L’utilità dell’incoraggiamento

Quando tanti ci insultavano e ci diffamavano a cagione della Parola, la sorella Maria Benvenuti ci incoraggiava privatamente con parole come queste: «Dio vi benedica e vi dia tante forze di andare avanti, portando sempre la Sua Santa Parola, affinché tante anime vengano salvate. A Dio sia la gloria», «Andiamo avanti uniti sempre con Gesù», «Dio vi benedica e vi protegga ovunque ora e sempre». E quegli incoraggiamenti furono utili in quei momenti. E quindi mentre tanti ricevevamo i benefici della nostra opera, c’era chi in privato, senza squilli di tromba, faceva qualcosa di gradito a Dio e di utile a dei suoi servitori. Vi ricordo questo, fratelli, affinché nessuno di voi pensi che sia utile solo confutare, riprendere coloro che peccano, e riprovare le opere infruttuose delle tenebre. Ogni azione che viene fatta nel Signore è utile, e quindi anche incoraggiare è utile. Ma chi sono coloro che incoraggiano i ministri di Dio? Sono coloro che amano la verità, che sono cooperatori con la verità, che hanno veramente a cuore ciò che è di Cristo; e da quello che ho potuto appurare costoro sono pochi, ma la loro opera è molto utile nel Signore e per essa noi ringraziamo Dio Padre per mezzo di Cristo Gesù.

Giacinto Butindaro

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

2 risposte a L’utilità dell’incoraggiamento

  1. Andrea scrive:

    Che bella cosa.
    Brava Maria!!!

  2. Davide scrive:

    Paolo dice che la fatica nel Signore non è mai vana
    Perciò ogni contributo,se fatto da fratelli credo sia sempre ben accetto

    Dio ci spinga sempre all’unità e alla reciproca consolazione ed esortazione!

    Pace Giacinto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.