Il parlare blasfemo di Walter Biancalana

Torno a mettervi in guardia da questo falso ministro di Cristo, facendovi ascoltare questa parte di una sua cosiddetta predica dal minuto 59

Veramente abominevole quello che dice. Ma dove mai si legge che gli apostoli esortavano i figliuoli di Dio a fare l’amore con il Signore Gesù Cristo?!? E poi ascoltate di cosa si vanta quest’uomo! Fratelli, ascoltatemi, fate suonare la tromba dappertutto contro questo uomo perché costui va annoverato tra i seduttori di menti e i cianciatori e ribelli ai quali va turata la bocca (cfr. Tito 1:10), i quali “adescano le anime instabili” (2 Pietro 2:14), e “cattivano donnicciuole cariche di peccati, agitate da varie cupidigie, che imparan sempre e non possono mai pervenire alla conoscenza della verità” (2 Timoteo 3:6-7). Questo uomo ha rigettato la dottrina degli apostoli. E’ un lupo rapace travestito da pecora.

Giacinto Butindaro

Questa voce è stata pubblicata in Confutazioni, Walter Biancalana e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a Il parlare blasfemo di Walter Biancalana

  1. Massimo Samadello scrive:

    Giacinto, questo pastore che invita a far l’amore con Gesù, quando cita l’episodio della trasfigurazione di Gesù, omette di dire che davanti a Pietro, Giacomo e Giovanni, apparvero MOSE’ ed ELIA. I due rappresentano la Legge di Dio, ovvero l’A.T. di cui Gesù del resto ebbe a dire chiaramente :
    ” Non pensate che io sia venuto per abolire la legge o i profeti; IO SONO VENUTO NON PER ABOLIRE MA PER PORTARE A COMPIMENTO. Poichè in verità vi dico : finchè non siano passati il cielo e la terra, NEPPURE UNO IOTA O UN APICE DELLA LEGGE PASSERA’ senza che tutto sia adempiuto.Chi dunque AVRA’ VIOLATO uno di questi minimi comandamenti e AVRA’ COSI’ INSEGNATO agli uomini, sarà chiamato minimo nel regno dei cieli; ma CHI LI AVRA’ MESSI IN PRATICA E INSEGNATI sarà chiamato grande nel regno dei cieli” (Matteo 5:17-19).
    Biancalana forse non lo sa, ma gli apostoli in tutte le loro lettere citano del continuo l’Antico Testamento sull’esempio di Gesù!
    Che dire Giacinto, il mondo evangelico non finisce mai di stupire. Neppure la Chiesa Cattolica è mai arrivata a tanto!
    Pace.

  2. fabio scrive:

    Pace,
    1:05,45 “la prima tenda sul Sinai era una nuvola nera,cupa ma sulla trasfigurazione c’è una nuvola luminosa”
    Ma dove avrà mai letto di questa nuvola luminosa perché in Marco 9,7 si legge
    Poi si formò una nube che li avvolse nell’ombra e uscì una voce dalla nube: «Questi è il Figlio mio prediletto; ascoltatelo!».
    Ed anche in Luca 9:34-35 si legge Mentre parlava così, venne una nuvola che li avvolse; e i discepoli temettero quando quelli entrarono nella nuvola. E una voce venne dalla nuvola, dicendo: «Questi è mio Figlio, colui che io ho scelto: ascoltatelo».

    C’è scritto che I DISCEPOLI TEMETTERO QUANDO QUELLI ENTRARONO NELLA NUVOLA perché essi avevano quel SANTO TIMORE DI DIO che un cristiano ha nel cuore poiché DIO È SI AMORE MA DIO VA ANCHE TEMUTO.

    nell’ascoltare la fine di questa predicazione e non voglio ridicolarizzare nessuno ma sembra di vedere una di quelle trasmissioni telefilm dove da dietro le cineprese passano i cartelli con suscritto “ridere” e qui sta la domanda ma cosa ci sarà mai da ridere chissa se hanno mai letto quello che GESÙ disse in Matteo 5:17
    «Non pensate che io sia venuto per abolire la legge o i profeti; io sono venuto non per abolire ma per portare a compimento.

    Si è parlato di adulterio si è parlato di essere uniti a Cristo ma Gesù che non è venuto ad abolire la legge disse in Matteo 5:28 Ma io vi dico che chiunque guarda una donna per desiderarla, ha già commesso adulterio con lei nel suo cuore.

    Altro che ridere qui ci vuole serietà, altro che battute sul fare l’amore qui ci vuole FEDELTÀ A DIO E ALLA SUA PAROLA.
    Che riflettiamo invece senza ridere ma nel proprio silenzio su quello che scrisse l’apostolo Paolo in Efesini 5:31-32 Perciò l’uomo lascerà suo padre e sua madre e si unirà a sua moglie e i due diverranno una carne sola. Questo mistero è grande; dico questo riguardo a Cristo e alla chiesa.

    Certe riflessioni vanno fatte in silenzio chiedenfo a LUI LO SPIRITO SANTO DI GUIDARCI A TUTTA LA VERITÀ avendo in cuore LA fiducia nel Signore Gesù (ebrei 4:16 ed ebrei 10:19-22) affinché si compia la nostra SANTIFICAZIONE nel TIMORE DI DIO (2 corinzi 7:1)

  3. Dario scrive:

    ma indossa una maglietta della Juventus?

  4. Sabrina scrive:

    Una oscenità del genere non l’avevo ancora sentita. Non so come facciano a stare lì gaudenti mentre sto tizio proferisce blasfemie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.