Cosa devono fare i massoni quando si convertono a Cristo

rigetto-massoneria

Sappiate, fratelli, che tutti coloro che affermano che hanno creduto nel Signore Gesù Cristo quando erano massoni, ossia quando erano già iscritti alla Massoneria, non possono assolutamente più partecipare ai lavori della loggia, come anche non possono più assolutamente condividere i principi e le dottrine della Massoneria, perchè la Massoneria è una religione diabolica che si prefigge, tramite i suoi principi e le sue dottrine, la distruzione del Cristianesimo, e difatti odia e disprezza il Signore Gesù Cristo, il Suo vangelo e la Sua dottrina. Quindi dato che essi devono fare frutti degni del ravvedimento, devono immediatamente RIGETTARE LA MASSONERIA e chiedere alla loro loggia di cancellarli dal loro registro, e oltre a ciò devono mettersi a confutare PUBBLICAMENTE le menzogne della Massoneria e mettere in guardia i santi da essa. Questa è la volontà di Dio verso di loro. E se dicono di avere creduto ma rifiutano di farsi cancellare dai registri massonici e di confutarla e di mettere in guardia da essa? Vanno ammoniti e immediatamente tolti di mezzo dall’assemblea dei santi, perchè questo significa che si sono uniti alla Chiesa con finti sembianti per portare nella Chiesa il lievito malvagio della Massoneria.

Chi ha orecchi da udire, oda.

Giacinto Butindaro

Leggete il mio libro ‘La Massoneria smascherata’

Questa voce è stata pubblicata in Esortazioni, Illuminati, Massoneria, Nuovo Ordine Mondiale e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.