Billy Graham e la Chiesa Cattolica Romana

In un intervista del 30 maggio 1997 fattagli da David Frost, Billy Graham, il famoso predicatore americano, ha detto: ‘Io penso di appartenere a tutte le chiese. Io mi trovo nella stessa maniera a casa in una assemblea Anglicana o Battista o dei Fratelli o in una Chiesa Cattolica Romana … E i vescovi e gli arcivescovi e il Papa sono nostri amici’ (David Frost, Billy Graham in Conversation, pp. 68, 143).

Che tristezza vedere che un predicatore evangelico chiama suoi amici i vescovi, gli arcivescovi e il papa della chiesa cattolica romana. Gesù diceva ai suoi discepoli: “Voi siete miei amici se fate le cose che vi comando” (Giovanni 15:14), e qui invece c’è un uomo che dice di essere un servo di Cristo che dice che gli idolatri e i nemici del Vangelo sono suoi amici e quindi anche amici di Cristo. Vergogna.

Guardatevi non solo da Billy Graham, ma anche da tutti coloro che lo ammirano e seguono le sue orme ecumeniche.

Giacinto Butindaro

Questa voce è stata pubblicata in Billy Graham, Chiesa cattolica romana, Ecumenismo, Pastori o predicatori e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.