Enzo Incontro dal suo malvagio tesoro trae cose malvage

Allora, fratelli, ascoltatemi sono costretto a mettere questo video (da 1:06:40 circa) sul falso apostolo Enzo Incontro perché È DI UNA GRAVITÀ INAUDITA QUELLO CHE DICE. Non avevo ancora sentito niente di simile, nella mia vita, credetemi, proferita da uno che si dice servo di Dio! E credo neppure voi abbiate mai sentito dire una tale cosa dal pulpito. Ripeto, sono costretto a metterlo affinchè tutti ascoltino le cose malvagie che escono dal cuore malvagio di questo uomo. Lo ripeto, guardatevi e ritiratevi da lui. E’ un falso apostolo la cui fine è la perdizione.

Giacinto Butindaro

Questa voce è stata pubblicata in Confutazioni e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

9 risposte a Enzo Incontro dal suo malvagio tesoro trae cose malvage

  1. Raffaele scrive:

    Giacinto nel video lui fa riferimento all’organo sessuale maschile, poi con furbizia si corregge e parla delle galline. Anche tu hai capito cosi? Ho capito male io? Comunque ho visto alcune faccie nel video stupefatte come per dire: Ma che a detto questo? Che dire ci vuole sempre IL SUPER RAVVEDIMENTO. Pace a te e buonanotte😪

  2. fabio scrive:

    Pace,
    Si Giacinto non si può capire altro se non quello a cui voleva illudere, e credo che hai fatto bene a postare questo video che fa capire come questi falsi apostoli più falsi di una banconota del monopoli si prendano gioco delle cose che riguardano DIO e sappia quest’uomo che il passo da lui citato per le persone che ricercano Dio aiuta a far capire come Dio sia Padre per noi e di come si sia sempre preso cura di noi in ogni cosa perché se guardiamo alla nostra vita nonostante la nostra poca fede e nonostante il nostro lamentarsi abbiamo sempre avuto nell’armadio più di un vestito per coprirsi e un tetto per ripararsi e di un pasto giornaliero sempre caldo si da permetterci di lavorare.

    Forse quest’uomo dovrebbe fare un piccolo passo avanti in tutti i sensi e andare a leggere quello che Gesù dice in Matteo 6,33
    CERCATE PRIMA IL REGNO DI DIO E LA SUA GIUSTIZIA, e tutte queste cose vi saranno date in aggiunta.

    Questo gli manca “CERCATE PRIMA IL REGNO DI DIO E LA SUA GIUSTIZIA”, quest’uomo parla così deride la Parola di Dio perché non conosce Dio e non sa che non si può scherzare con le cose di Dio e scambia la pazienza e la tolleranza di Dio con qualcos’altro, ma che si ravvedimento che chieda perdono a Dio e agli uomini che lo hanno ascoltato perché se i nostri orecchi e i nostri occhi nel vederlo così per breve tempo si sono disgustati non oso immaginare a coloro che erano lì presenti che invito ad uscire da quell’ambiente dove non si respira un ARIA DI VERITÀ ma un aria vizia di falsità,di ipocrisie e di menzogne.

    Pace

  3. Giuseppe scrive:

    Pace fratello Giacinto, se questo come dice Gesù è solo l’inizio cosa ci dobbiamo aspettare , ripeto la cosa triste è vedere che nessuno di questa comunità almeno in publico lo riprende e lo caccia fuori, anzi io credo che lo difenderanno questo è la condizione della chiesa oggi , mi rattrista il cuore ma è così, che Dio possa del continuo benedirti per il lavoro che fate tu e altri fratelli, per noi siete un esempio come lo fu Paolo

  4. Massimo scrive:

    Ora Giacinto, dopo aver ascoltato quest’altre sue parole, credo che non vi sia più alcun dubbio : quest’uomo è in chiaramente un’INCREDULO!!
    Sono altresì convinto che nelle camere interne, quando lui crede che nessuno lo ascolti e lo veda, questo Enzo se la riderà anche di tutti coloro che lo vanno a sentire!
    Perciò che si sbrighino a lasciarlo alle sue freddure, nella speranza che si RAVVEDA! Quanta stoltezza! Pace.

  5. luigi Autiero scrive:

    Pace nel Signore
    Sono sbalordito……
    Ma chi lo autorizza a predicare da un pulpito , esprimendosi in modo così blasfemo; possibile che è ritenuto apostolo ??
    Addirittura “credo di aver capito bene le sue parole” dice che Il Signore , gli aveva appena detto la spiegazione del passo…
    Ma se era una comunità evangelica, possibile che non vi erano Pastori o Anziani col Timore di Dio, da togliergli il microfono , e invitarlo a Ravvedersi ,per essere lavato purificato dal Sangue di Gesù e a convertirsi dalla sua follia..?
    Che Dio ancora ci benedica e ci apra gli occhi..

  6. Lorenzo scrive:

    Questa è grave, molto grave. Già è grave che uno si metta a fare le battute sulle parole di Gesù; ancora più grave è se lo fa sul pulpito; ancora ancora più grave è se fa battute di questo squallore! Ma che cos’è la chiesa per questi: un centro sociale? Non lo capiscono che essa è l’assemblea dei santi dell’Altissimo?
    Pace a tutti i santi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.