‘Signore Ra-El’, un altro falso Cristo da cui guardarsi

E’ sorto un altro falso Cristo, che si chiama ‘Signore Ra-El’. Sul suo sito internet egli afferma infatti: ‘Quasi tutte le religioni credono che noi al presente siamo negli ‘Ultimi Tempi, quel periodo della storia quando il mondo sarà sottoposto al giudizio divino, seguito dall’instaurazione di un Regno di Dio eterno che è riservato ai salvati. I Cristiani (e altri) credono che il Messia conosciuto come Gesù, verrà prima di questo giudizio, offrendo alle persone una ultima possibilità di salvezza. Signore Ra-El è il Gesù incarnato, il Messia profetizzato’.

Ancora una volta vediamo nella comparsa di questo uomo, l’adempimento di queste parole di Gesù Cristo: “Allora, se alcuno vi dice: ‘Il Cristo eccolo qui, eccolo là’, non lo credete; perché sorgeranno falsi cristi e falsi profeti, e faranno gran segni e prodigî da sedurre, se fosse possibile, anche gli eletti. Ecco, ve l’ho predetto. Se dunque vi dicono: Eccolo, è nel deserto, non v’andate; eccolo, è nelle stanze interne, non lo credete; perché, come il lampo esce da levante e si vede fino a ponente, così sarà la venuta del Figliuol dell’uomo” (Matteo 24:23-27).

Dunque, guardatevi da questo ennesimo falso Cristo.

Chi ha orecchi da udire, oda.

Giacinto Butindaro

Questa voce è stata pubblicata in Confutazioni, Lord Ra-El e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

7 risposte a ‘Signore Ra-El’, un altro falso Cristo da cui guardarsi

  1. Salvatore scrive:

    No, il Signore Gesù Cristo non tornerà prima del giudizio di Dio che si abbatterà sulle Nazioni ma alla fine per ultimare di distruggere la Nazioni che lo hanno coscientemente rifiutato nonchè per gettare il falso profeta e la bestia nello Stagno di Fuoco e Zolfo. Gesù, attualmente, è alla destra di Dio e lo vedremo arrivare così come se ne andato.

  2. Salvatore scrive:

    No, Gesù Cristo non tornerà prima del giudizio di Dio ma alla fine, per combattere la battaglia di Hermaghedon e gettare la bestia ed il falso profeta nello stagno di fuoco e zolfo. Dire che tornerà prima del giudizio di Dio equivale a sostenere la dottrina del rapimento pre tribolazione. Il rapimento avverrà dopo la grande tribolazione e non prima. Teniamo sempre in considerazione la ricostruzione del 3° Tempio di Gerusalemme come elemento molto utile per comprendere di trovarci effettivamente “negli ultimi tempi”. Esso non è stato ancora ricostruito poichè al suo posto attualmente vi è la Moschea di Al Aqsa. Dovrà essere ricotruito proprio in quel luogo. Non può essere ricostruito in altro luogo.

  3. Lisa Paoli Mori scrive:

    ecco,questa e’ una cosa che non sono mai riuscita a capire..Gesù verrà prima o dopo della grande tribolazione?se prima,perchè?se dopo,perchè? :O

  4. Salvatore scrive:

    Le Sacre Scritture sul punto sono oltremodo chiare. Il Rapimento avverrà dopo la grande tribolazione. Questa dottrina di Demini è stata abilmente introdotta nella Chiesa di Dio, a metà del XIX secolo ca., per creare confusione quando giungeranno gli ultimi tempi. E’ mia personale opinione (nel senso che lo dico io e non lo afferma chiaramente la Bibbia), che è stato fatto apposta, tra l’altro, per fare in modo creare un falso punto di riferimento temporale. I figli di Dio, non assistendo al Rapimento, non realizzeranno di trovarsi nel contesto degli ultimi sette anni incdicati in Daniele 9:27. In questo modo, secondo la mente di Satana, saranno indotti ad accettare il marchio della Bestia. Le marchiature inizieranno all’inizio degli ultimi tre anni e mezzo dei sette anni sopra richiamati. Per questo motivo, nel mio primo messaggio ho scritto che bisogna avere un punto di riferimento certo che ci indichi chiaramente che ci troviamo nell’ultima settimana. Questo punto di riferimento è la costruzione del 3° Tempio di Gerusalemme verso cui, potrà sembrare strano, sta spingendo anche Satana poichè in esso si siederà la Bestia che sale dal Mare al fine di farvisi adorare.
    La Gloria sia a Dio Onnipotente in Gesù Cristo, nostro Signore e Salvatore!
    Salvatore

Rispondi a Salvatore Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.