«Pastore» di una Chiesa Battista andava con prostitute, si ubriacava, fumava marijuana e giocava d’azzardo!


E’ un grosso scandalo che ha colpito la Stedfast Baptist Church di Fort Worth, una Chiesa Evangelica Battista indipendente in Texas (che insegna la falsa dottrina «una volta salvati sempre salvati»). Il «pastore» Donnie Romero (sposato, con sette figli) è stato scoperto che andava con prostitute. Ma oltre a commettere fornicazione si ubriacava, fumava marijuana e giocava d’azzardo. Lo ha dovuto ammettere (qui potete ascoltarlo da voi stessi che ammette questi peccati), ed è stato costretto quindi a dimettersi. Nel 2016 questo operatore d’iniquità e di scandali si era rallegrato che un uomo aveva ucciso 49 persone in un nightclub per gay di Orlando (Florida). Lo ripeto, dietro i pulpiti, ci sono molti operatori di iniquità e di scandali. Se avete le prove che il vostro «pastore» è un operatore di iniquità come questo Donnie Romero, PARLATE, NON TACETE! Per amore del Signore Gesù Cristo, per amore della Sua Chiesa, per amore della Sua Parola, PARLATE! Costoro devono essere smascherati e tolti di mezzo dalla Chiesa! Questi uomini fanno bestemmiare il nome di Dio, e sono di intoppo alla Chiesa e al mondo.

Giacinto Butindaro

Fonte:

https://www.nytimes.com/2019/01/09/us/donnie-romero-orlando-shooting-prostitutes.htmlhttps://www.huffingtonpost.com/entry/donnie-romero-stedfast-baptist-church-resignation_us_5c375618e4b0c469d76b9e7dhttps://www.theguardian.com/world/2019/jan/10/donnie-romero-pastor-stedfast-baptist-church-resigns-prostituteshttps://www.patheos.com/blogs/nolongerquivering/2019/01/donnie-romero-caught-with-hookers-and-pot/https://www.gaystarnews.com/article/anti-gay-texas-pastor-praying-orlando-survivors-die/#gs.smjeoo3Y

Questa voce è stata pubblicata in Battisti in America, Esortazioni e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

5 risposte a «Pastore» di una Chiesa Battista andava con prostitute, si ubriacava, fumava marijuana e giocava d’azzardo!

  1. Paola De angelis scrive:

    Io sono uscita dalla chiesa Battista, io vivo a Roma, e nella chiesa che frequentavo si festeggiano natale, capodanno compleanni, si fanno sketch, teatro mimo concerti dice il pastore per attirare più gente possibile all EVANGELO…una volta dovevo prendere parte a un concerto evangelistico della mia chiesa Battista come corista in quell occasione ho sentito per la prima volta, il Signore Gesù molto contrariato della mia partecipazione, prima della mia performance mi avverti con questo versetto NON FARTI TRASCINARE DAVANTI AGLI IDOLI… solo che non capivo perché fossi stata avvertita così… dicevo tra me e me MA SIGNORE GESU LI NON CI SONO STATUE O IMMAGINI… il Signore Gesù non intendeva affatto quel tipo di idoli ma intendeva l uomo che dirigeva sia le persone che cantavano che quelle che suonavano… quest uomo era diventato un idolo per il pastore… che portava l immagine di quest uomo tappezzando Facebook… di conseguenza io ero stata trascinata davanti a questa persona a cantare che era diventato l idolo del pastore e di tutta la comunità… me ne andai e non volli più tornare… anche grazie a un pastore ADI che mi fece notare che seguivo una chiesa idolatra e un pastore che spingeva la chiesa all’ idolatria, cominciai a frequentare le ADI per tre anni andò tutto bene, il quarto anno cominciai a notare delle discrepanze con la sana dottrina, vera e propria creatività, come se fosse new age, fino a che una sera il pastore ADI predico la croce rovesciata gesticolando il 666 Oh Dio dalla padella nella brace pensai io … scoprii il coinvolgimento massonico della chiesa a cui facevamo capo e andai via anche da lì… ora sono fuori dalle chiese… mi piacerebbe incontrarmi in casa come facevano le chiese primitive, ma non conosco nessuno… questa è un po la mia storia…brutto eh ma è solo quella recente… ma ci sono nella mia vita altre esperienze negative con i cosiddetti padtori

    • MICHELE scrive:

      Cara Paola andare in Chiesa per scaldare le sedie non serve, anche io bruttissima esperienza con i pentecostali, se ti posso dare un consiglio esci per le strade e predica e forma gruppi nelle case credo che questo sia il tuo mandato.
      Dio ti benedica.

  2. Anita scrive:

    terribile, andava a sfruttare le prostitute! magari quelle più deboli, vittime della tratta e dei pestaggi dei papponi! ed era pure sposato! quindi oltre che a fare del male contro sua moglie, non rispettandola minimamente e disprezzandola, tradendola di nascosta, tradendo la sua fiducia, (e magari lei lo amava veramente tanto e si fidava ciecamente!) questo uomo faceva del male anche contro le altre donne, che sfruttava per i suoi capricci sessuali egoistici!
    concordo, non è un vero cristiano questo qui

  3. Sandra De Biase scrive:

    buongiorno a tutti voi certo che è molto creativo tutto quello che scrivete sui vari argomenti che leggo attraverso articolli che mettete , la bibbia bisogna studiarla è riconoscerla per come Gesu’ parla per noi che crediamo , viverla personalmente quotidianamente mettersi a parlare su quello che fanno gli altri non è costruyyivo per se stessi ma è molto costruttivo svergognare le tenebre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.