Camminare in novità di vita

camminare-nuova-vita

L’apostolo Paolo dice ai santi di Roma: “O ignorate voi che quanti siamo stati battezzati in Cristo Gesù, siamo stati battezzati nella sua morte? Noi siam dunque stati con lui seppelliti mediante il battesimo nella sua morte, affinché, come Cristo è risuscitato dai morti mediante la gloria del Padre, così anche noi camminassimo in novità di vita” (Romani 6:3-4).

Ecco perchè siamo chiamati a vivere in maniera nuova, in maniera diversa da come vivevamo prima, perchè noi mediante il battesimo siamo stati seppelliti nella morte di Cristo. Come dice Paolo ai Colossesi, siamo stati con Cristo sepolti nel battesimo, nel quale siamo anche stati risuscitati con Lui mediante la fede nella potenza di Dio che ha risuscitato Lui dai morti (Colossesi 2:12).

Se dunque noi siamo morti con Cristo al peccato, come possiamo fare regnare il peccato nel nostro corpo mortale per ubbidirgli nelle sue concupiscenze? Come possiamo prestare le nostre membra come stromenti d’iniquità al peccato? Non è forse scritto che se ci diamo al peccato come servi per ubbidirgli il peccato ci menerà alla morte, perchè il suo salario è la morte?

Essendo dunque viventi a Dio, in Cristo Gesù, dobbiamo presentare noi stessi a Dio come di morti fatti viventi, e le nostre membra come stromenti di giustizia a Dio. Come dice sempre Paolo: “Io vi esorto dunque, fratelli, per le compassioni di Dio, a presentare i vostri corpi in sacrificio vivente, santo, accettevole a Dio; il che è il vostro culto spirituale” (Romani 12:1).

Facciamolo affinchè il nome del nostro Signor Gesù sia glorificato in noi, e noi in lui, secondo la grazia dell’Iddio nostro e del Signor Gesù Cristo.

Chi ha orecchi da udire, oda

Giacinto Butindaro

Questa voce è stata pubblicata in Esortazioni, Insegnamenti e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

1 risposta a Camminare in novità di vita

  1. Saladino mirella scrive:

    Grazie fratello, avevo bisogno di individuare la frase… Camminare in novità di vita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.