Ecco l’idea di Dio che hanno tanti

babbo-natale-chitarra

Ho potuto appurare nel corso degli anni questo: che l’idea di Dio che si sono fatti tanti che si dicono Cristiani è quella di una sorta di Babbo Natale che gioca e si intrattiene con i Suoi figliuoli. Ecco perchè non esiste il timore di Dio in molte Chiese.
Quando dunque considero che la Scrittura dichiara che Dio è il Tremendo (Salmo 76:11), e i suoi atti vengono perciò definiti tremendi (Salmo 145:6); e poi vedo che tanti se lo immaginano come un giocherellone, uno che buffoneggia, uno che scherza o che si fa prendere volentieri in giro; non posso dunque che gridare a costoro: ‘Avete stancato Dio con le vostre parole storte e perverse, ravvedetevi e convertitevi al solo vero Dio’.
E’ ora che la Chiesa torni a temere e tremare davanti all’Iddio grande e tremendo, offrendoGLI un culto accettevole, con riverenza e timore!

Chi ha orecchi da udire, oda

Giacinto Butindaro

Questa voce è stata pubblicata in Esortazioni e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

4 risposte a Ecco l’idea di Dio che hanno tanti

  1. MARCO scrive:

    Caro fratello Giacinto, come già ti ho esposto nel mio precedente post sono contrario alla pratica di molti credenti nel voler censurare il natale, è vero che la data di nascita di Gesù non è nota e che il natale per molti significa solo consumismo e mondanità ma per molti del mondo (la maggioranza credo) il natale rappresente un caro ricordo di gioventù di comunione familiare, cosa questa molto buona e che certo non lede i valori cristiani. A mio avviso demolire il natale non servirà a far guadagnare nuove anime a Dio ma ad allontarne ancora di piu. Citavo a questo proposito un fatto di cronaca di quersti giorni circa la campagna pubblicitaria contro il natale che un gruppo di atei americani sta promuovendo in questi giorni proprio per togliere ogni significato religioso a questa festa. Se devo essere franco sono il primo a dire che il natale non è biblico e che ha origini pagane ma non dobbiamo dimenticare che il nostro primo dovere non è di stigmatizzare certi comportamenti del mondo (e ci mancherebbe che il mondo facesse la volontà di Dio, perchè ci meravigliamo di questo ? ) ma di portare l’evangelo e certe battaglie non fanno bene a questa causa ma solamente a dare un motivo per farci etichettare come intransigenti, come estremisti. Ma cosa pretendiamo, siamo onesti! Noi forse non festeggiavamo il natale prima di essere salvati da Dio e non facevamo tante stupidaggini ? E forse non facevamo tutto questo anche perchè eravamo nell’ignoranza? Nel passato sono stato per l’ultimo dell’anno a casa di credenti che non festeggiano il natale e poi a capodanno aspettano la mezzanotte con lo spumante in mano e guardando alla tv quei programmi che a definire ignobili è poca cosa. Io festeggio il natale perchè mi ricorda di quando ero bambino e la mia famiglia si ritrovava assieme con amore e questo sono certo che non offende il Padre nostro che onoro ogni giorno della mia vita e a capodanno invece di fare come tutti fanno aspetto la mezzanotte per ringraziare Dio con tutto il mio cuore assieme alla mia famiglia … lo spumante ed il resto può aspettare.
    Non mi aspetto che tu sostenga il mio pensiero circa il natale ma sarebbe bello fratello che anche tu diffonda per il capodanno questa iniziativa, ovvero di incitare credenti e non a dedicare quei pochi secondi, cui il mondo da tanta importanza, per volgere una preghiera a nostro Signore, questo sì che nostro Padre lo gradisce.
    Il Signore ti benedica per la tua opera e ci dia sempre più discernimento.
    Pace

  2. Vince scrive:

    E` mai possibile che i cristiani salvati per grazia, e nati di nuovo , non capiscono ancora l’immoralita` del mondo religioso superficiale ? E` mai possibile che tanti cristiani non sono capaci di vedere una falsita` in tutti questi festegianti che gridano come i matti la note del 31 Dicembre ? Cos’e` tutto questo eccitamento ? Tutti aspettano la mezzanotte per poi andare ad ubriacarsi, e fare le cose piu` illeciti della vita . Che sia il Natale , o la fine dell’anno , tutte queste eccitatazioni a che servono ?
    Pensate un po` a quanti soffrono per causa di queste maledette feste perche` non possono spendere per comprare tutte le stupidagini che si vendono , e che sono solo un guadagno per i commercianti . Non vi accorgete che nei negozi ci sono migliaia di bambini che piangono , e gridano , perche vogliono un certo giocattolo , mentrte la carrozza della spesa dei genitori e superpiena di tante inutile giocattoli . Ma voi che vi considerate cristiani , nati di nuovo , vi inebriate nelle luci ed alberelli di Natale per le citta` , dicendo : sono belli ! Marco dice , che lui festeggia perche` gli ricorda il passato con la famiglia . Ma quando avete accettato Gesu` nel vostro cuore , avete fatto un dietrofronte alla vita passata ? O no ? Il Cristiano non vive di ricordi ( anche se molti ricordi sono buoni) ma si vive ogni giorno facendo la volonta` del Cristo che abbiamo accettato come nostro personale Salvatore . Ai cristiani deboli e superficiali , dico : smettetela di stare con un piede dalla parte di Dio , e l’altro nel campo minato di satana . ” Siate facitori della parola , e non solo uditori ; ingannando voi stessi .”
    ” Ora, avendo conosciuto Iddio ,anzi essendo stati conosciuti da Dio, come vi rivolgete di nuovo a deboli e poveri elementi , ai quali , tornando addietro, volete di nuovo servire ? Voi osservate giorni, e mesi ,e stagioni ,ed anni . Io temo di voi , ch’io non abbia faticato invano inverso voi . (Gal.4:9-11) Cristiani moderni ! e` tempo che non siate piu` sballottati da ogni vento di dottrina . “Una volta , noi erevamo insensate ,ribelli , erranti, servendo varie concupiscenze, e valutta` , menando la vita in malizia, invidia ,odiosi ,…. Ma , quando la benignita` di Dio , nostro Salvatore , e` apparito agl’uomini, Egli ci ha salvati , non per opera giuste …. (voglio aggiungere , non nell’osservare , feste, festini, e festette, ma festegiando nello spirito il grande dono che Dio ci ha offerto – la salvezza in dono ) … Ora , se Cristo ci chiede di separarci dalle tradizioni dei pagani , cosa facciamo ancora difendendo il paganesimo ?
    Ricordiamoci, che noi siamo : ” La generazione eletta , il real sacerdozio , la gente santa , il popolo d’acquisto…. chiamati fuori dale tenebre , alla meravigliosa luce di Dio .” (Pietro 2:9) Pace a tutti i fedeli … Vince

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.