Guide di ciechi

Disse bene Gesù ai suoi discepoli dei Farisei: “Lasciateli; sono ciechi, guide di ciechi; or se un cieco guida un altro cieco, ambedue cadranno nella fossa” (Matteo 15:14). Sì, proprio i Farisei, loro che sedevano sulla cattedra di Mosè, furono definiti da Gesù dei ciechi, guide di ciechi. E sapete cosa facevano i Farisei? Annullavano la Parola di Dio a cagion della loro tradizione, esattamente quello che fanno tanti pastori evangelici oggi, che annullano la Parola di Dio con i loro vani e insensati e perversi ragionamenti. Hanno annullato l’Evangelo, creandosene uno tutto loro, come anche si sono creati una loro propria dottrina mettendo da parte la dottrina degli apostoli. Fratelli, vi scongiuro a guardarvi e ritirarvi da costoro, in quanto menano le anime in perdizione, secondo che è scritto: “Quelli che guidano questo popolo lo sviano, e quelli che si lascian guidare vanno in perdizione” (Isaia 9:15).

Giacinto Butindaro

Questa voce è stata pubblicata in Esortazioni e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

1 risposta a Guide di ciechi

  1. Pietro Durante scrive:

    Amen,saggio discorso fratello,guidato dallo Spirito di Dio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.