Anathema

Chi predica un vangelo diverso dal Vangelo che annunciavano gli apostoli (che era questo e cioè “che Cristo è morto per i nostri peccati, secondo le Scritture; che fu seppellito; che risuscitò il terzo giorno, secondo le Scritture; che apparve” ai Suoi discepoli 1 Corinzi 15:3-5), è anatema (cfr. Galati 1:8,9). Badate dunque a voi stessi, fratelli, perché Dio adempie la Sua Parola, e maledice coloro che predicano un altro vangelo. Non sostituite quindi il Vangelo con un altro vangelo, altrimenti la maledizione di Dio piomberà sopra di voi, come è piombata su tutti coloro che nel corso della storia della Chiesa hanno abbandonato l’Evangelo di Cristo e si sono messi a predicare un altro vangelo.

Giacinto Butindaro

Questa voce è stata pubblicata in Esortazioni, Uncategorized e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.