Giovedì 20 Agosto 2020 a Partinico è scesa polvere d’oro dal cielo su una quarantina di giovani della PDG!

A Partinico (Palermo), giovedì scorso, è sceso oro dal cielo e si è posato su una quarantina di giovani della Parola della Grazia! Sì, proprio così, è quello che racconta Joe Porrello, il figlio di Lirio Porrello, in questo video dal titolo «Ancora sulla beata speranza 2 – Apostolo Lirio Porrello – 23 Agosto 2020» presente qua https://youtu.be/mTLr5EQMqVc (il clip è preso a partire dal minuto 6 circa)!!!

Ve lo ripeto per l’ennesima volta, fratelli, questi uomini non sono servitori di Gesù Cristo ma di Mammona, e con dolce e lusinghiero parlare seducono il cuore dei semplici. Uscite e separatevi dalla PDG!

Giacinto Butindaro

Questa voce è stata pubblicata in Comportamenti disordinati, Cose strane, Esortazioni e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Giovedì 20 Agosto 2020 a Partinico è scesa polvere d’oro dal cielo su una quarantina di giovani della PDG!

  1. Mario scrive:

    Incredibile, viene difficile credere che tanta gente viene imbrogliata da un trucchetto da prestigiatore da baraccone con della polvere d’oro acquistabile per pochissimi euro e magari sparsa in cielo da qualcuno con un banalissimo ventilatore e spacciandolo per segno della presenza di Dio.
    Dio vi vede e la vostra fine è sempre più vicina se non vi ravvedete!

    • fabio scrive:

      Pace Mario,
      Credo che la domanda da fare si proprio la stessa che Massimo pose a Riccardo nel precedente post del 14 novembre 2018 ovvero “MA CHE NE È DELLA PAROLA DI DIO”.
      Credo che oggi come ieri prevalga l’atteggiamento degli scribi e dei farisei che si legge in Matteo 12:38-39 Allora alcuni scribi e farisei presero a dirgli: «Maestro, noi vorremmo vederti fare un segno». Ma egli rispose loro: «Questa generazione malvagia e adultera chiede un segno; e segno non le sarà dato, tranne il segno del profeta Giona.

      Gesu quando apparve ai suoi apostoli i quali erano rinchiusi nella casa disse a Tommaso Giovanni 20,29 Gesù gli disse: «Perché mi hai veduto, hai creduto: beati quelli che pur non avendo visto crederanno!».

      Mario con questo non voglio certo dire che DIO ha cambiato modo di agire perché noi sappiamo che DIO CONFERMA SEMPRE LA SUA PAROLA PERCHE SIA GLORIFICATO IL SUO NOME, infatti si legge in Giovanni 12:28
      Padre, glorifica il tuo nome!» Allora venne una voce dal cielo: «L’ho glorificato, e lo glorificherò di nuovo!»
      Si amen.
      Mario sempre lapostolo Paolo scrisse in 2 Corinzi 12:12
      Certo, i segni dell’apostolo sono stati compiuti tra di voi, in una pazienza a tutta prova, nei miracoli, nei prodigi e nelle opere potenti

      Ma stiamo attenti e poniamo riflessione perché Dio non ha bisogno di videi con colonne sonore e come faceva notare sempre Massimo nel post menzionato prima (http://giacintobutindaro.org/2018/11/14/bisogna-che-queste-guarigioni-sbandierate-da-lirio-porrello-pubblicamente-siano-verificate/#comment-310306 ) un apostolo di GESÙ non si sostituisce ALO SPIRITO SANTO, piuttosto si sottomette ALLO SPIRITO perché per mezzo suo possa EGLI (LO SPIRITO) OPERARE SECONDO LA VOLONTA DI DIO in chi ci sta vicino.

      Mi viene alla mente anche quanto si legge in Apocalisse 13:11-14 Poi vidi un’altra bestia, che saliva dalla terra, e aveva due corna simili a quelle di un agnello, ma parlava come un dragone. Essa esercitava tutto il potere della prima bestia in sua presenza, e faceva sì che tutti gli abitanti della terra adorassero la prima bestia la cui piaga mortale era stata guarita. E operava grandi prodigi sino a far scendere fuoco dal cielo sulla terra in presenza degli uomini. E seduceva gli abitanti della terra con i prodigi che le fu concesso di fare in presenza della bestia, dicendo agli abitanti della terra di erigere un’immagine della bestia che aveva ricevuto la ferita della spada ed era tornata in vita.

      Mario, con i prodigi che le fu concesso di fare SEDUCEVA gli abitanti della terra, quindi si ritorna alla domanda “CHE NE È DELLA PAROLA DI DIO”.

      Spero che queste letture ci possano far riflettere quando ci troviamo davanti a tanti eventi che possono suggestionare gli animi perché sia giudicato tutto SPIRITUALMENTE ALLA LUCE DELLA PAROLA DI DIO che ci fa conoscere anche quello che si legge in Geremia 17:9-11 Il cuore è ingannevole più di ogni altra cosa, e insanabilmente maligno;
      chi potrà conoscerlo? «Io, il SIGNORE, che investigo il cuore, che metto alla prova le reni, per retribuire ciascuno secondo le sue vie,
      secondo il frutto delle sue azioni». Chi acquista ricchezze, ma non con giustizia, è come la pernice che cova uova che non ha fatte;
      nel bel mezzo dei suoi giorni egli deve lasciarle; quando arriva la sua fine, non è che uno stolto.

      Sono andato Mario a vedere il sito web della pdg di Palermo e vi trovato libri con titoli che fanno riferimento al Regno di Dio, messi in vendita, in commercio per quelle che sono le cifre esposte e aldilà della veridicità o meno dei segni che si vedono in questi versi che pubblicano questo leggo NELLA PAROLA DI DIO, in Matteo 10:8
      Guarite gli ammalati, risuscitate i morti, purificate i lebbrosi, scacciate i demòni; GRATUITAMENTE AVETE RICEVUTO, GRATUITAMENTE DATE.

      forse mi sbaglierò e chiedo perdono a Dio se così fosse ma un segno tangibile che mi ha fatto sempre riflettere sullapostolo Paolo è scritto in 1Corinzi 9:18 Qual è dunque la mia ricompensa? QUESTA: CHE ANNUNCIANDO IL VANGELO, IO OFFRA IL VANGELO GRATUITAMENTE, SENZA VALERMI DEL DIRITTO CHE IL VANGELO MI DÀ.

      pace Mario

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.