Perché Dio ci ha salvati – Predicazione del 28 Gennaio 2019

Scaricala da qua

Questa voce è stata pubblicata in Mie predicazioni audio e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Perché Dio ci ha salvati – Predicazione del 28 Gennaio 2019

  1. fabio scrive:

    Amen e Pace,
    salmi 8:2-9 O Signore, nostro Dio,
    quanto è grande il tuo nome su tutta la terra: sopra i cieli si innalza la tua magnificenza. Con la bocca dei bimbi e dei lattanti affermi la tua potenza contro i tuoi avversari, per ridurre al silenzio nemici e ribelli. Se guardo il tuo cielo, opera delle tue dita, la luna e le stelle che tu hai fissate,
    CHE COSA È L’UOMO PERCHÉ TE NE RICORDI E IL FIGLIO DELL’UOMO PERCHÉ TE NE CURI? Eppure l’hai fatto poco meno degli angeli, di gloria e di onore lo hai coronato: gli hai dato potere sulle opere delle tue mani, tutto hai posto sotto i suoi piedi; tutti i greggi e gli armenti, tutte le bestie della campagna; Gli uccelli del cielo e i pesci del mare, che percorrono le vie del mare.

    È vero Giacinto se ci mettiamo a considerare ciò che Dio ci fatto per mezzo di Gesù Cristo siamo consolati nella tribolazione e tutto questo perché? Perché Lui È Dio e a Lui È piaciuto cosi come si legge in Luca 10:21 In quella stessa ora, Gesù, mosso dallo Spirito Santo, esultò e disse: «Io ti rendo lode, o Padre, Signore del cielo e della terra, perché hai nascosto queste cose ai sapienti e agli intelligenti, e le hai rivelate ai piccoli! Sì, Padre, perché così ti è piaciuto!

    Ed è per questo che gli rendo Grazie perché nel nome di Gesù siamo più che vincitori come infatti dice la Bibbia in Romani 8:35-39 Chi ci separerà dunque dall’amore di Cristo? Forse la tribolazione, l’angoscia, la persecuzione, la fame, la nudità, il pericolo, la spada? Proprio come sta scritto:
    Per causa tua siamo messi a morte tutto il giorno, siamo trattati come pecore da macello. MA IN TUTTE QUESTE COSE NOI SIAMO PIÙ CHE VINCITORI PER VIRTÙ DI COLUI CHE CI HA AMATI. Io sono infatti persuaso che né morte né vita, né angeli né principati, né presente né avvenire, né potenze, né altezza né profondità, né alcun’altra creatura potrà mai separarci dall’amore di Dio, in Cristo Gesù, nostro Signore.

    Pace

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.