatore tra Dio e gli uomini, e a Lui rivolge le sue preghiere fiducioso che Dio le ascolta; mentre il Mariano si prostra davanti agli idoli che rappresentano Maria, la madre di Gesù, e invoca Maria, la prega e si raccomanda a lei per la sua salvezza, illudendosi grandemente perché Maria dal cielo non lo può ascoltare. Il Cristiano è nella luce, il Mariano nelle tenebre. Il Cristiano è libero, il Mariano è schiavo. Il Cristiano è sulla via della salvezza, il Mariano è sulla via della perdizione.

Giacinto Butindaro

Questa voce è stata pubblicata in Confutazioni, idolatria e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

6 risposte a Che differenza!

  1. fabio scrive:

    Pace Giacinto,
    Una persona che si dice mariana non può essere allo stesso tempo anche Cristiana, questa è una macchinazione di satana che fa credere alle persone di essere seguaci di Maria e dico che fa credere perché se uno prendesse per imitazione la vera Maria si ricorderebbe certamente di cosa disse in Luca 1:38
    Maria disse: «Ecco, io sono la serva del Signore; mi sia fatto secondo la tua parola». E l’angelo la lasciò.
    La Maria che tanti seguono quella che appare a destra e a sinistra non è la vera Maria colei che disse queste parole all’angelo perché la vera Maria quella descritta nei Vangeli non metterebbe mai l’accento su di sé, non richiederebbe ne venerazione né adorazione, e non vorrebbe mai che le persone si inginocchiassero innanzi a lei ma certamente parlerebbe come l’angelo a Giovanni in Apocalisse 19:10 Io mi prostrai ai suoi piedi per adorarlo. Ma egli mi disse: «GUARDATI DAL FARLO. IO SONO UN SERVO COME TE E COME I TUOI FRATELLI CHE CUSTODISCONO LA TESTIMONIANZA DI GESÙ: ADORA DIO! PERCHÉ LA TESTIMONIANZA DI GESÙ È LO SPIRITO DELLA PROFEZIA ».

    Gesù non si è mai e poi mai sostituito al Padre Suo, mentre invece questa Maria eccome se si sostituisce a Dio tanto che la prima cosa che fanno quelli che ne ricevono la visione si inginocchiano davanti a quest’immagine e invitano anche coloro che li ascoltano a farlo di conseguenza.

    C’è purtroppo un’altro paradosso che chi si comporta così ha in mano la STESSA BIBBIA ,LA STESSA PAROLA DI DIO ma purtroppo hanno ricevuto e li dico per esperienza anche personale un anestetizzante che non ti permette di ascoltare con il cuore permettere porre mente a ciò che si legge e a quello che non si legge e dico anche a quello che non si legge perché una chiesa che si dice apostolica e poi fa tutto l’opposto non ha niente a vedere con quegli uomini che hanno servito in umiltà il CRISTO DI DIO: GESÙ e in tutto ciò che gli apostoli servi di Dio in Cristo Gesù ci hanno trasmesso non si legge MAI neppure una volta della venerazione a Maria mentre invece si legge di essere fedeli alla SANA DOTTRINA (Tito 2:1)

    Oppure potremo ricordare ciò che disse l’apostolo Paolo in 2Timoteo 1:12-14
    È questa la causa dei mali che soffro, ma non me ne vergogno: so infatti a chi ho creduto e son convinto che egli è capace di conservare il mio deposito fino a quel giorno. Prendi come modello le sane parole che hai udito da me, con la fede e la carità che sono in Cristo Gesù. Custodisci il buon deposito con l’aiuto dello Spirito Santo che abita in noi.

    Se solo leggessero quello che fece Maria quando con Giuseppe ritrovo Gesù al tempio dopo tre giorni Dove si legge in Luca 2:49-51 Ed egli rispose: «Perché mi cercavate? Non sapevate che io devo occuparmi delle cose del Padre mio?». Ma essi non compresero le sue parole. Partì dunque con loro e tornò a Nazaret e stava loro sottomesso. SUA MADRE SERBAVA TUTTE QUESTE COSE NEL SUO CUORE.

    Questo è ciò che caratterizza la vera Maria il serbare il custodire la Parola di Dio nel cuore, farla scendere come il buon seme nel Buon terreno e lasciare che cresca e porti frutto di Verità mentre invece alla Maria che appare piace mescolare piccole verità a grandi menzogne e se solo si leggesse quelli che Gesù ha detto e ha fatto e lo stesso degli apostoli allora con l’aiuto che ci viene dallo Spirito tutto diventerebbe più chiaro.

    Vorrei dire solo un’ultima cosa a tutti quelli che aspettano in un giorno del mese messaggi che vengono da queste visioni cosa che facevo anche io, vorrei dire che abbiamo tutti i giorni la PAROLA DI DIO che ci accompagna e non ha orari particolari ma è lì vicino a noi basta ascoltarla prendendo la Bibbia e leggendolo ESSA (LA PAROLA DI DIO ) È VIVA OGGI LO ERA IERI E LO SARÀ DOMANI

    Pace

  2. Marco scrive:

    Diciamo che i mariani sono rimasti pagani, sono rimasti tra gli adoratori di Astarte, l’Artemide di Efeso e di Iside… come gli egizi si prostravano di fronte alle statuette di questa Iside che abbracciava Horus, anche i mariani si prostrano di fronte alle statuette di “Maria” che abbraccia “Gesù” (li metto tra virgolette perché la Maria e il Gesù che presenta la chiesa cattolica romana non sono certamente i veri Maria e Gesù!)

  3. Raffaele scrive:

    Pensa Giacinto che la proprietaria della casa in cui abito e una mariana convinta. L’ho invitata in Chiesa. Lo sai la sua risposta quale è stata? Io non capisco il prete quando parla figuriamoci il tuo pastore. La figlia ha messo la statuina di Maria giù al palazzo. Sono duri come il marmo, ma a Dio tutto è possibile.

    • Massimo scrive:

      RAFFAELE, quindi quella volpe della proprietaria della casa in cui stai in affitto, non comprende le parole del prete e da’ per scontato quindi che non capirebbe nemmeno quelle di un pastore, vero? Però quando gli porti i soldi che le spettano per l’affitto, come d’incanto riacquista immediatamente intelletto, consiglio, vista, udito e quant’altro! E’ molto meticolosa ed esige la puntualità vero? Altresì “il dio soldo” si usa di lei, mandando la figlia, futura ereditiera della casa dove stai in affitto (ma forse anche di una seconda e magari anche di una terza sempre di proprietà della madre) a collocare una statua di Maria perchè vigili e protegga tutti i suoi beni!
      Anch’io conosco un’anziana evangelica Adi che quando le parlavo di certi passi della Parola di Dio, quasi subito mi fermava, affermando che capiva ben poco, a fatica, perchè neanche comprendeva il succo delle prediche del pastore! Ma quando si parlava di case e di soldi tutti i cinque sensi automaticamente ritornavano in piena efficienza, in perfetta attività al 100% e in un baleno si trasformava in una vispa ragioniera nel far conti a cinque zeri. Certo a Dio tutto è possibile, ma Dio altresì indurisce il collo di certuni, li acceca, toglie loro il suo spirito e li abbandona, perchè sappiamo bene che non si possono servire due padroni!

  4. Raffaele scrive:

    Massimo è proprio tutto il contrario. La mia proprietaria sapendo a volte le difficoltà economiche che passiamo quando gli porti l’affitto nemmeno lo vuole, perché quando era giovane ha lavorato insieme al marito nelle cosidette cantine di un tempo e so che il marito quando era vivo la picchiava pure. Ad esempio sabato mi ha regalato 20 euro per una sciocchezza che ho fatto giù al palazzo. La statuina giù al palazzo l’ha messa la figlia che vive a Roma. La reputo una brava donna. Il problema è che da piccola essendo andata sempre a Messa lei dice perché cambiare? La mia proprietaria ha 85 anni e mi ha visto crescere da piccolo poiché abito con i miei genitori. Pace a te Mssimo e buon lavoro ❤

    • Massimo scrive:

      Raffaele, ti avevo già risposto, ma cambio parole e se Giacinto me lo permette vorrei considerare questo :
      1) Questa anziana è proprietaria sia dell’appartamento in cui vive, che di quello dove vivi tu con la tua famiglia, giusto? Hai scritto pure che per un nulla che hai fatto (giù al palazzo) ti ha dato 20 euro e per di più è stata sua figlia che non vive nemmeno lì, a collocare la statua della Madonna che tuttora c’è, giusto? Quindi mi sbaglio se ne deduco che questa nonnina è proprietaria del palazzo stesso?
      2) Questa anziana comprende poco di quello che dice il prete quando va in chiesa ed è convinta a priori che non comprenderebbe proprio le parole del pastore. e poi ti ha detto “perchè cambiare?”…. “dura come il marmo”. Quindi ferma nelle sue poche convinzioni religiose, o mi sbaglio? Sarà anche una brava donna, come lo sono del resto tante milioni di persone come lei, massoni e massone comprese, convinti/e che grazie alle loro buone azioni avranno lo stesso guadagnato il Paradiso…ma purtroppo sappiamo che non è così! Pace.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.