Idolatria a Reggio Emilia

Ieri sera a Reggio Emilia durante la processione mariana dal Duomo alla Basilica della Ghiara guidata dal vescovo papista Massimo Camisasca, è sfilato pure questo carro dove oltre all’idolo consueto della loro Madonna, c’era pure un grosso dragone sotto di lei. Quanta idolatria e quanti idolatri in Italia! Nessuno si illuda, perché anche per queste cose viene l’ira di Dio sui figliuoli della disubbidienza.

Giacinto Butindaro

Questa voce è stata pubblicata in idolatria. Contrassegna il permalink.

3 risposte a Idolatria a Reggio Emilia

  1. Rosario scrive:

    caro fratello Giacinto Butindaro, sono sempre di più gli idolatri seguaci di false dottrine: guarda questo video di un famoso pastore pentecostale https://youtu.be/0owGYPVtVyc
    Lo dice il Vangelo: chi bestemmia contro lo Spirito Santo non sarà perdonato. Pace.

    • giacintobutindaro scrive:

      Grazie Rosario per questa segnalazione. Infatti anche questo Walter Biancalana esercita le arti seduttrici dell’errore in quanto fa parte della schiera dei seduttori di menti da cui ci mette in guardia la Parola di Dio

  2. Nunzio Metali scrive:

    Sempre più mostruosi e abominevoli gli idoli cattolici. Ormai, per bruttezza, possono persino battere gli idoli indù. Dio ha in abominio queste cose.
    Noi sappiamo che la parte degli idolatri sarà nello stagno ardente di fuoco e di zolfo (Apocalisse 21:8).

    Quanta, quanta gente che si professa cristiana, si sarà prostrata davanti a quel carrozzone! convinti di fare cosa gradita a Dio! e invece…!

    Pace ai santi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.