Dov’è andata a finire la predicazione del ravvedimento?

cestino-ravvedimento-chiese

‘Dov’è andata a finire la predicazione del ravvedimento in molte Chiese?’ La risposta è molto semplice: è andata a finire nel cestino della spazzatura creato dalla Massoneria – massoneria che è presente in molte Chiese che sono quindi ‘massonizzate’ – che detesta che si predichi agli uomini il ravvedimento, in quanto predicare il ravvedimento significa predicare agli uomini che essi devono cambiare modo di pensare, e questo equivale a negare agli uomini la cosiddetta libertà di pensiero che nella Massoneria riveste una importanza fondamentale!! Se infatti gli uomini hanno la libertà di pensare quello che vogliono, chi siamo noi dall’andargli a dire che devono cambiare modo di pensare (e credere nel Vangelo) abbandonando i loro perversi pensieri (tra cui ci sono le loro dottrine sbagliate), altrimenti andranno all’inferno? Saremmo dei maleducati e scostumati se lo facessimo, e quindi non si può predicare agli uomini come comanda di fare Dio (Gesù infatti per ordine dell’Iddio e Padre suo predicava agli uomini così: “Ravvedetevi e credete all’evangelo” Marco 1:15 e i servitori di Cristo devono predicare ai peccatori nella stessa maniera), ma bisogna predicare alla maniera ‘massonica’ (dicendo quindi ‘Dio è amore e ti accetta così come sei’); rispettando le idee degli uomini ossia ‘nel rispetto delle idee altrui’!!! In altre parole, le Chiese massonizzate affermano: ‘Gli uomini sono liberi di pensarla come vogliono e quindi noi non vogliamo interferire nelle loro scelte’. Comprendete dunque perchè le Chiese massonizzate non predicano il ravvedimento agli uomini? Perché ‘ravvedersi’ significa ‘cambiare modo di pensare’, e i pastori di queste Chiese non possono ordinare da parte di Dio agli uomini di ravvedersi, perché questo significherebbe ordinare loro di cambiare mente, e quindi significherebbe negare loro la cosiddetta libertà di pensiero. Riconoscete dunque i danni che ha fatto la Massoneria nelle Chiese. Eppure, nonostante tutto ciò, ci sono tanti che ancora pensano che la Massoneria non è anticristiana! Guai a loro.

Giacinto Butindaro

Questa voce è stata pubblicata in Confutazioni, Illuminati, Massoneria e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

1 risposta a Dov’è andata a finire la predicazione del ravvedimento?

  1. Mario Prospero scrive:

    Purtroppo la maggior parte dei predicatori/pastori/evangelisti sono sotto l’anatema di Paolo in galati: stanno predicando un falso vangelo.
    Quale? semplicemente il vangelo della consolazione che recita più o meno così: “Dio questa sera vuole benedirti e guarire le tue ferite, vuole abbracciarti e iniziare una relazione personale con te. apri la porta del tuo cuore e lui entrerà, sei libero di sceglierlo o no”…..invece il vero vangelo è quello del ravvedimento che dice semplicemente: Atti 2:38 “E Pietro a loro: «Ravvedetevi e ciascuno di voi sia battezzato nel nome di Gesù Cristo, per il perdono dei vostri peccati, e voi riceverete il dono dello Spirito Santo. ” questi furbacchioni vogliono vendere un prodotto facile senza “turbare” quelli che ascoltano!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.