Un cuore onesto e buono

frutto-terra-buona

Ecco chi sono coloro che ricevono la buona semenza nella buona terra: “E quel ch’è in buona terra, son coloro i quali, dopo aver udita la Parola, LA RITENGONO IN UN CUORE ONESTO E BUONO, E PORTAN FRUTTO CON PERSEVERANZA” (Luca 8:15). Notate che Gesù dice di costoro che ritengono la Parola di Dio in un cuore onesto e buono. Se dunque hanno un cuore buono, dal loro cuore usciranno cose buone, perché “l’uomo buono dal buon tesoro del suo cuore reca fuori il bene” (Luca 6:45). E non solo, ma dice anche che essi portano frutto con perseveranza, e qual’è il frutto che deve portare un discepolo di Cristo? La sua santificazione, secondo che è scritto: “Ma ora, essendo stati affrancati dal peccato e fatti servi a Dio, VOI AVETE PER FRUTTO LA VOSTRA SANTIFICAZIONE, e per fine la vita eterna: poiché il salario del peccato è la morte; ma il dono di Dio è la vita eterna in Cristo Gesù, nostro Signore” (Romani 6:22-23), e questo frutto si può portare solamente mettendo le proprie membra al servizio della giustizia, secondo che è scritto: “Come già prestaste le vostre membra a servizio della impurità e della iniquità per commettere l’iniquità, così PRESTATE ORA LE VOSTRE MEMBRA A SERVIZIO DELLA GIUSTIZIA PER LA VOSTRA SANTIFICAZIONE” (Romani 6:19). Quindi se costoro portano frutto con perseveranza, vuol dire che perseverano nell’osservanza dei comandamenti di Dio.

Giacinto Butindaro

Questa voce è stata pubblicata in Insegnamenti e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.