Guido Buffarini Guidi era un massone


Guido Buffarini Guidi, sottosegretario al ministero dell’Interno per il decennio 1933-1943, che emise nel 1935 la circolare contro i Pentecostali, era un massone. Il 30 novembre 1920 era stato infatti iniziato in Massoneria nella Loggia “Carlo Darwin” di Pisa (cfr. Vittorio Gnocchini, L’Italia dei liberi muratori: brevi biografie di massoni famosi, Mimesis, 2005, p. 49-50 – it.wikipedia.org/wiki/Guido_Buffarini_Guidi). Quindi un massone ha fatto togliere «la libertà religiosa» ai Pentecostali, e un altro massone, vale a dire Frank Bruno Gigliotti, ha lottato con successo per fargliela riavere. Naturalmente tutti e due hanno operato alla gloria del loro grande architetto dell’universo. La Massoneria è anche questa! I savi intenderanno …

Giacinto Butindaro

Questa voce è stata pubblicata in Assemblee di Dio in Italia, Massoneria e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

8 risposte a Guido Buffarini Guidi era un massone

  1. Davide scrive:

    È stato scoperto!
    Grazie Giacinto,sei un cacciatore di massoni!
    Siano rese grazie a Dio mediante Gesù Cristo per aver scoperto la reale identità di questo operatore di tenebra che ha operato con altri suoi fratelli per la distruzione del cristianesimo e l’avanzo dei piani della diabolica Massoneria.
    Halleluyah!

    • giacintobutindaro scrive:

      Io sono un pescatore di uomini perchè Dio mi ha chiamato e mandato a predicare il Suo Vangelo …. non sono un cacciatore di massoni, anche se nel tempo ho scoperto diversi massoni. Peraltro questa notizia me l’ha segnalata Massimo …

      • Davide scrive:

        Ringrazio allora il fratello Massimo!

        • Massimo Samadello scrive:

          Davide, comprendo la tua semplicità, ma se il Signore è con noi chi sarà contro di noi? A lui solo vada sempre il nostro ringraziamento, la lode, l’onore e la gloria che gli è dovuta perchè la sua Parola va sempre ad effetto : “Ma non c’è niente di nascosto che non sarà svelato, nè di segreto che non sarà conosciuto. Perciò tutto quello che avete detto nelle tenebre, sarà udito nella luce: e quel che avete detto all’orecchio nelle stanze interne, sarà proclamato sui tetti” (Luca 12:2).
          Del resto, il blog che Giacinto ci mette a disposizione ci da’ la possibilità di condividere anche altre verità nascoste e quindi : “Or sappiamo che tutte le cose cooperano al bene di quelli che amano Dio, i quali sono chiamati secondo il suo disegno” (Romani 8:28). Credo che queste parole del caro apostolo Paolo si possano applicare anche in questo contesto, perchè amare il Signore significa amare la Verità di Dio approfondendola sempre più e così si viene a conoscere e riconoscere certe verità nascoste degli uomini! Pace.

  2. Massimo Samadello scrive:

    Giacinto, tanto per restare nel tema, riporto questo link : http://www.edizioniets.com/Priv_File_Libro/1958.pdf
    in cui l’autore Ippolito Spadafora nel suo libro dal titolo : “Pisa, Simboli e Massoneria” – Edizioni ETS – nell’elenco dell’Indice, riporta :
    4.4.2. Il massone pisano Guido Buffarini Guidi: simbolo del potere fascista 113.
    Più si scava più salgono in superficie cose…..!
    Pace.

  3. Davide scrive:

    Giacinto,le volevo segnalare questa notizia a mio avviso molto interessante!
    È la testimonianza di un ex membro della setta degli Illuminati,Mary Ann uscita e poi convertita a Cristo.
    La legga e se le interessa,la pubblichi anche sul blog.
    Pace !

    *http://nomassoneriamacerata.blogspot.com/2015/08/testimonianza-di-un-ex-membro-degli.html?m=1

    • Massimo Samadello scrive:

      Davide, ho letto questa testimonianza e se questa Mary Anne pur avendo chiesto di essere uccisa ” per qualche ragione l’hanno lasciata andare”, è perchè i potenti sanno molto bene che una pur dicendo la verità, solo pochi e senza alcun potere, avrebbero creduto a tutte quelle orribili cose che ha visto e raccontato! Qualora avesse anche prodotto video, filmati o registrazioni, qualcun’altro pagato profumatamente, li avrebbe distrutti o comunque altri ancora smontata ogni prova, al limite l’avrebbero davvero poi uccisa. Sono stati forse istruiti processi a carico di quei diavoli? Non credo proprio!
      La Parola di Dio non mente, in 1° Timoteo 3:1-9 leggiamo che negli ultimi tempi vi saranno scellerati, spietati ecc.. C’è gente che adora Satana e lo serve alla grande! Questo deve spronare noi che diciamo di essere figli di Dio, il Creatore del cielo e della terra, quello della Bibbia, a pregare, a santificarci, a chiedere al nostro Dio che sia fatta la sua volontà, che venga il suo regno, perchè questo mondo giace nel maligno e la lotta si fa sempre più dura ed aspra. Siamo in piena guerra spirituale e non ci possiamo permettere il lusso di andare in licenza. Di persone che dicono di servire il Signore, ma nei fatti servono Mammona, che lodano il Signore con la bocca ma hanno il cuore alle cose del mondo, alla mondanità, alle concupiscenze della carne ecc… le chiese delle varie denominazioni ne sono piene, e sono deboli, tiepide, senza fede!
      Giacinto lo sta gridando ai quattro venti! A da parte nostra ci vuole più amore per le cose di Dio, più responsabilità da parte di ciascuno di noi che diciamo di credere e di voler combattere per il Cristo di Dio! Che Dio nostro Padre nel nome di Gesù aumenti la nostra fede e ci fortifichi col suo Santo Spirito. La preghiera è un’arma molto potente, ma molti purtroppo pregano poco o non sanno ancora come pregare e non ottengono perchè chiedono male (Giacomo 4:3). Se è scritto che “l’ angelo del Signore si accampa attorno a quelli che lo temono (Salmo 34:7 – Salmo 91:11 – Luca 4:10) necessita anche più timore e amore per Dio e la sua Parola! Satana così non può toccarci, o quantomeno sarà Dio stesso a dirgli :” Tutto quello che possiede è in tuo potere soltanto non stender la mano sulla sua persona” (Giobbe 1:12). Oppure : “Ebbene, egli è in tuo potere, soltanto rispetta la sua vita”. (Giobbe 2:6). Ma bisogna aver fede, crederci! E qui mi fermo. Spero che Giacinto condividerà questo!
      Pace.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.