Videro chiaramente un angelo del Signore

Erano gli anni ’80 e Dio mi diede la grazia di incontrare una sorella anziana svizzera che mi poteva essere nonna, ed un fratello inglese che mi poteva essere padre – i quali erano timorati di Dio – i quali mi parlarono ambedue dell’apparizione di un angelo che avevano avuto in casa loro. Sia l’angelo che apparve alla sorella che quello che era apparso al fratello avevano portato loro un messaggio da parte di Dio. Vi ricordate queste parole di Luca su Cornelio: “Egli vide chiaramente in visione, verso l’ora nona del giorno, un angelo di Dio che entrò da lui e gli disse: Cornelio!” (Atti 10:3)? Bene, ambedue avevano visto chiaramente in visione un angelo di Dio che aveva loro parlato. Ricordo ancora, come se fosse accaduto oggi, sia il viso che la voce sia della sorella che del fratello mentre raccontavano questa visita angelica che avevano avuto. Era evidente: era loro apparso un santo angelo del Signore con una veste bianca come neve che gli aveva parlato! Quando senti raccontare questi fatti gloriosi e meravigliosi il tuo cuore si rallegra grandemente, e ti senti edificato e fortificato potentemente nel tuo uomo interiore, e dai gloria a Dio. Fratelli, Dio non muta, le sue vie son quelle d’un tempo. Amate Dio, temete Dio, confidate in Dio, offrite a Lui le vostre preghiere con fede nel nome di Gesù Cristo. Egli è l’Iddio vivente e vero. Non date ascolto ai cessazionisti: non conoscono la Parola di Dio, non credono nella Parola di Dio, non amano la Parola di Dio. Mentono spudoratamente contro la verità, ma sappiate che per queste loro menzogne Dio li retribuisce secondo la Sua giustizia. A Dio sia la gloria in Cristo Gesù ora e in eterno. Amen

Giacinto Butindaro

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

4 risposte a Videro chiaramente un angelo del Signore

  1. Nunzio scrive:

    sì, fatti gloriosi e meravigliosi! che ci spingono a rendere lode e gloria a Dio

    e pensare che i “cessazionisti” si compiacciono di negarli, travestendosi pure da cristiani, ammantandosi di paroloni scientifici, riducendo tutto a “allucinazioni, psicosi” per umiliarci e perseguitarci. Certo, il mondo ci odia e ci deve odiare e perseguitare, ma negli ultimi tempi va molto di moda fingersi “cristiani”… per perseguitare i veri cristiani. Come fanno i cessazionisti.

    Ma Dio è un giusto giudice e retribuisce: “Ecco, il giusto riceve la sua retribuzione sulla terra, quanto più l’empio e il peccatore!” (Proverbi 11:31).

    Pace

  2. Andrea scrive:

    Edificante questa testimonianza. I messaggi ricevuti erano locali o riguardavano eventi generali? (non si se è chiaro quanto voglio dire)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.