5 Dicembre 1959 – Il presidente americano Dwight D. Eisenhower, potente massone, fa firmare e avere il riconoscimento giuridico alle ADI

Le “Assemblee di Dio in Italia” (ADI sono un ente morale riconosciuto con decreto del Presidente della Repubblica (che allora era Giovanni Gronchi) 5 dicembre 1959, n. 1349.

Le ADI hanno ottenuto il loro riconoscimento giuridico grazie all’intervento del potente massone Dwight D. Eisenhower – all’anagrafe Dwight David Eisenhower, noto anche con il nomignolo di Ike (1890-1969) – mentre era presidente degli Stati Uniti d’America dal 1953 al 1961. La prova è questa lettera scritta da Perna nella quale ricorda alcune cose che concernono proprio il riconoscimento giuridico ottenuto dalle ADI il 5 Dicembre 1959.

Perna scrive: «Scrissi una lettera a Rosapepe l’avvocato delle ADI, perché egli me lo chiese. Egli la portò all’Ambasciatore Americano che mi chiamò. Egli disse: ‘Non posso fare niente, noi non possiamo dire al Governo Italiano cosa fare. Io sono soltanto un ambasciatore. Ma ci sono buone probabilità che noi possiamo ottenere qualcosa perché il presidente Eisenhower visiterà l’Italia (negli anni ’60). Potrei metterci una buona parola’. In seguito mi fu raccontato che Eisenhower scherzò con il presidente Italiano Gronchi sull’essere occupati. ‘Essere un presidente richiede molto lavoro’. Il presidente Gronchi rispose: ‘Bene, ma io sono capace di tenermi al passo’. Eisenhower rispose: ‘Non penso, perché mi è stato detto che non sei riuscito a firmare’ e la conversazione andò avanti e il Presidente Eisenhower spiegò il caso delle ADI. Il Presidente Gronchi non ne sapeva niente e chiamò il suo segretario. Con molto imbarazzo il segretario andò a prendere il documento. Il Presidente Gronchi, davanti al Presidente Eisenhower, mise la sua firma su di esso»

La visita di Eisenhower a Roma si tenne a Roma dal 4 al 6 dicembre 1959 e nell’occasione incontrò il presidente Giovanni Gronchi, precisamente lo incontrò il 5 Dicembre Fonte: https://history.state.gov/departmenthistory/travels/president/eisenhower-dwight-d

Dunque, voi capite che per essersi mosso il presidente americano e potente massone Eisenhower in favore delle Assemblee di Dio in Italia, ciò conferma che le ADI sono una creatura partorita dalla Massoneria e fatta crescere dalla Massoneria. Le ADI sono opera della Massoneria. Uscite e separatevi dalle ADI.

Giacinto Butindaro

Questa voce è stata pubblicata in Assemblee di Dio in Italia, Massoneria, Pentecostali e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a 5 Dicembre 1959 – Il presidente americano Dwight D. Eisenhower, potente massone, fa firmare e avere il riconoscimento giuridico alle ADI

  1. Salvatore scrive:

    Molto interessante. Chi è Perna, per favore?

  2. Maria scrive:

    Eishenower, alla fine della sua presidenza, si fece testimone di geova. C’è libertà religiosa.

  3. Giovan battista scrive:

    Eisenhower era una pedina del potere occulto era un massone la massoneria è molto potente e satanica è il braccio operativo ma le menti di questo potere occulto sono nascosti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.