C’è una enorme differenza

soldato-bagnante

La differenza che c’è tra uno che combatte strenuamente per la fede, che è stata una volta per sempre tramandata ai santi, e un altro a cui invece di combattere per la fede non interessa proprio niente, credo che possa essere paragonata alla differenza che c’è tra un soldato in guerra e un bagnante sotto l’ombrellone.

Chi ha orecchi da udire, oda.

Giacinto Butindaro

Questa voce è stata pubblicata in Meditazioni e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

1 risposta a C’è una enorme differenza

  1. massimo scrive:

    Giacinto, pace. Il bagnante sotto l’ombrellone “ama la sua vita”, mentre il soldato che combatte per il Signore e la sua Parola “odia la sua vita in questo mondo”. Il primo “la perderà”, mentre il secondo “la conserverà in vita eterna” (Giovanni 12:25).
    A volte è dura caro Giacinto, perchè guardandomi attorno, con gli occhi carnali vedo soltanto un pugno di uomini, neppure a me vicini, che nutrono gli stessi sentimenti di amore, di attaccamento alla santa Parola ed animati da quel santo timor di Dio e così avanzi su paludi nauseabonde, affronti salite ripidissime e percorri strade piene d’insidie. Mentre con gli occhi della fede, scorgo una strada tutta d’oro che m’ invita a proseguire su sentieri di Giustizia per amore del nome glorioso del nostro amato Signore Gesù Cristo! “E chi è Rocca all’infuori del nostro Dio, il Dio che mi cinge di forza e rende la via retta?..Signore, tu mi hai cinto di forza per la guerra…” (Salmo 18:32- 39). Pace Giacinto e ai santi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.