Per le sorelle

Sorelle, vi esorto a non imitare le tante donne di cui sono piene le denominazioni evangeliche che insegnano, in quanto alla donna non è permesso di insegnare. Non imitatele neppure come si vestono in quanto non si vestono nella maniera in cui comanda di fare la Parola di Dio. Imparate in silenzio con ogni sottomissione e vestitevi con verecondia e modestia. Santificatevi con modestia. Dio vuole infatti che voi vi santifichiate (cfr. 1 Timoteo 2:9-15).

Giacinto Butindaro

Questa voce è stata pubblicata in Esortazioni. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Per le sorelle

  1. fabio scrive:

    Pace Giacinto,
    Questa esortazione rivolta alle donne è giusta, e ci dovrebbero portare a riflessione anche le parole che si leggono in Siracide 26, mi hanno portato a riflessione il versetto 14 che dice “È UN DONO DEL SIGNORE UNA DONNA SILENZIOSA, NON C’È’ COMPENSO PER UNA DONNA EDUCATA”. Ed il versetto 16.
    IL SOLE RISPLENDE SULLE MONTAGNE DEL SIGNORE, LA BELLEZZA DI UNA DONNA VIRTUOSA ADORNA LA SUA CASA.

    È DONO DEL SIGNORE…Una moglie così ed io GLI rendo grazie per la donna che mi ha messo accanto, che mi ascolta quando gli parlo delle cose che il Signore nostro Gesù Cristo mi ha e mi sta insegnando anche dell’ascolto di tante tue predicazioni Giacinto, per mia moglie che nel suo andare a lavoro, nel seguire e curare i nostri figli rende come sopra detto ADORNA TUTTA LA CASA.

    Pace

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.