Errori sul parlare in altra lingua – Predicazione del 22 Gennaio 2020

Per scaricarla vai qua

Pubblicato in Mie predicazioni audio | Contrassegnato | Lascia un commento

Bisogna uscire dalle Chiese che rigettano il battesimo in acqua

Se hai creduto nel Vangelo e fai parte di una Chiesa Evangelica che «battezza» gli adulti versandogli un po’ di acqua sulla testa, devi uscire e separarti da essa immediatamente, in quanto quella Chiesa rigetta il battesimo in acqua istituito da Cristo Gesù, in quanto il Signore ha ordinato di immergere nell’acqua (nel nome del Padre e del Figliuolo e dello Spirito Santo) coloro che hanno creduto. La Scrittura dice: “…e discesero ambedue nell’acqua, Filippo e l’eunuco; e Filippo lo battezzò. E quando furon saliti fuori dell’acqua, lo Spirito del Signore rapì Filippo …” (Atti 8:38-39).

Giacinto Butindaro

Pubblicato in Battesimo in acqua, Uncategorized | Lascia un commento

Dema mi ha lasciato – Predicazione del 20 Gennaio 2020

Per scaricarla vai qua

Pubblicato in Mie predicazioni audio | Contrassegnato | 7 commenti

«Ah, ah, ah! Questi ancora credono che i soldi siano per l’opera di Dio»

Molti, anche se certi predicatori e pastori gli dicessero (presentandogli questa cosa come una rivelazione divina) che i soldi che gli chiedono (per l’opera di Dio naturalmente!) sono i soldi che devono pagare a Dio per il vitto e l’alloggio che Dio gli concede sulla terra, glieli darebbero lo stesso! Costoro sono così insensati, così privi di conoscenza e discernimento, che questi servitori di Mammona gli possono dire qualsiasi cosa tanto sanno che riusciranno a sedurli e sfruttarli. Fratelli, ve lo ripeto per l’ennesima volta, i predicatori e i pastori che stanno sempre a chiedere soldi per «l’opera di Dio» (che però non è altro che il loro impero terreno o la loro azienda, e questo è palese), che fanno commercio con la Parola di Dio mettendo in vendita predicazioni, canti, libri etc. etc., che si inventano iniziative o rivelazioni per raccogliere sempre più soldi, non servono il nostro Signore Gesù Cristo ma il loro ventre, e con dolce e lusinghiero parlare seducono il cuore dei semplici. E difatti chi li conosce personalmente poi conferma ciò. Non vi fate ingannare dai loro sorrisi, dalle loro pacche sulle spalle, dalle loro battute, dai loro slogan, da quei discorsetti che sanno fare perché li hanno imparati a memoria o scopiazzati da qualche parte; essi non servono il nostro Signore Gesù, e questo si evince dal fatto che rifiutano di imitare gli apostoli di Cristo nella condotta e nel parlare, e quindi Cristo Gesù. A questi finti predicatori e pastori non interessa la salvezza dei peccatori, come non interessa l’edificazione dei santi, a loro interessa soltanto il denaro e la loro azienda. Fanno tutto, e ripeto tutto, per un loro tornaconto personale, solo che molti non se ne accorgono perché questi seduttori di menti si presentano con una Bibbia in mano e citano qualche versetto biblico, e gli fanno vedere le loro iniziative umanitarie o sociali. Ma costoro vanno annoverati tra gli “uomini corrotti di mente e privati della verità, i quali stimano la pietà esser fonte di guadagno” (1 Timoteo 6:5). Nessuno di costoro vi seduca con vani ragionamenti. Costoro in cuore loro dicono: «Ah, ah, ah! Questi ancora credono che i soldi siano per l’opera di Dio»

Giacinto Butindaro

Pubblicato in Esortazioni | Contrassegnato | 2 commenti

GESU’, il Salvatore del mondo – Predicazione del 17 Gennaio 2020

Per scaricarla vai qua

Pubblicato in Mie predicazioni audio | Contrassegnato | Lascia un commento

Uomini malvagi

I lupi rapaci dicono a quelli che sprezzano Dio: «Dio ha detto: Avrete pace»; e a tutti quelli che camminano seguendo la caparbietà del proprio cuore: «Nessun male v’incoglierà». Guardatevi e ritiratevi da essi: sono uomini malvagi che procacciano la distruzione del gregge di Dio.

Giacinto Butindaro

Pubblicato in Esortazioni | Contrassegnato | 1 commento

Contro due eresie distruttive sulla salvezza – Predicazione del 15 Gennaio 2020

Per scaricarla vai qua

Pubblicato in Mie predicazioni audio | Contrassegnato | Lascia un commento

I morti in Cristo – Predicazione del 13 Gennaio 2020

Per scaricarla vai qua

Pubblicato in Mie predicazioni audio | Contrassegnato | 6 commenti

Un battesimo fasullo, non valido

Tutte quelle sedicenti Chiese Evangeliche (Chiese Valdesi, Metodiste, Riformate, Presbiteriane, Luterane, etc.) che rifiutano il battesimo per immersione da ministrare a coloro che hanno creduto nel Vangelo di Cristo (avendolo sostituito con il versamento di un po’ d’acqua sulla testa dei bambini o degli adulti), rifiutano di ubbidire al Signore Gesù Cristo. Uscite e separatevi da esse, hanno rigettato la Parola di Dio.

Giacinto Butindaro

Pubblicato in Battesimo in acqua | 5 commenti

L’ira di Dio resterà sopra di voi se non credete nell’Evangelo – Predicazione del 10 Gennaio 2020

Per scaricarla vai qua

Pubblicato in Mie predicazioni audio | Contrassegnato | Lascia un commento

Perché Dio fece sparire Sodoma – Predicazione del 8 Gennaio 2020

Per scaricarla vai qua

Pubblicato in Mie predicazioni audio | Contrassegnato | 3 commenti

State sani – Predicazione del 6 Gennaio 2020

Per scaricarla vai qua

Pubblicato in Mie predicazioni audio, Uncategorized | Contrassegnato | Lascia un commento

ADI REGGIO CALABRIA – Sostituito simbolo massonico sulla facciata della «cattedrale»!


Vi faccio sapere che la Chiesa ADI di Reggio Calabria ha tolto dall’interno del triangolo che c’era sulla porta d’entrata, il sole giallo che c’era prima, ma accanto alla porta ha messo un altro simbolo importante per la Massoneria, e cioè le due colonne (che nella Massoneria si chiamano Boaz e Yakin), che prima non c’era, come si può ben vedere da questa foto a fianco. Si può dire dunque che l’entrata di questa «cattedrale» adiana ora è più massonica di prima! Vi troviamo infatti il triangolo e le due colonne! Insomma, come al solito, le ADI non si smentiscono MAI. Nelle ADI tutto squadra, e deve squadrare, sempre e comunque!Esorto quindi per l’ennesima volta i santi che sono all’interno di questa organizzazione religiosa ad uscire e separarsi.

Chi ha orecchi da udire, oda

Giacinto Butindaro

Pubblicato in Assemblee di Dio in Italia, Massoneria | Contrassegnato | 7 commenti

Anch’io mi prostro davanti al Signore Gesù Cristo

Una delle guarigioni compiute da Gesù fu quella del cieco nato, raccontata da Giovanni. E di questo racconto mi ha sempre profondamente colpito la parte finale, che dice: «Gesù udì che l’avean cacciato fuori; e trovatolo gli disse: Credi tu nel Figliuol di Dio? Colui rispose: E chi è egli, Signore, perché io creda in lui? Gesù gli disse: Tu l’hai già veduto; e quei che parla teco, è lui. Ed egli disse: Signore, io credo. E gli si prostrò dinanzi” (Giovanni 9:35-38). Quell’uomo guarito da Gesù, disprezzato e cacciato via dai Giudei, a cagione del nome di Gesù Cristo, quando Gesù gli chiese se credesse nel Figliuolo di Dio, volle sapere chi era il Figliuolo di Dio in cui credere, e quando Gesù gli disse che era lui il Figlio di Dio, esclamò subito “SIGNORE, IO CREDO”, e gli si prostrò davanti! Sì, anch’io che ho creduto nel Figlio di Dio, mi prostro davanti a Lui. Egli infatti – come dice Paolo – “è l’immagine dell’invisibile Iddio, il primogenito d’ogni creatura; poiché in lui sono state create tutte le cose che sono nei cieli e sulla terra; le visibili e le invisibili; siano troni, siano signorie, siano principati, siano potestà; tutte le cose sono state create per mezzo di lui e in vista di lui; ed egli è avanti ogni cosa, e tutte le cose sussistono in lui” (Colossesi 1:15-17). Ed Egli mi ha amato ed ha dato se stesso per me, affinché io fossi giustificato e riconciliato con Dio. Sì, proprio Lui, Colui nel quale il Padre si compiacque di fare abitare tutta la pienezza della Deità, abbassò se stesso, facendosi ubbidiente fino alla morte, e alla morte della croce, portando nel suo corpo i miei peccati. Ma il terzo giorno Dio lo risuscitò dai morti, e dopo che apparve ai Suoi discepoli per diversi giorni, fu assunto in cielo alla destra di Dio, dove angeli, principati e potenze gli son sottoposti! E là dove è, tutti gli angeli di Dio lo adorano! Egli è Dio benedetto in eterno, sì Egli è il mio Signore e il mio Dio. A Lui siano la gloria e l’imperio nei secoli dei secoli. Amen. Chiunque dunque crede che Gesù è il Figlio di Dio, non si vergogni del Suo nome, non si vergogni di prostrarsi davanti a Lui!

Giacinto Butindaro

Pubblicato in Meditazioni | Contrassegnato | 1 commento

Comunicazione

Le predicazioni in diretta sono sospese, riprenderanno Dio volendo Lunedì 6 Gennaio 2020.

Dio vi benedica

Giacinto Butindaro

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento