Pawel Gajewski, docente presso la Facoltà Pentecostale di Aversa, ad una tavola rotonda organizzata dalla Massoneria

pawel-italia

Ha scritto Stefano Bisi (Gran Maestro del Grande Oriente d’Italia, che però non ricopriva ancora questa carica all’epoca di questi fatti da lui riportati) sul suo sito:
«Oltre 170 persone hanno assistito alla tavola rotonda di sabato 19 marzo [n.d.e. 2011] organizzata dal collegio Circoscrizionale della Toscana e moderata da Francesco Borgognoni. Intensi i contributi dei vari relatori: Michele Ciliberto, docente della Scuola Normale di Pisa; Izzedin Elzir, imam di Firenze e presidente dell’Unione Comunità Islamiche in Italia; Pawel Andrzej Gajewski, pastore della chiesa evangelica Valdese di Firenze; Alfredo Jacopozzi, docente, responsabile dell’ufficio cultura dell’Arcidiocesi di Firenze; Giuseppe Mussari, presidente Monte Paschi Siena e presidente Associazione bancaria italiana. Interventi molto curiosi e appassionati sono arrivati anche dal pubblico con domande pertinenti a cui hanno risposto i vari relatori. Stefano Bisi, presidente del Collegio della Toscana ha chiuso i lavori con un appassionato intervento.»

pawel-bisi
http://www.stefanobisi.it/?p=4287

Notate che a questa tavola rotonda organizzata dalla Massoneria c’era pure Pawel Andrzej Gajewski, ‘pastore’ della chiesa evangelica Valdese di Firenze, che è anche uno dei docenti presso la Facoltà Pentecostale di Scienze Religiose con sede ad Aversa, dove insegna anche il massone Giancarlo Rinaldi.

pawel-facolta

http://www.facoltapentecostale.net/old/doceboCms/index.php?special=changearea&newArea=227

Fratelli che frequentate Chiese associate alla Federazione delle Chiese Pentecostali (di cui la Facoltà Pentecostale di Scienze Religiose è il braccio accademico), USCITE E SEPARATEVI DA ESSE.

Chi ha orecchi da udire, oda

Giacinto Butindaro

Leggete il mio libro ‘La Massoneria smascherata’

Questa voce è stata pubblicata in Chiesa 'Nuova Pentecoste', Chiesa Valdese, Confutazioni, Massoneria e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.