La Massoneria discrimina chi non è massone, lo disse Giorgia Meloni

Il 16 Dicembre 2012 Giorgia Meloni, presidente del partito Fratelli d’Italia, disse pubblicamente durante un suo discorso: «Sogniamo un Italia che riconosca i poteri forti, che non li faccia comandare. E lo dico, ragazzi lo dico, sogniamo anche un Italia nella quale la Massoneria, che ormai è ovunque, conceda almeno la par condicio a chi non è massone perché non ne possiamo più di essere discriminati per il fatto che non siamo massoni anche noi. E l’ho detto» (Roma, 16 dicembre 2012, Auditorium Conciliazione. L’intervento integrale del deputato del Pdl, Giorgia Meloni, alla manifestazione “Le primarie delle idee” – https://youtu.be/lbB138ZnP2s – min. 12:13-44).

Quindi la Massoneria è ovunque e discrimina coloro che non sono massoni. Che fanno allora molti per non essere più discriminati dalla Massoneria? Entrano in Massoneria. Ma questo non avviene soltanto in campo politico, finanziario, economico, etc. ma anche nel campo ‘religioso’. Ecco perché molti, e ripeto molti, pastori e membri di Chiese Protestanti e Pentecostali, sono entrati in Massoneria: per non essere più discriminati dalla Massoneria. E difatti queste Chiese sono favorite e appoggiate dalla Massoneria. Sono entrate nel circuito o giro massonico. Ma nessuno si illuda, perché la faccia di Dio è contro i massoni e contro queste Chiese che hanno il favore della Massoneria. Uscite e separatevi dalle Chiese appoggiate, favorite e stimate dalla Massoneria, perché sono alleate della Massoneria. Ah, un’ultima cosa, è evidente che i massoni che sono all’interno delle Chiese discriminano i non massoni … e non mi dite che non ve ne siete accorti!

Giacinto Butindaro

Questa voce è stata pubblicata in Massoneria, Uncategorized e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a La Massoneria discrimina chi non è massone, lo disse Giorgia Meloni

  1. fabio scrive:

    Pace Giacinto,
    Non ti pare anche a te che la Meloni, la quale legge questo discorso e lo si vede nel video compia (pur dicendo la Verità sulla massoneria che è ovunque), le tre negazioni massoniche di appartenenza alla massoneria:

    -la Massoneria, che ormai è ovunque, conceda almeno la par condicio a chi NON è massone
    – perché NON ne possiamo più di essere discriminati
    -per il fatto che NON siamo massoni anche noi

    Poi mi sbaglierò, ma sembra proprio che queste tre negazioni non facciano altro che affermare quello che si voleva negare.
    Pace

    • giacintobutindaro scrive:

      Pace, no, questo no. Tuttavia credo che per lei siano cambiate molte cose da allora, ed ora quelle parole non le direbbe più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.