E la madre di Greta vendette la sua anima al diavolo!


Malena Ernman (membro della Royal Swedish Academy of Music – https://www.tpi.it/ambiente/greta-thunberg-genitori-chi-sono-20190927458462/) è la madre della famosa attivista Greta Thunberg (nella foto assieme a sua madre). Ebbene, Malena Ernman ha affermato: «Tutti vendono la loro anima al diavolo qualche volta» – «Alla säljer sin själ till djävulen någon gång» – (http://www.mynewsdesk.com/se/vi-tidningen/pressreleases/malena-ernman-alla-saeljer-sin-sjael-till-djaevulen-naagon-gaang-672552). Una frase estremamente inquietante. Evidentemente lei l’ha venduta … State molto attenti fratelli, perché dietro tutto questo movimento che si è creato attorno a Greta ci sono sempre loro … gli illuminati che adorano e servono il diavolo.

Giacinto Butindaro

Questa voce è stata pubblicata in Massoneria e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

33 risposte a E la madre di Greta vendette la sua anima al diavolo!

  1. Nunzio scrive:

    Molto inquietante! Ma non mi stupisce! Dietro l’ecologia ci sta il panteismo, cioè l’adorazione di Madre Natura, ripresa anche dal New Age… che è dal Diavolo.

    • Daniela Rossini scrive:

      Scusa, ma cosa stai dicendo?? Perdonatemi, ma questa proprio no…Certo, l’adorare la natura invocando con riti ecc anche le varie divinità che i pagani associano ad essa non è sicuramente da Dio e te lo dico dato che io stessa lo facevo (sulle orme della Wicca), ma arrivare ad affermare che l’ecologia, che riguarda anche l’uomo e l’interazione con l’ambiente che lo circonda è dal Diavolo, no dai!Lasciamo da parte il “caso Greta” e tutto quello che gira intorno (anche per me molto discutibile, non tanto per i temi quanto per il modus operandi), ma il rispetto per l’ambiente e la salvaguardia dello stesso non solo è una “bella cosa, tanto per”, ma dovrebbe essere dovere di ognuno di noi…Ma davvero non concepisco come saltino fuori certe affermazioni! Cioè, difendere ciò che Dio ha creato e ci ha donato e che l’uomo sta distruggendo, equivale ad assecondare il maligno???
      “I cieli raccontano la gloria di Dio e il firmamento annunzia l’opera delle sue mani.”(Salmo 19:1)

      “Poiché la creazione aspetta con impazienza la manifestazione dei figli di Dio; perché la creazione è stata sottoposta alla vanità, non di sua propria volontà, ma a motivo di colui che ve l’ha sottoposta, nella speranza che anche la creazione stessa sarà liberata dalla schiavitù della corruzione per entrare nella gloriosa libertà dei figli di Dio. Sappiamo infatti che fino a ora tutta la creazione geme ed è in travaglio.”(Romani 8:19-22)

      “20 Infatti le sue qualità invisibili, la sua eterna potenza e divinità, essendo evidenti per mezzo delle sue opere fin dalla creazione del mondo, si vedono chiaramente, affinché siano inescusabili. 21 Poiché, pur avendo conosciuto Dio, non l’hanno però glorificato né l’hanno ringraziato come Dio, anzi sono divenuti insensati nei loro ragionamenti e il loro cuore senza intendimento si è ottenebrato. 22 Dichiarandosi di essere savi, sono diventati stolti” (Romani 1:20-22″)

      • giacintobutindaro scrive:

        Greta è manovrata, appoggiata e guidata da persone che fanno parte della Massoneria. Su questo non c’è il minimo dubbio. Poi per quanto riguarda il fatto che la terra venga distrutta e inquinata da taluni, a noi non fa piacere, perchè è la creazione di Dio, ma come Chiesa dobbiamo, pur rispettando le leggi e le regole delle autorità per non inquinare o distruggere l’ambiente che ci circonda, evitare di associarci a movimenti ecologisti etc. IO rispetto l’ambiente ma mi guardo dall’associarmi a qualche associazione ecologica etc. Noi dobbiamo adoperarci per la salvezza dei peccatori, non per la salvezza del pianeta terra, che poi a suo tempo peraltro sarà distrutto da Dio, perchè Dio ha stabilito di creare una nuova terra come anche nuovi cieli. Ciò che è dal diavolo è farsi trascinare come Chiesa dietro lotte ecologiste, climatiche etc. Lasciamo che siano quelli del mondo a fare queste lotte, noi dobbiamo guerreggiare la buona guerra.

      • Nunzio scrive:

        Daniela, ti rammento dei versetti biblici che “forse” hai scordato (o più verosimilmente, fai finta che non esistano):

        “La donna impari in silenzio con ogni sottomissione. Poiché non permetto alla donna d’insegnare, né d’usare autorità sul marito, ma stia in silenzio. Perché Adamo fu formato il primo, e poi Eva; e Adamo non fu sedotto; ma la donna, essendo stata sedotta, cadde in trasgressione” (2 Timoteo 2:11-14).

        Quindi tu non ti devi mettere dalla parte di chi insegna la Scrittura agli uomini, ma dalla parte di chi impara.

        Quanto all’ecologia, animalismo ecc. sono tutte finanziate e promosse da massoni, occultisti e illuminati, infatti si legano al panteismo e alla neo-stregoneria. La stessa madre di Greta cita il Diavolo. Un caso? Il caso non esiste. La sua frase è chiarissima e non lascia spazio al dubbio.

        Inoltre, come ti ha insegnato Giacinto, noi aspettiamo una nuova terra e nuovi cieli, questa terra sarà distrutta.
        Noto che hai una forte mentalità ecologista-new age molto sospetta, ti consiglio di leggere il libro di Giacinto che confuta il new age e le sue menzogne. Lo trovi da scaricare gratuitamente come tutti i suoi altri libri.

        Pace

        • Daniela Rossini scrive:

          “La donna impari in silenzio con ogni sottomissione. Poiché non permetto alla donna d’insegnare, né d’usare autorità sul marito, ma stia in silenzio. Perché Adamo fu formato il primo, e poi Eva; e Adamo non fu sedotto; ma la donna, essendo stata sedotta, cadde in trasgressione” (2 Timoteo 2:11-14).

          Nunzio, tre cose: 1) Io mi metto dalla parte di chi impara LA PAROLA DI DIO, ma capirai bene che affermare che “ecologia” è sinonimo di “panteismo” è un insegnamento sbagliato che, oltretutto, non mi pare sia citato nella Bibbia ,ma prendo in prestito quel tuo “forse”. Per questo, in caso contrario, ti chiedo di riportare qui il versetto biblico che lo attesti e ti assicuro che accetterò in silenzio l’insegnamento. .2)Non mi pare di aver risposto con il commento a mio marito…Anche perché, in effetti, non ho più un marito.3)Mi dispiace davvero che si continui a guardare con “sospetto” qualsiasi fratello o sorella che nemmeno si conosce e di cui nulla si sa del suo personale vissuto. Comunque ti lascio al tuo sospetto, se ti serve davvero come crescita spirituale. Ultima cosa: non ho bisogno di fingere nulla. Ma ad ognuno le proprie convinzioni. Pace.

          • Nunzio scrive:

            Daniela, ti trovo un po’ contenziosa… ti risulta sì o no che l’ecologia spalanchi le porte di cose come il new age, il panteismo, pratiche orientali, vegan, animalismo… tu stessa hai citato wicca, stregoneria… e hai detto che le praticavi… (parole tue, mi hai accusato di giudicarti senza conoscerti, ma sei stata tu a esordire dicendo che tu stessa praticavi la wicca chiamata anche neostregoneria…)
            ebbene, sono tutte pratiche collegate.

            Certamente una persona magari ci mette anni per addentrarsi in questi mondi, magari inizia da poco, inizia per esempio iscrivendosi ad un gruppo ecologista… poi piano piano, su esempio di altri o di certe letture, inizia a pensare che non ci sia niente di male nel pregare “Madre Natura” e onorarla, o che Dio coincida con la Natura, che esistano spiriti animali ecc. come non c’è niente di male nell’astenersi dal mangiare carne… insegnando che si debba astenersene per questo, quest’altro motivo.
            Sono tutti sofismi, tutti lacci, come ti ha risposto Giacinto noi cristiani non dobbiamo mischiarci con queste attività politiche e sociologiche promosse da quelli del mondo… non c’è comunione tra noi e le tenebre… dovresti saperlo, visto che millanti di conoscere bene la Scrittura.
            Dovresti saperlo che non c’è comunione tra la Luce e le tenebre…

            Come ti ha risposto Giacinto, noi non dobbiamo inquinare, inteso come “non buttare cartacce per terra, non fumare” e cose simili, infatti nessuno qui ha scritto che si debba sporcare volutamente la città, i parchi e i boschi,
            ma non dobbiamo iscriverci e sostenere gruppi ecologisti, attivisti per diritti civili e quant’altro… sono cose del mondo, istituzioni per i peccatori e non credenti.

            Noi non siamo di questo mondo, anche se viviamo in questo mondo per un tempo, la nostra vera patria è altrove…

            La domanda è: sai queste cose, sì o no? Fatti un tuo esame personale dopo avere pregato Dio che ti dia sapienza. E comunque ti invito a scaricare il libro di Giacinto contro il new age, dove troverai tutte le confutazioni a questi movimenti ecologisti-panteisti che vanno tanto di moda oggi.

            Pace.

  2. Raffaele scrive:

    Sai Giacinto sabato guardando il telegiornale con mia madre dissi rivolta a lei: Mamma questa ragazza non mi convince mi sembra guidata da qualcuno, non è naturale nei suoi discorsi. Ora capisco il perché. Pace❤

    • Daniela Rossini scrive:

      La bambina è affetta dalla sindrome di Asperger, che è un disordine pervasivo dello sviluppo…Non sto ad elencarne le caratteristiche, ma con un minimo di approfondimento in merito si può, oltretutto, arrivare anche a capire che qui di diabolico c’è la mente perversa dei suoi genitori. Ecco da chi o da che cosa è guidata. Pace.

      • Raffaele scrive:

        Che la ragazza è affetta da questa sindrome mi dispiace. Ma mi riferivo a ben altro.

      • LUCA P. scrive:

        Daniela, il peccato è peccato per tutti a prescindere dalla “sindrome” dalla quale si è affetti. O vogliamo dire che Dio è ingiusto? Oppure Gesù prima di cacciare i demoni faceva una diagnosi clinica?
        Greta sarà anche “manovrata” come si dice, ma non convince lo stesso. Lo sguardo non è di una persona a posto.
        Non ragioniamo come il mondo ma come figli di Dio!

        • Daniela Rossini scrive:

          Vorrei precisare che sono pienamente d’accordo che il fatto che si strumentalizzi una bambina soprattutto con forme di corruzione adultistica è una cosa a dir poco deplorevole e aggiungo che ho capito e inteso che sia manovrata da genitori e da persone meschine, quindi “guidata” da chi ha scopi diabolici, celati da tematiche che sensibilizzano le masse, poichè “giuste”. Una metodologia per adescare quanta più gente possibile, più che utilizzata anche in molti altri ambiti…Ma per quanto riguarda Greta, per i suoi modi “strani” ecc, ribadisco che sono caratteristiche tipiche della Sindrome di Asperger:
          “FISSARE
          Visto che nello spettro si è estremi da ogni parte, esiste anche la differenza opposta. C´è chi “fissa” troppo. Questo può essere dovuto a tutti i fattori sopra menzionati ma al contrario.
          emozioni (amigdala, etc..): come forma di “aggressività” istintiva, specialmente se prova rabbia, è un modo di usare il contatto oculare da “animale” senza il normale filtro sociale che ci “impone” quel minimo di “remissività” per smussare gli angoli.
          multitasking (attenzione): raramente, ma capita che una persona nello spettro possa reputare vantaggioso studiare il corpo delle persone più del linguaggio, in questo caso ovviamente “fisserà” la persona”

          SBAGLIATO FEEDBACK SOCIALE (socializzazione): questo avviene quando il bambino viene “corretto male”. Il fissare può derivare principalmente da due fattori ed entrambi derivano dal “devo guardare negli occhi”. In un caso ci si fissa sulla persona perché si sa che bisogna guardare negli occhi ma non si ha contezza del “ritmo” sociale e quindi il risultato è che lo si fa troppo (dando la sensazione di guardare dentro). Nel secondo caso si guarda nella direzione dell´interlocutore perché “obbligati” ma non lo si guarda per davvero: o guardando qualcosa dietro di lui o chiudendo la comunicazione (shutdown) della visione (dando la sensazione di guardare attraverso). Oltre a questo la differenza nella teoria della mente può far si che la persona autistica non riconosca il segnale di disturbo nell´interlocutore, ovvero, non riconosce che lo sta “fissando” e quindi sta “dando fastidio” o mettendo a disagio.
          Infine è anche possibile che ci sia un fenomeno di “desensibilizzazione”, in cui la risposta al messaggio, dopo aver “insistito” nel generare il contatto oculare, diventa piatta e quindi non si percepisce più il fatto che si sta avendo un contatto oculare “esagerato”.”

          COMUNICAZIONE NON-VERBALE:
          Sono colpiti anche gli aspetti della comunicazione non-verbale. Può essere presente una scarsa espressione facciale eccetto con emozioni forti come rabbia o disagio. L’intonazione vocale tende ad essere monotona e noiosa, o esagerata. I gesti sono limitati, od anche ampi e goffi ed impropri per il discorso che accompagnano (N.ro 2). La comprensione delle espressioni e dei gesti di altre persone è povera e la persona con sindrome di Asperger può interpretare male o può così ignorare segnali non-verbali. A volte può guardare fisso seriamente in faccia un´altra persona, mentre cerca il significato che gli sfugge.
          (La fonte è “SpazioAsperger.it”, se si vuol sapere qualcosa di più per poter dare, così,giusti giudizi o considerazioni almeno di base…)
          Queste sono solo alcune delle caratteristiche per le quali affermi che “Lo sguardo non è di una bambina A POSTO”. Sorvolo, davvero… Qui non si tratta più di come ragionare, ma DI ragionare…

          E, per favore Luca, nessuno vuole dire le cose che hai scritto circa la giustizia di Dio. Supporre pensieri simili, onestamente, lo trovo ben poco corretto, se non imprudente…

          • Luca P. scrive:

            Daniela, se vuoi insegnare qualcosa a me di medicina capiti male. Mio fratello è medico ed essendo divenuto cristiano ha capito quanto falsa sia la medicina. Psicologia e psichiatria sono dottrine diaboliche, è inutile che mi citi l’enciclopedia medica. Perché io ti potrei citare la Parola di Dio che a questo proposito è CHIARA. In Greta si notano chiari segni di presenza demoniaca. Se vuoi attribuire questo a una “sindrome” sei libera di farlo. Ma non fare la maestra perché dovresti piuttosto avere un atteggiamento più mansueto nelle cose.spirituali ed.imparare invece che voler insegnare.

  3. Massimo Samadello scrive:

    “Tutti vendono la loro anima al diavolo qualche volta”.
    Sinceramente Giacinto le parole di questa cantante lirica, a me sembrano false o quanto meno contraddittorie. Affermare che TUTTI vendono l’anima al Diavolo, denota una “greta” quanto banale generalizzazione dell’agire di ogni essere umano, estesa quindi a tutti su questa terra! Questa donna ignora che nel mondo vi sono anche dei “giusti” secondo Dio, che hanno il senso delle cose di Dio, che rinnegano quindi Satana, che rifiutano le sue offerte allettanti terrene, quali : ricchezza, fama, gloria ecc….ecc… “Il giusto cade sette volte ma il Signore lo rialza”. Quindi può anche cadere nel peccato, non quello che porta a morte ovviamente, senza arrivare ad vendersi l’anima. Ma la VENDITA poi generalizzata dell’anima, come affermato da questa donna, davvero è una stolta affermazione!
    Lei benchè ne parli, dimostra di conoscere ben poco Satana, perchè una volta che un’anima si è venduta a lui, quest’ultimo non restituisce proprio nulla!
    Non si può mercanteggiare con lui, vendersi l’anima per poi riacquistarla per poi rivenderla ancora. Altro che vendere l’anima qualche volta!
    Satana è un “tiranno crudele”, non si pente, non perdona, non fa certo sconti o regali di sorta! So che vi sarebbero ben molte altre considerazioni da fare al riguardo, ma queste parole non fanno altro che ritenere, appunto come hai scritto tu Giacinto, evidentemente lei ha già venduto la sua anima a Satana, ma non per questo deve passare il suo messaggio come una sorta di mesta rassegnazione che “tutti prima o poi, qualche volta, venderanno la loro anima! E’ una grande stoltezza, che denota una grande ignoranza della Parola di Dio!
    Pace.

  4. Luca P. scrive:

    Le trecce ai capelli sono un simbolo esoterico… non sempre è così ma per Greta il sospetto viene… a Horus cadeva una treccia. Sul lato destro.

    https://it.lush.com/article/molto-piu-di-una-moda-il-significato-storico-dei-capelli-afro

    • Nunzio scrive:

      Pace Luca, un link che fa molto riflettere! E infatti pochi potrebbero pensare che le “treccine” dell'”innocente” Greta siano un qualcosa di esoterico… e invece…

      E poi noi sappiamo che le sante donne non si intrecciano i capelli… infatti:
      “Il vostro ornamento non sia l’esteriore che consiste nell’intrecciatura dei capelli, nel mettersi attorno dei gioielli d’oro, nell’indossar vesti sontuose ma l’essere occulto del cuore fregiato dell’ornamento incorruttibile dello spirito benigno e pacifico, che agli occhi di Dio è di gran prezzo. E così infatti si adornavano una volta le sante donne speranti in Dio, stando soggette ai loro mariti, come Sara che ubbidiva ad Abramo, chiamandolo signore; della quale voi siete ora figliuole, se fate il bene e non vi lasciate turbare da spavento alcuno” (1 Pietro 3:3-6).

      Dio ha voluto che si sapesse che è proibito intrecciarsi i capelli perché farlo è una pratica diabolica.
      Come conferma il link che hai messo tu!

      Pace.

  5. Nunzio scrive:

    Comunque, sempre meglio mettere il link del libro di Giacinto contro il new age
    http://imieiscritti.lanuovavia.org/libro_il_new_age.pdf
    visto che tutti questi devoti del new age o religioni neo-stregoniche e orientali adorano Madre Natura, sono panteisti, ecologisti, vegetariani, vegani, animalisti, genderisti…

    Non vorrei che qualche cristiano cadesse nei loro tranelli, proprio perché oggigiorno hanno trovato la pensata di far esprimere certi concetti da una bambina, di modo che sembrino idee innocenti… è evidente che come “testimonial” questa bambina funziona bene, fa presa sulle masse.

    Pace

  6. Daniela Rossini scrive:

    Chiudo con questo , davvero. Non so per quale motivo è omessa la possibilità di rispondere sotto l’ultimo commento di Luca P., forse (spero) per esubero di risposte. In ogni caso non sto scrivendo per “avere l’ultima parola (lo preciso ora, onde evitare altri indici puntati…). Non sto insegnando nulla, ho solo a cuore determinate problematiche che riguardano soprattutto i bambini. Sono sì maestra ed educatrice e, come tale, il Signore mi ha dato anche l’opportunità di stare a stretto contatto e di seguire bambini autistici e in loro, proprio nei loro occhi e nei loro gesti, ho visto molto più amore che in tante tantissime altre persone considerate “A POSTO”. E non voglio cadere in ragionamenti dettati dal sentimento, se questo può davvero provocare reazioni non del tutto positive, ecco. Ora, lasciando un attimo da parte il caso Greta, sinceramente se qualcuno di voi avesse un figlio con la sindrome di Down, oppure con spettro autistico o altro di simile e qualcuno,che NON CONOSCE la malattia e la sintomatologia, né tanto meno le vostre preoccupazioni in merito, la vostra quotidianità con tale difficoltà, vi venisse a dire (o andrebbe in giro a dire SENZA SAPERE) : “Quel bambino è strano, sicuramente è posseduto dal demonio”, come reagireste? Cosa fareste voi con un figlio che presenta un “problema” simile? Davvero vorrei saperlo, perchè io dal canto mio ho visto genitori devastati, ho visto le loro lacrime e, sicuramente, in primis prego per queste situazioni affinchè il Signore dia loro forza. E in quei bimbi non ho visto il male, davvero. Lo dico con tutta sincerità e umiltà . E, sempre con la stessa, vi esorto di nuovo ad insegnarmi. Sono convertita da poco, un annetto e non conosco del tutto le scritture. Per questo vi chiedo se potete insegnarmi senza giudicare a priori. E se, per farlo, potete sì , come già chiesto qualche commento fa, citare qui i passi o versetti della Bibbia che evidentemente non conosco ancora, in cui viene specificato in modo CHIARO :
    1) che l’ecologia è sinonimo di panteismo, e quindi del demonio
    2)che i bambini (o persone in generale) con determinate malattie (tipo appunto sindromi ecc..)sono, in realtà, posseduti dal maligno e che non c’entra nulla un problema psico-fisico
    3) Che le problematiche psico-fsiche (psiche e corpo non è dono di Dio?) e il cercare di capirle, sono opera del male.
    Perchè, io , nel mio piccolo e senza voler insegnare niente a nessuno, ma citando semplicemente ciò che è la Parola di Dio, so questo (per ora):

    Giovanni 9,1-3
    Gesù guarisce un uomo cieco fin dalla nascita
    1 Passando vide un uomo, che era cieco fin dalla nascita. 2 I suoi discepoli lo interrogarono, dicendo: «Maestro, chi ha peccato, lui o i suoi genitori, perché sia nato cieco?» 3 Gesù rispose: «Né lui ha peccato, né i suoi genitori; ma è così, affinché le opere di Dio siano manifestate in lui.
    Quindi è una possibilità da tener in conto. Insegnatemi questo SECONDO LE SCRITTURE e senza vostre supposizioni sulla mia persona. E allora, solo allora, imparerò in silenzio. Pace

    • giacintobutindaro scrive:

      Daniela, è evidente che sei una donna che non vuole imparare perchè sei orgogliosa e contenziosa. Lo abbiamo capito, infatti è per questo che ti sei autoesclusa da noi. Smetti quindi di commentare. Spero che tu possa ravvederti e convertirti.

      • Daniela Rossini scrive:

        Pace Giacinto. Non voglio più assolutamente commentare l’argomento del post, anche perché diventerebbe davvero contenzioso oltre ad essere un muro di gomma dal quale non ho avuto del tutto le risposte chieste. Inoltre rispetto il tuo volere, dato che il blog è tuo; tuttavia ho anche un certo rispetto per me stessa e, siccome hai scritto PUBBLICAMENTE che sono una persona orgogliosa e contenziosa, che non vuole imparare, mettendo anche in dubbio la mia conversione, mi sento in diritto di difendere ciò che sono (e che Dio mi ha concesso di essere). Perciò, altrettanto pubblicamente ti chiedo: mi conosci ? Sai per certo le motivazioni per le quali affermi che mi sono “autoesclusa”? Non ci siamo mai sentiti, se non quando dovevi pubblicare la mia testimonianza (marzo 2019) e non ho ricevuto nessuna chiamata telefonica o messaggio, e-mail…né da te né da altri “fratelli” per chiedere direttamente A ME le motivazioni. Il tuo è, quindi, un giusto giudizio? Non voglio passare per una “ribelle” (anche se gli aggettivi negativi che mi sono stati attribuiti sono molti), ma per una persona che legalmente ha il diritto di difendersi quando le vengono dati (soprattutto in un blog pubblico) determinati aggettivi, solo per “supposizione”. Esaminiamoci…
        Pace

        • giacintobutindaro scrive:

          Pace, ho letto alcuni tuoi messaggi, che hai scritto ed hai mandato in privato, quindi ho letto le tue parole, e mi sono ampiamente state sufficienti. Il mio giudizio si basa sulle tue parole quindi.

          • Daniela Rossini scrive:

            Pace Giacinto. Perdonami, ma di quali messaggi stai parlando? Non vorrei davvero che mi stessi confondendo con un’altra persona, poichè io non ti ho mai inviato messaggi privati, se non un annetto fa circa quando ti chiesi consiglio circa la mia ricerca di una Chiesa che seguisse la sana dottrina, nella mia zona…E, a seguire, il ringraziamento per il tuo suggerimento e la mia testimonianza.Quindi non capisco come tu possa aver letto miei messaggi privati e, oltretutto, quali.Grazie, se vorrai chiarire. Dio ti benedica

          • giacintobutindaro scrive:

            Pace, quelli mandati ad altri fratelli, non a me quindi.

        • Luca P. scrive:

          Daniela, io ti ho risposto, con il passo del Vangelo di Marco che vedi qui sotto.
          Ma forse eri troppo impegnata a contendere e non l’hai letto..

          • Daniela Rossini scrive:

            Pace Luca, certo che l’ho letto e ti ringrazio per aver risposto. Nel mio commento ho specificato che non ho avuto DEL TUTTO alcune risposte (a mie domande specifiche). Dio ti benedica

          • Luca P. scrive:

            Pace Daniela, Dio ti dia intendimento e forza in Cristo Gesù.

    • LUCA P. scrive:

      Marco 9
      14 Ritornato poi dai discepoli, vide una grande folla intorno a loro e degli scribi, che disputavano con loro. 15 E subito tutta la folla, vedutolo, sbigottì e accorse a salutarlo. 16 Allora egli domandò agli scribi: «Di che cosa discutete con loro?». 17 Ed uno della folla, rispondendo, disse: «Maestro, ti avevo condotto mio figlio che ha uno spirito muto, 18 e dovunque lo afferra, lo strazia ed egli schiuma, digrigna i denti e si irrigidisce. Così ho detto ai tuoi discepoli di scacciarlo, ma non hanno potuto». 19 Ed egli, rispondendogli, disse: «O generazione incredula, fino a quando sarò con voi? Fino a quando vi sopporterò? portatelo da me». 20 Ed essi glielo portarono. Ma appena lo vide, lo spirito lo scosse con violenza, e il fanciullo, caduto a terra, si rotolava schiumando. 21 E Gesù domandò al padre di lui: «Da quanto tempo gli accade questo?». Ed egli disse: «Dalla sua fanciullezza. 22 E spesso lo ha gettato nel fuoco e nell’acqua per distruggerlo ma, se tu puoi qualcosa, abbi pietà di noi e aiutaci». 23 E Gesù gli disse: «Se tu puoi credere, ogni cosa è possibile a chi crede». 24 Subito il padre del fanciullo, gridando con lacrime, disse: «Io credo Signore, sovvieni alla mia incredulità». 25 Allora Gesù, vedendo accorrere la folla, sgridò lo spirito immondo dicendogli: «Spirito muto e sordo, io te lo comando, esci da lui e non entrare mai più in lui». 26 E il demone, gridando e straziandolo grandemente, se ne uscì. E il fanciullo divenne come morto, sicché molti dicevano: «È morto». 27 Ma Gesù, presolo per mano, lo sollevò, ed egli si alzò in piedi.

    • Nunzio scrive:

      Daniela, ignori che Dio a volte punisce i bambini per i peccati dei loro genitori.
      Infatti a questo link trovi la predicazione di Giacinto dedicata a questo tema:
      http://giacintobutindaro.org/2011/05/09/perche-ci-sono-dei-bambini-che-nascono-malati-o-con-gravi-disfunzioni-fisiche-predicazione-del-9-maggio-2011/

      Ascoltala, così conoscerai la verità. Visto che dici di non aver letto tutta la Bibbia! Non puoi prendere solo qualche versetto, ma devi conoscere tutta la Bibbia.

      Infine ti esorto a restare attaccata a tutto quello che sta scritto nella Bibbia, la Parola di Dio, e non ti fare sedurre dai ragionamenti storti e perversi dei massoni ed esoteristi vari che si presentano anche come ecologisti e animalisti e sono dietro le redini di questi fenomeni che vedi pubblicizzati sui mass media.

      Pace.

  7. Maria scrive:

    sembra che anche il cosiddetto “papa” della chiesa cattolica romana sia impegnato nell’ecologia
    https://it.aleteia.org/2015/07/03/ecologia-papa-francesco-e-new-age-faccia-a-faccia/
    un’altra conferma di come la chiesa cattolica sia maestra di menzogne!

    Quanto all’articolo, trovo che la signora mamma di Greta abbia un sorriso molto inquietante.. non so, mi trasmette una brutta sensazione. Mi ricorda un po’ la celebre Gioconda di Leonardo… Leonardo da Vinci è molto amato dai massoni.

    Pace.

  8. Daniela Rossini scrive:

    Scusami Giacinto, mi stai affermando che hai letto miei messaggi privati che ho inviato ad altri fratelli? E come sono arrivati a te, dato che nessun fratello ha chiesto il mio personale consenso per questa azione?

    • giacintobutindaro scrive:

      Li ho ricevuti e basta.

      • Daniela Rossini scrive:

        A prescindere dal fatto che non ho nulla da nascondere, ma sapete che è una cosa illegale? E tu, tramite quei messaggi ricevuti senza il mio personale consenso hai affermato pubblicamente qualcosa circa la mia persona, così, a deduzione??? Io ho messo nome e cognome nei miei commenti e non ho alcun bisogno di celarmi, ma chi ha passato miei messaggi personali a te?

        • giacintobutindaro scrive:

          Ti rispondo per l’ultima volta e poi basta, non commentare più quindi. Allora non è illegale quello che ho fatto; d’altronde mi hanno voluto fare sapere come sono andate le cose e quindi le tue parole scritte ai membri della Chiesa (che tu hai postato, se non ricordo male, su un gruppo di WhatsApp) hanno confermato quello che mi era stato detto a voce in merito alla tua autoesclusione dalla Chiesa che frequentavi. Comunque i membri della Chiesa che frequentavi sanno benissimo che dico la verità, e che sei stata tu ad autoescluderti, in quanto hai deciso di non frequentarli più. Quindi ti esorto a finire di contendere. Per me la cosa è chiara ed è risolta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.