Essi non sono dei nostri

Coloro che dicono che Gesù di Nazareth è «una porta» e non “la porta” (Giovanni 10:9), negano che Gesù è il Cristo, e quindi sappiate che sono dei bugiardi e degli anticristi, i quali negano il Padre e il Figliuolo (cfr. 1 Giovanni 2:22). Essi non sono salvati, per cui non sono dei nostri! Guardatevi da essi, anche se si professano Cristiani! Non vi illudete, costoro quando muoiono non entrano nel regno dei cieli, in quanto muoiono nei loro peccati e quindi vanno nelle fiamme dell’inferno. E di costoro ce ne sono tanti in mezzo alle denominazioni evangeliche. Tra di loro ci sono anche i massoni.

Giacinto Butindaro

Questa voce è stata pubblicata in Massoneria e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Essi non sono dei nostri

  1. Massimo Samadello scrive:

    E’ vero Giacinto, per stravolgere completamente il Vangelo di Gesù Cristo, basta soltanto sostituire un articolo con un altro ed ecco un vangelo diverso, quello dell’Anticristo!
    E’ scritto che GESU’ è LA porta, inteso come : “L’UNICA, LA SOLA PORTA”, ma cambiando “LA…” con “UNA…” certuni presentano Gesù come una delle tante porte, non più l’unica, non più la sola porta! Questa è opera del padre della Menzogna, i cui servitori, come ci hai ricordato, si sono infiltrati in tante chiese : https://www.youtube.com/watch?v=SHdqSN_66Lk
    Pace.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.