La diabolica religione che tanti Evangelici hanno accettato – Predicazione del 24 Aprile 2024

Per scaricarla vai qua

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

1 risposta a La diabolica religione che tanti Evangelici hanno accettato – Predicazione del 24 Aprile 2024

  1. fabio scrive:

    Pace Giacinto,
    Ringrazio Dio per il fino che fa in te nel darti parole semplici e chiare con le quali molti che ascoltano possano essere ammaestrati ed esortati secondo che si legge in 2Timoteo 3:16-17
    16 Ogni Scrittura è ispirata da Dio e utile a insegnare, a riprendere, a correggere, a educare alla giustizia, 17 perché l’uomo di Dio sia completo e ben preparato per ogni opera buona.

    Tutto questo avviene in te con la consapevolezza di quanto sempre si legge in 1Corinzi 3:5-6
    5 Che cos’è dunque Apollo? E che cos’è Paolo? Sono servitori, per mezzo dei quali voi avete creduto; così come il Signore ha concesso a ciascuno. 6 Io ho piantato, Apollo ha annaffiato, ma Dio ha fatto crescere;

    Io davanti a Dio il Padre del nostro Signore Gesù Cristo e davanti agli uomini posso solo abbassare il capo e battermi il petto quindi sono l’ultimo che possa dire qualcosa, ma anche se molti come hai detto poi se la prendono con te a motivo dell’amore perbla Verità, ve ne sono altri che riconoscono che sei un uomo che taglia rettamente LA PAROLA DI DIO, e questo ti va riconosciuto infatti si legge in 2Timoteo 2:15
    Sfòrzati di presentare te stesso davanti a Dio come un uomo approvato, un operaio che non abbia di che vergognarsi, CHE TAGLI RETTAMENTE LA PAROLA DELLA VERITÀ.

    qui poi c’è da considerare sempre che in queste chiese dove vorrebbero che le persone accettassero un altro Vangelo ed un altro Gesù, che poi non c’è un altro Vangelo né un altro Gesù, che presentano un Dio fatto ad immagine d’uomo invece che un uomo creato ad immagine di Dio secondo che di legge in Genesi 1:27
    Dio creò l’uomo a sua immagine; lo creò a immagine di Dio; li creò maschio e femmina.

    Che si riempiono la bocca dell’Amore di Dio, ma non parlano della Giustizia di Dio, che riflettano su quanto sempre scrisse l’apostolo Paolo in Romani 11,22
    Considera dunque la bontà e la severità di Dio: severità verso quelli che sono caduti; bontà di Dio invece verso di te, a condizione però che tu sia fedele a questa bontà. Altrimenti anche tu verrai reciso.

    Eventi fue attributi bontà e severità, amore e giustizia, vanno considerati entrambi perché Dio è Amore immenso ma Dio è IL GIUSTO GIUDICE e ogni cosa che EGLI OPERA È AMORE E GIUSTIZIA.

    Pace Giacinto, che il PADRE DIO TI BENEDICA NEL NOME DI GESÙ e continui a darti di parlare con franchezza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.