Guardatevi e ritiratevi da Cataldo Petrone!

Ascoltate cosa ha detto ieri Cataldo Petrone (di Parole di Vita) durante la sua cosiddetta predicazione!

Scandaloso, vergognoso! Questo suo discorso è massonico, e quindi è diabolico! Questo suo discorso ecumenico va contro la Parola di Dio, che dice: “Non vi mettete con gl’infedeli sotto un giogo che non è per voi; perché qual comunanza v’è egli fra la giustizia e l’iniquità? O qual comunione fra la luce e le tenebre? E quale armonia fra Cristo e Beliar? O che v’è di comune tra il fedele e l’infedele? E quale accordo fra il tempio di Dio e gl’idoli? Poiché noi siamo il tempio dell’Iddio vivente, come disse Iddio: Io abiterò in mezzo a loro e camminerò fra loro; e sarò loro Dio, ed essi saranno mio popolo. Perciò Uscite di mezzo a loro e separatevene, dice il Signore, e non toccate nulla d’immondo; ed io v’accoglierò, e vi sarò per Padre e voi mi sarete per figliuoli e per figliuole, dice il Signore onnipotente” (2 Corinzi 6:14-18). Egli sta spingendo i santi a mettersi con i mariani (degli idolatri che si affidano per la loro salvezza a Maria), i testimoni di Geova (che sono eretici in quanto negano la divinità di Gesù Cristo, e tante altre dottrine bibliche), gli avventisti del settimo giorno (che predicano la salvezza per opere, e tante altre false dottrine). Guardatevi e ritiratevi da Cataldo Petrone quindi. Egli è un cianciatore, un seduttore di menti, un ribelle.

Giacinto Butindaro


Fonte del clip: https://www.facebook.com/paroledivita/videos/521170842101473/

Questa voce è stata pubblicata in Ecumenismo, Massoneria, Uncategorized e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

12 risposte a Guardatevi e ritiratevi da Cataldo Petrone!

  1. Andrea scrive:

    Dio di qua, Dio di là… bla bla bla… alla Massoneria Gesù Cristo, LA Via, non interessa… essi odiano il nome di Gesù Cristo perché è esclusivo di tutti gli altri.
    È evidente che questo discorso tratta di ecumenismo e di massoneria. Che nausea.
    È iniziata 40 anni fa e si è ingrandita a dismisura. Viene l’ora delle tenebre.

  2. Umberto scrive:

    Se uno non lo ascoltasse con le proprie orecchie, farebbe davvero fatica a credere che questo personaggio abbia detto proprio quelle cose! Lo spirito dell’anticristo ha ormai convinto tanti individui nell’ambiente cristiano, bisogna prenderne atto. E dai commenti entusiasti sulle affermazioni di Petrone, che si leggono nella pagina di YouTube, si capisce anche quante persone sono nelle tenebre credendo invece di essere nella luce! Devo dire che tutto questo mi spezza il cuore, perché quando da giovane il Signore mi fece conoscere le Sue Vie, mai più avrei pensato che proprio le stesse persone che mi avevano accolto dopo aver lasciato la chiesa cattolica, sarebbero poi diventati degli apostati! Come si può accettare che un pastore inviti ad una preghiera comune i testimoni di Geova, ad esempio, sapendo che questi non riconoscono la divinità di Gesù? E’ incredibile!!! Ma do tutta la Gloria al Signore perché mi ha avvisato per tempo su queste cose e, adesso che le vedo avverarsi, Lo ringrazio perché mi ha preservato dallo spirito satanico che agisce in gran parte delle chiese! Ora tocca a me restargli fedele fino al mio ultimo istante di vita. Pace.

    • Andrea scrive:

      Carissimo Umberto, hai proprio ragione e si realizza quanto detto da Gesù in matteo 6 22 La lampada del corpo è l’occhio; se dunque l’occhio tuo è puro, tutto il tuo corpo sarà illuminato, 23 ma se l’occhio tuo è viziato, tutto il tuo corpo sarà tenebroso; se dunque la luce che è in te è tenebre, quanto grandi saranno quelle tenebre!

    • Umberto scrive:

      Pace a te, Andrea. Sì, ricordo quell’incontro avuto dall’attuale papa con Traettino ed altri rappresentanti evangelici, e mi viene in mente anche l’incontro interreligioso di Assisi, avvenuto nel 1986 e voluto dal papa di quell’epoca, al quale seguì quello del 2016. Lo chiamano “lo spirito di Assisi”…ed è proprio lo stesso spirito ecumenico che il demonio ha sparso nelle chiese! Ti abbraccio fraternamente.

  3. Francesco scrive:

    Oltre che il suo parlare è diabolico e senza alcuna base Scritturale, dice una marea di parole vane e frasi sconnesse senza alcuna logica. Spero che si ravveda e che Dio gli apra gli occhi.

  4. Pietro scrive:

    Dice che gli altri non capiscono niente,MA È LUI CHE NON HA CAPITO PROPRIO NIENTE.
    IO NON SO SE QUEST’UOMO SIA MAI STATO ORDINATO DA DIO,MA DI SICURO ADESSO NON SERVE IL SIGNORE MA IL SUO VENTRE.

  5. Pietro commod scrive:

    Poiché, pur essendo libero da tutti, mi sono fatto servo di tutti, per guadagnarne il maggior numero; (1 Corinzi 9.19)
    con i Giudei mi sono fatto giudeo, per guadagnare i Giudei; con quelli che sono sotto la legge mi sono fatto come uno che è sotto la legge (benché io stesso non sia sottoposto alla legge)[p], per guadagnare quelli che sono sotto la legge; (1 Corinzi 9.20)
    con quelli che sono senza legge mi sono fatto come se fossi senza legge (pur non essendo senza la legge di Dio, ma essendo sotto la legge di Cristo), per guadagnare quelli che sono senza legge. (1 Corinzi 9.21)
    Con i deboli mi sono fatto debole[q], per guadagnare i deboli; mi sono fatto ogni cosa a tutti, per salvarne ad ogni modo alcuni. (1 Corinzi 9.22)
    E faccio tutto[r] per il vangelo, al fine di esserne partecipe insieme ad altri.(1 Corinzi 9.23)
    (Bibbia da studio Nuova Riveduta 2006).

  6. Pietro Commod scrive:

    Forse non dobbiamo parlare con quelli di altre denominazioni? Un’altro passo della Scrittura dice: « Chiunque avrà invocato il nome del Signore sarà salvato, se non c’è chi predica come crederanno? Petrone predica che coloro che accettano Gesù Cristo come loro Unico mediatore e Salvatore, in ogni denominazione, può essere salvato. È ovvio che una persona che si ravveda e che accetta pienamente Gesù Cristo, se sincero uscirà dalla propria denominazione per seguire solo l’unico mediatore tra Dio e gli uomini Gesù Cristo Unico mediatore tra Dio e gli uomini.

    • giacintobutindaro scrive:

      Pietro, ma hai ascoltato bene Petrone? Lui parla di mettersi ad avere comunione e a pregare con i mariani, i testimoni di Geova che negano la divinità di Gesù e gli avventisti che negano la salvezza per grazia …. io ci parlo a costoro ma non ho comunione con loro. Non organizzo riunioni di preghiera con loro … in quanto essi vanno esortati a ravvedersi e a credere nel Vangelo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.