Non esiste alcun «rapimento segreto»

Se, come insegnano tanti, Gesù tornerà in maniera invisibile al mondo per prendere i Suoi, e questo suo ritorno può avvenire in qualsiasi momento, anche stanotte, come mai in tutte le parole di Gesù come anche in quelle degli apostoli, non c’è alcun riferimento a questa imminente e invisibile venuta di Gesù? Molto semplice, perché si tratta di un falso insegnamento in quanto il giorno della venuta del nostro Signore Gesù e del nostro adunamento con Lui avverrà dopo che sarà venuta l’apostasia e sarà manifestato l’uomo del peccato, secondo che dice l’apostolo Paolo: “Or, fratelli, circa la venuta del Signor nostro Gesù Cristo e il nostro adunamento con lui, vi preghiamo di non lasciarvi così presto travolgere la mente, né turbare sia da ispirazioni, sia da discorsi, sia da qualche epistola data come nostra, quasi che il giorno del Signore fosse imminente. Nessuno vi tragga in errore in alcuna maniera; poiché quel giorno non verrà se prima non sia venuta l’apostasia e non sia stato manifestato l’uomo del peccato, il figliuolo della perdizione, ….. che il Signor Gesù distruggerà col soffio della sua bocca, e annienterà con l’apparizione della sua venuta” (2 Tessalonicesi 2:1-3,8). Ed inoltre, la venuta del Signore e il nostro adunamento con Lui saranno visibili a tutto il mondo, secondo che ha detto Gesù: “E allora apparirà nel cielo il segno del Figliuol dell’uomo; ed allora tutte le tribù della terra faranno cordoglio, e vedranno il Figliuol dell’uomo venir sulle nuvole del cielo con gran potenza e gloria. E manderà i suoi angeli con gran suono di tromba a radunare i suoi eletti dai quattro venti, dall’un capo all’altro de’ cieli” (Matteo 24:30-31).
Ricordo ancora quando molti anni fa studiando la seconda venuta di Cristo con l’ausilio di alcuni libri, investigando le Scritture non trovai in esse alcun rapimento segreto della Chiesa che può accadere in qualsiasi momento, e ciò mi convinse della falsità di quell’insegnamento che abbandonai immediatamente.
Spero quindi che quanti hanno accettato questo falso insegnamento, si mettano anch’essi a investigare le Scritture perché ho fiducia che così facendo Dio aprirà loro la mente per intenderle, e fargli quindi rigettare il cosiddetto rapimento segreto.

Chi ha orecchi da udire, oda

Giacinto Butindaro

Questa voce è stata pubblicata in Confutazioni, escatologia e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

1 risposta a Non esiste alcun «rapimento segreto»

  1. Adriano scrive:

    Caro Giacinto, pace!!
    Confermo quello che scrivi (non che ce ne sia bisogno): anche a me è stato insegnata la favoletta del “rapimento segreto”… investigando la Parola di Dio ho compreso che NON è un insegnamento biblico. Il tuo scritto, che ho letto molto tempo dopo, mi ha poi spiegato l’origine (umana) di questo insegnamento che porta alla rovina tante chiese perchè lì dove c’è la menzogna c’è anche satana!

    Dio benedica la Sua chiesa, acquistata con il proprio sangue!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.