Chiamati a santificarci

” ….questa è la volontà di Dio: che vi santifichiate, che v’asteniate dalla fornicazione, che ciascun di voi sappia possedere il proprio corpo in santità ed onore, non dandosi a passioni di concupiscenza come fanno i pagani i quali non conoscono Iddio; e che nessuno soverchi il fratello né lo sfrutti negli affari; perché il Signore è un VENDICATORE in tutte queste cose, siccome anche v’abbiamo innanzi detto e protestato. Poiché Iddio ci ha chiamati non a impurità, ma a santificazione. Chi dunque sprezza questi precetti, non sprezza un uomo, ma quell’Iddio, il quale anche vi comunica il dono del suo Santo Spirito” (1 Tessalonicesi 4:3-8).

Ecco il punto dunque, che noi siamo stati chiamati da Dio a santificarci. E’ perciò una santa chiamata questa, che viene dall’alto. Che faremo dunque? Ignoreremo quello che Dio ci comanda di fare? Così non sia. Non sapete voi che senza la santificazione nessuno vedrà il Signore?

Giacinto Butindaro

Questa voce è stata pubblicata in Esortazioni e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.