La prova che Henry H. Ness, il fondatore delle Assemblee di Dio in Italia (ADI), era un massone!

Questa è una lettera scritta il 9 Settembre 1949 da David A. Green, Maestro Venerabile della Ionic Lodge N° 90 del Rito Scozzese Antico ed Accettato, di Seattle, a Henry H. Ness (1894-1970), famoso «pastore» delle Assemblee di Dio USA, che ha avuto un ruolo fondamentale nella nascita delle Assemblee di Dio in Italia nel dopo guerra, tanto da poter essere definito IL FONDATORE DELLE ADI! In questa lettera, scritta dal Maestro Venerabile a Henry Ness dopo che Henry Ness aveva tenuto un discorso ad una platea di massoni tra cui c’erano anche quindici Maestri Venerabili, e che HA UN VALORE STORICO GRANDISSIMO, David A. Green infatti gli dice tra le altre cose: «Noi ti salutiamo come un Fratello perché tu hai la Massoneria nel tuo cuore e i pensieri che ci hai lasciato sono totalmente in armonia con il credo Massonico della ‘Paternità di Dio e della Fratellanza dell’Uomo». Quindi, che tutti sappiano che il fondatore delle ADI aveva la Massoneria nel cuore, Massoneria che hanno nel cuore oggi anche tanti altri pastori delle Assemblee di Dio; uomini che non sono servitori del nostro Signore Gesù Cristo, ma del grande architetto dell’universo (G.A.D.U.), che adorano e servono i Massoni, che è Satana. Quindi, per l’ennesima volta, esorto tutti i santi che ancora si trovano in questa organizzazione ad uscire e separarsi da essa.

Giacinto Butindaro

Per capire l’opera compiuta da Herry Ness per fare nascere le ADI leggete il mio libro «La Massoneria Smascherata”

Leggete anche questo articolo

Ecco la SPUDORATA MENZOGNA del massone Giancarlo Rinaldi con la quale vuole ingannare le Chiese

Pubblicato in Massoneria | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Era timorato di Dio, ma non era salvato – Predicazione del 17 Maggio 2021

Per scaricarla vai qua

Pubblicato in Mie predicazioni audio | Contrassegnato | Lascia un commento

GESU’ CRISTO: l’unica Via che mena a Dio – Predicazione del 14 Maggio 2021

Per scaricarla vai qua

Pubblicato in Mie predicazioni audio | Contrassegnato | Lascia un commento

L’odio di Dio verso gli operatori di iniquità – Predicazione del 12 Maggio 2021

Per scaricarla vai qua

Pubblicato in Mie predicazioni audio | Contrassegnato | Lascia un commento

Il peccato e il sacrificio di Cristo che annullò il peccato – Predicazione del 10 Maggio 2021

Per scaricarla vai qua

Pubblicato in Mie predicazioni audio | Contrassegnato | Lascia un commento

Pentecostali e Massoneria. No, non stiamo scherzando!

Il libro del massone Giancarlo Rinaldi «Pentecostali e Massoneria. Ma stiamo scherzando?» (foto della copertina in alto a sinistra) passerà alla storia come uno dei libri più ridicoli che siano mai stati scritti (che io peraltro fui uno dei primissimi a leggere quando fu pubblicato nel 2016), in quanto il Rinaldi – appoggiato dalle Assemblee di Dio in Italia (ADI) capeggiate allora da Felice Antonio Loria, grande ammiratore di Rinaldi – nel tentativo di confutare il mio libro «La Massoneria Smascherata», non fece altro che confermare implicitamente quanto io avevo scritto. Infatti non pochi hanno capito che avevo ragione leggendo proprio le assurdità (condite con scherni) scritte dal Rinaldi contro il mio libro. Il Rinaldi con quel suo libro cercò di sedurre tutti i Cristiani inducendoli a credere UNA SPUDORATA MENZOGNA. Ma Dio ha visto l’astuzia diabolica di questo uomo e nel corso di questi anni lo ha svergognato. Uno degli ultimi potenti atti di Dio con il quale ha svergognato il Rinaldi, risale a pochi giorni fa quando ci ha permesso di entrare in possesso di una lettera scritta il 9 Settembre 1949 da un maestro venerabile di una loggia massonica americana di Seattle a Henry H. Ness, il pastore pentecostale delle Assemblee di Dio USA che ha praticamente fondato le ADI nel secondo dopoguerra, nella quale il maestro venerabile scrisse a Ness: «Noi ti salutiamo come un Fratello perché tu hai la Massoneria nel tuo cuore e i pensieri che ci hai lasciato sono totalmente in armonia con il credo Massonico della ‘Paternità di Dio e della Fratellanza dell’Uomo» . Parole queste che confermano nella maniera più chiara possibile che Henry Ness era un massone! Per cui Dio nella Sua fedeltà con questa lettera ha fatto vedere a tutti quanto fosse spudorata la menzogna di Rinaldi ed ha ammutolito tutti coloro che avevano accettato la sua spudorata menzogna! Ma noi siamo pienamente persuasi che Dio continuerà a dimostrare con atti inequivocabili che il Rinaldi scrisse quel libro per cercare di sedurre la Chiesa di Dio. Dunque, noi siamo grati a Dio per tutto ciò, perché per l’ennesima volta abbiamo visto l’adempimento di queste parole: “[Dio] Prende gli abili nella loro astuzia, sì che il consiglio degli scaltri va in rovina” (Giobbe 5:13). A Dio sia la gloria in Cristo Gesù ora e in eterno. Amen.

Giacinto Butindaro

Pubblicato in Assemblee di Dio in Italia, Massoneria | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Ecco cosa devi fare per essere salvato dai tuoi peccati – Predicazione del 7 Maggio 2021

Per scaricarla vai qua

Pubblicato in Mie predicazioni audio | Contrassegnato , | 1 commento

Frank Bruno Gigliotti faceva parte della P1 e della P2

Secondo un articolo pubblicato su «Stampa Sera» l’8 Marzo 1977 (a pag. 3; vedi foto sotto), Frank Bruno Gigliotti (1896-1975) – il potente massone e agente dell’OSS prima e poi della CIA, che era amico e fratello di Umberto Nello Gorietti (è con lui in una fotografia ufficiale; vedi foto sopra), primo presidente delle Assemblee di Dio in Italia (ADI), come ho dimostrato nel mio libro «La Massoneria smascherata» (da me pubblicato nel 2012, scaricabile gratuitamente da qua) – era affiliato sia alla P1 che alla P2, due potenti logge segrete.

Giacinto Butindaro

Pubblicato in Assemblee di Dio in Italia, Massoneria | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Il massone Billy Graham: «Certo che credo nell’aborto!»

«Certo che credo nell’aborto!», lo ha detto Billy Graham sì, proprio lui, che tante Chiese esaltano, e non potrebbe essere altrimenti visto e considerato che Billy Graham era un massone del 33° del Rito Scozzese Antico ed Accettato, e le Chiese che lo esaltano sono massonizzate. Billy Graham aveva la Massoneria nel cuore, per cui dal suo cuore era normale che uscissero cose malvage, come vi ho dimostrato in questi anni.

Giacinto Butindaro

Pubblicato in Aborto, Billy Graham, Massoneria | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Hanno la Massoneria nel loro cuore – Predicazione del 5 Maggio 2021

Per scaricarla vai qua

Pubblicato in Assemblee di Dio in Italia, Massoneria, Mie predicazioni audio | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Diaboliche parole del predicatore massone Billy Graham


In questa intervista il predicatore massone Billy Graham ha detto che «ci sono molti Cristiani, veri credenti» che rigettano la resurrezione corporale e la nascita verginale di Cristo Gesù! Sì avete letto bene, ma ascoltatelo con le vostre orecchie.

Che dire? E’ evidente che coloro che negano sia la resurrezione di Cristo che la sua nascita verginale (o anche una soltanto delle due cose) non sono Cristiani e non sono veri credenti, in quanto sono dei finti Cristiani, dei finti credenti, perché negano in questa maniera che Gesù è il Cristo, il Figlio di Dio. Ma è anche evidente che Billy Graham non era un vero Cristiano, perché i veri Cristiani, i veri credenti, non parlano assolutamente come parlava il massone Billy Graham. E con queste parole, lo ripeto, con queste parole, BILLY GRAHAM DIMOSTRO’ DI NON SAPERE COSA FOSSE L’EVANGELO (cfr. 1 Corinzi 15:1-11) E DI RIFIUTARE LE PAROLE DI GESU’ “CHI NON AVRA’ CREDUTO SARA’ CONDANNATO” (Marco 16:16)! Come anche dimostrò di non sapere cosa sia un Cristiano, un credente! Billy Graham infatti era un ministro di Satana travestito da ministro di Cristo. Mettete alla prova gli spiriti, e vedrete quanti massoni con il grembiule o senza il grembiule scoprirete. Si riconoscono dalla loro parlata, non c’è possibilità di sbagliarsi.

Giacinto Butindaro

Pubblicato in Billy Graham, Massoneria | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Ecco la SPUDORATA MENZOGNA del massone Giancarlo Rinaldi con la quale vuole ingannare le Chiese

Nel mio post intitolato «La prova che Henry H. Ness, il fondatore delle Assemblee di Dio in Italia (ADI) era un massone!» del 2 Maggio 2021, ho citato parte di una lettera scritta il 9 Settembre 1949 da David A. Green, Maestro Venerabile della Ionic Lodge N° 90 del Rito Scozzese Antico ed Accettato, di Seattle, a Henry H. Ness (1894-1970), famoso «pastore» delle Assemblee di Dio USA (che ha avuto un ruolo fondamentale nella nascita delle Assemblee di Dio in Italia nel dopo guerra, tanto da poter essere definito IL FONDATORE DELLE ADI)! In questa lettera, scritta dal Maestro Venerabile a Henry Ness dopo che Henry Ness aveva tenuto in un tempio massonico il 7 Settembre 1949 un discorso ad una platea di massoni tra cui c’erano anche quindici Maestri Venerabili, David A. Green gli dice tra le altre cose: «Noi ti salutiamo come un Fratello perché tu hai la Massoneria nel tuo cuore e i pensieri che ci hai lasciato sono totalmente in armonia con il credo Massonico della ‘Paternità di Dio e della Fratellanza dell’Uomo». In inglese le parole sono le seguenti: «We hail you as a Brother for you have Masonry in your heart and the thoughts you left with us are thoroughly in harmony with the Masonic belief of the ‘Fatherhood of God and the Brotherhood of Man’». E quindi ho affermato che Ness era massone!

Ma oggi 4 Maggio 2021, il massone Giancarlo Rinaldi, appartenente al Grande Oriente d’Italia, che vi ricordo ha ricoperto la carica di maestro venerabile di una loggia e quindi CONOSCE ALLA PERFEZIONE IL LESSICO E LO STILE MASSONICO, mi ha accusato di avere mentito o di avere capito male, in quanto secondo Giancarlo Rinaldi l’uso dall’espressione «NOI TI SALUTIAMO COME UN FRATELLO» che in inglese si dice «WE HAIL YOU AS A BROTHER» non vuol dire che Henry Ness fosse massone, ma il contrario e cioè che non lo era. Per cui io avrei capito una cosa per un’altra, e quindi avrei mentito. Ecco le parole di Rinaldi: «il loro coordinatore che scrive al Ness gli si rivolge in tono formale (noi diremmo con il ‘Lei’) e lo ringrazia sicuro che gli ascoltatori riporteranno le parole udite presso i loro contatti. Afferma di considerarlo “as a brother” come se fosse un fratello. Ora chi ben conosce lessico e stile massonico si rende conto che se Ness fosse stato massone questa espressione sarebbe suonata come un’offesa e inoltre non vi sarebbe stato uno stile epistolare formale; come se voi diceste a vostra moglie: “brava, ti considero come se fossi mia moglie”», per cui – dice sempre Rinaldi – «Questo documento attesta definitivamente che costui non era massone.

Ma Giancarlo Rinaldi ha mentito spudoratamente, e ve lo dimostro prendendo un manuale massonico che si intitola «The masonic text-book of Tennessee», scritto da massoni dunque che si occupa dei rituali massonici. In una parola d’esortazione rivolta al fratello massone, che è stato iniziato alla Massoneria prendendo il primo grado, cioè quello di Apprendista, viene detto: FRATELLO, dato che tu sei stato ora introdotto nel primo grado della Massoneria, io mi congratulo con te per essere stato accettato in questo antico ed onorevole Ordine […]. Ammesso al primo grado, noi ti salutiamo come un fratello del nostro antico e onorevole Ordine …». Metto le parole in Inglese: «Brother : As you have now been introduced into the first degree of Masonry, I congratulate you on being received into this ancient and honorable Order […]. Admitted to the first degree, we hail you as a brother of our ancient and honorable Order …» (pag. 49,52).

Come potete vedere, ho dimostrato quindi di conoscere il lessico e lo stile massonico, mentre il Rinaldi ha dimostrato di essere un bugiardo, perché in queste parole rivolte a chi è diventato massone con il primo grado di Apprendista, viene rivolta questo saluto: «WE HAIL YOU AS A BROTHER OF OUR ANCIENT AND HONORABLE ORDER», OSSIA «NOI TI SALUTIAMO COME UN FRATELLO DEL NOSTRO ANTICO E ONOREVOLE ORDINE». Notate come nel Manuale scritto da massoni al massone viene rivolta la stessa espressione «NOI TI SALUTIAMO COME UN FRATELLO» che quel maestro venerabile rivolse a Henry Ness in quella lettera del 9 Settembre 1949. Quindi, fratelli, vi esorto a non credere assolutamente a Rinaldi, perché essendo massone mente spudoratamente. Henry Ness fu dunque salutato in quella maniera in quella lettera scritta da quel maestro venerabile, perché Ness era un massone. I savi intenderanno, mentre gli stolti no. Chi ha orecchi da udire, oda

Giacinto Butindaro

Pubblicato in Massoneria | Contrassegnato , , , | 1 commento

La stretta di mano massonica del pastore pentecostale massone Henry H. Ness, il fondatore delle ADI

Ecco a voi il massone Henry H. Ness (alla vostra sinistra, con gli occhiali), importantissimo pastore delle Assemblee di Dio USA nel dopoguerra, che praticamente ha fondato le Assemblee di Dio in Italia (ADI) e che vi ricordo era presente al Convegno fondativo delle ADI a Napoli nell’Agosto del 1947, che dà una EVIDENTE stretta di mano massonica al predicatore pentecostale Watson Argue, sempre delle Assemblee di Dio USA, il quale nel 1948 gli succederà alla conduzione dell’Hollywood Temple (poi Calvary Temple). Questa è l’ennesima prova che le pose massoniche, i segnali segreti massonici, le strette di mano massoniche NON MENTONO MAI. E naturalmente questa stretta di mano di Henry Ness conferma pienamente che Ness era un massone, e da quello che emerge dalla sua vita io ritengo che fosse un potentissimo massone di allora in ambito pentecostale, su cui ho fiducia nel Signore che gli storici, quelli veri e non quelli finti, si occuperanno in futuro.

Sotto un messaggio scritto datato 6 agosto 1947 mandato dai pastori delle Chiese Pentecostali in Italia al massone Henry Ness in occasione del suo compleanno

Giacinto Butindaro

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Condotti dallo Spirito di Dio – Predicazione del 3 Maggio 2021

Per scaricarla vai qua

Pubblicato in Mie predicazioni audio | Contrassegnato | Lascia un commento

Quando il massone Giancarlo Rinaldi confermò che le ADI hanno avuto a che fare con la Massoneria, hanno a che fare con la Massoneria e avranno sempre a che fare con la Massoneria!

Il massone Giancarlo Rinaldi (appartenente al GOI) ha fatto due triplici negazioni nel suo libro «Pentecostali e Massoneria. Ma stiamo scherzando?» (pubblicato nel 2016 e che ebbe l’approvazione dell’allora Consiglio Generale delle ADI sotto la presidenza di Felice Antonio Loria). La prima la fa quando dice: «Buona o cattiva che sia la massoneria, le A.D.I. non hanno mai avuto a che fare con questa, né ora hanno a che farci, né, possiamo prevedere, c’avranno a che fare in futuro» (pag. 23), e la seconda quando dice che le Assemblee di Dio «con la massoneria non hanno mai avuto a che fare, né nel bene, né nel male: semplicemente si tratta di un rapporto che non v’è stato, non c’è, e ritengo non avrà mai luogo» (pag. 61). Alla luce dunque del fatto che Henry H. Ness, il fondatore delle ADI, era massone – AVEVA LA MASSONERIA NEL SUO CUORE – è ulteriormente provato che quelle sue due triplici negazioni attestano che le ADI hanno avuto a che fare con la Massoneria, hanno a che fare con la Massoneria e avranno sempre a che fare con la Massoneria. Spero che vi sia chiaro ora che la triplice negazione fatta da un massone va decodificata in quanto ha l’esatto significato contrario. Nella foto di sopra: da sinistra, Daniele Di Iorio (‘pastore’ ADI), Giancarlo Rinaldi e Alessandro Iovino (membro comunicante delle ADI). Nella foto di sotto: Renato Mottola, ‘pastore’ ADI con il libro di Rinaldi davanti, che era allora membro del Consiglio Generale delle ADI, e che elogiò il libro di Rinaldi definendolo «un lavoro così bello»!!! Le foto sono tratte dalla Conferenza di presentazione del libro del Rinaldi, che benché scritto nel tentativo di confutare il mio, non fece altro che confermare pienamente tutto quello che avevo scritto in «La Massoneria Smascherata».

Giacinto Butindaro

Chi vuole vedere quella conferenza vada qua

Pubblicato in Assemblee di Dio in Italia, Massoneria, Pentecostali | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento