Vieni, Signor Gesù!

nuvole-cielo

Gesù Cristo ci ha promesso che verrà sulle nuvole del cielo con gran potenza e gloria. Sono passati molti secoli da quella Sua promessa, è vero, e proprio per questo molti ci scherniscono, ma questo l’apostolo Pietro ce lo aveva predetto nella sua seconda epistola dicendo che “negli ultimi giorni verranno degli schernitori coi loro scherni i quali si condurranno secondo le loro concupiscenze e diranno: Dov’è la promessa della sua venuta? perché dal giorno in cui i padri si sono addormentati, tutte le cose continuano nel medesimo stato come dal principio della creazione” (2 Pietro 3:3-4). Ma noi l’aspettiamo con fede e pazienza, sapendo che le Sue promesse sono fedeli e veraci, per cui a Suo tempo Egli verrà. Come dice infatti la Scrittura: “Ancora un brevissimo tempo, e colui che ha da venire verrà e non tarderà” (Ebrei 10:37).
Amen! Vieni, Signor Gesù!

Giacinto Butindaro

Questa voce è stata pubblicata in Gesù Cristo, Insegnamenti e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Vieni, Signor Gesù!

  1. massimo scrive:

    Giacinto, pace. Alcuni uomini autorevoli, ma stolti e malvagi, schiavi del peccato e della corruzione, e che ora sono solo polvere dispersa nel vento, non hanno risparmiato proprio nulla al nostro amato Gesù, il Figlio di Dio : insulti, offese, scherni, minacce, accuse di ogni sorta, sputi, flagellazione, crocifissione, anche dopo morto, venne trafitto al costato; e ciò era già tutto scritto…. E’ altresì scritto : “se hanno perseguitato me, perseguiteranno anche voi; se hanno osservato la mia parola, osserveranno anche la vostra.” ( Giov. 15:20). Com’è parimenti scritto che Egli, il nostro Signore e Redentore ritornerà per la sua Chiesa! Quanto desideriamo questo giorno glorioso!
    Lo Sposo l’ha promesso, Lui è il Fedele e Veritiero, e noi, sua sposa, bramiamo ardentemente il suo ritorno!
    Giacinto, nessuno potrà rubarci questa gloriosa speranza! Ed il caro Pietro ci esorta: “Perciò voi esultate, anche se ora è necessario che siate afflitti da svariate prove, affinchè la vostra fede, che viene messa alla prova, che è ben più preziosa dell’oro che perisce, e tuttavia è provato con il fuoco, sia motivo di lode, di gloria e di onore al momento della manifestazione di Gesù Cristo (1° Pietro 1:6-7).
    Urge “essere pronti” per accogliere il Cristo di Dio, lo Sposo! Di Lui ne abbiamo sentito parlare tanto, e mai ci stanchiamo di leggerLo in quel libro straordinario che è la Bibbia e che oggi più che mai stringiamo forte tra le mani! …Non importa se alle spalle qualcuno se la ride, o si sta complimentando con l’altro o magari, azzarda scommesse di ogni, su chi invece gli ubbidisce e lo serve come meglio può e con integrità di cuore!
    ” Gesù ha già ascoltato il grido, che sgorga spontaneo e sincero dal più profondo del cuore della sua sposa :”Sì…vieni Signore Gesù”.
    Pace Giacinto e ai santi.

  2. Lucian scrive:

    Oh fratelli, mi vengono i brividi ogni volta che leggo e che mi viene in mente la frase:

    “Ancora un brevissimo tempo, e colui che ha da venire verrà e non tarderà”

    Quanta verità c’è in questa affermazione…

    Amen

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.