Che gioia!

L’Agnello di Dio, cioè Gesù Cristo, che era senza macchia e senza difetto, fu preordinato da Dio prima della fondazione del mondo ad essere la propiziazione per i nostri peccati. E noi, in Cristo Gesù, fummo preordinati da Dio prima della fondazione del mondo a ricevere la remissione dei nostri peccati mediante la fede nel Suo nome. Come dunque Gesù Cristo doveva morire per i nostri peccati (e risuscitare il terzo giorno a cagione della nostra giustificazione), così noi dovevamo credere in Lui per ricevere la remissione dei nostri peccati. Fratelli, i disegni di Dio sono meravigliosi, sono gloriosi, ed Egli li eseguisce tutti! Rallegriamoci nel Signore e celebriamo e magnifichiamo Dio per il suo grande amore che ha avuto per noi in Cristo Gesù. E perseveriamo nella fede fino alla fine per essere da Lui salvati nel Suo regno celeste. A Dio sia la gloria in Cristo Gesù ora e in eterno. Amen

Giacinto Butindaro

Questa voce è stata pubblicata in Esortazioni e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.