Chi non è nato di nuovo se ne va nelle fiamme dell’inferno!

Gesù lo disse a Nicodemo: “In verità, in verità io ti dico che se uno non è nato di nuovo, non può vedere il regno di Dio” (Giovanni 3:3). Le sue parole non lasciano dubbi di alcun genere. Coloro che non sono nati da Dio non entreranno nel Regno di Dio. Quindi tutti coloro che non credono che Gesù è il Cristo, il Figlio di Dio, che è morto sulla croce per i nostri peccati, secondo le Scritture, che fu seppellito, e che il terzo giorno risuscitò dai morti, secondo le Scritture, apparendo ai Suoi discepoli, dico, tutti costoro, essendo morti nei loro falli e nei loro peccati, quando moriranno se ne andranno nel fuoco dell’inferno. Non vi illudete, perché il fatto che Dio sia amore e che sia buono, non significa che Dio faccia entrare nel Suo Regno tutti gli uomini! Ci entrano solamente quelli che Egli ha generato secondo la Sua volontà mediante la Parola della Buona Novella. Gli altri, cioè i figliuoli d’ira, se ne vanno all’inferno.

Giacinto Butindaro

Questa voce è stata pubblicata in Insegnamenti. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.