Lo spirito dell’anticristo si sta manifestando

serpente-blog

Nelle Chiese, essendo che i santi stanno mettendo alla prova gli spiriti, ci sono due spiriti che si stanno manifestando: da un lato lo Spirito della verità e dall’altro lo spirito dell’errore. Lo Spirito della verità condanna e smaschera con ogni franchezza la Massoneria e i principi massonici e mette in guardia i santi dai massoni; mentre lo spirito dell’errore (che è lo spirito dell’anticristo) approva la Massoneria e i suoi principi ed elogia i massoni e la loro opera. C’è una guerra quindi, che sembra una guerra carnale perché procura divisioni nelle famiglie e nelle Chiese, ma in realtà è una guerra spirituale. I santi stanno combattendo contro lo spirito dell’anticristo, che è lo spirito che è con i massoni, che sono servi di Satana, che si sono intrufolati nella Chiesa per distruggerla dal di dentro e portare le anime in perdizione. Le divisioni dunque sono inevitabili, ma la Scrittura dice che sono necessarie, secondo che è scritto: “Poiché, prima di tutto, sento che quando v’adunate in assemblea, ci son fra voi delle divisioni; e in parte lo credo; perché bisogna che ci sian fra voi anche delle sètte, affinché quelli che sono approvati, siano manifesti fra voi” (1 Corinzi 11:18-19). Dunque, in mezzo a questo scontro, sta accadendo che stanno manifestandosi quelli che sono approvati da Dio. Dunque, vi esorto fratelli, a non rimanere scandalizzati per quello che sta accadendo. E’ del tutto normale quello che sta accadendo, perché lo spirito dell’anticristo presente nelle Chiese si era nascosto e camuffato molto bene, e adesso si sta manifestando apertamente, e quindi si stanno manifestando gli anticristi. Cacciate via dunque gli anticristi dalle Chiese dei santi. Non devono starci in mezzo ai santi, ma devono essere allontanati. Non sono dei nostri, ma fanno parte dei nemici di Dio.

Giacinto Butindaro

Questa voce è stata pubblicata in Esortazioni, Massoneria e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

9 risposte a Lo spirito dell’anticristo si sta manifestando

  1. Roberto vollanino scrive:

    Anticristi? La Chiesa sarà salvata dalle forze laiche. Non disprezzare chi lotta per la libertà religiosa e la fratellanza tra i popoli. Potresti trovarti a combattere con il Grande Architetto dell’Universo: Jahveh.

    Il prossimo anno sarà il 500ario della Riforma protestante e papa Francesco chiuderà ke cerimonie. Vento nuovo tra il popolo di Dio.

    Finalmente l’unità è vicina e questo grazie a tanti pastori che hanno lavorato per anni dietro alle quinte con tanta umiltà e amore. Alcuni sono già con il Signore e gusteranno da lassù il trionfo dell’amore e dell”unità in Cristo… desiderata dal Signore. Uniti nella fede, dialoganti con tutti.

    • giacintobutindaro scrive:

      Il vostro GADU è il diavolo, e non ha niente a che fare con il solo vero Dio. Per il resto, tu vai annoverato tra coloro che contrastano la verità. Ravvediti e convertiti dunque.

    • fabio scrive:

      Pace,
      Roberto come ti ha già risposto Massimo è proprio fuori luogo il riferimento alle parole che ebbe a dire Gamaliele al sinedrio, ma adesso che sono trascorsi alcuni anni prova a guardare i risultati di quello che hai pronunciato “Finalmente l’unità è vicina e questo grazie a tanti pastori che hanno lavorato per anni dietro alle quinte con tanta umiltà e amore”.

      Nel leggere questo San Pietro, veglia pasquale: suonano le campane nella piazza vuota (https://www.google.com/amp/s/amp-video.repubblica.it/amp/vaticano/san-pietro-veglia-pasquale-suonano-le-campane-nella-piazza-vuota/358069/358628), non ti viene in mente quello che si legge in Matteo 24,15
      Quando dunque vedrete l’abominio della desolazione, di cui parlò il profeta Daniele, stare nel luogo santo – chi legge comprenda

      Ed anche in 2 Tessalonicesi 2:3-4 Nessuno vi inganni in alcun modo; poiché quel giorno non verrà se prima non sia venuta l’apostasia e non sia stato manifestato l’uomo del peccato, il figlio della perdizione, l’avversario, colui che s’innalza sopra tutto ciò che è chiamato Dio od oggetto di culto; fino al punto da porsi a sedere nel tempio di Dio, mostrando se stesso e proclamandosi Dio.

      Il lavorare dietro le quinte di tanti come il segno massonico della mano nascosta non fa altro che favorire l’avanzamento di COLUI che s’innalzera sopra tutto ciò che è chiamato Dio, quindi in quella che per tanti può essere sembrata libera scelta non è altro che il compimento DELLA PAROLA DI DIO.

      pace

  2. Roberto vollanino scrive:

    Mi sono rivolto a lei con molta gentilezza e comprensione e lei insulta. Non importa. Tanto vincerà il buon senso e l’amore non il freddo fondamentalismo psicotico che leggo nei commenti di questo contenitore di falsità e pregiudizi. Mi scusi l’ardire ma mi sembrate tutti degli esaltati

  3. Massimo scrive:

    @ Roberto, come vorrei tanto che tu avessi ragione! Ma tu ragioni secondo gli uomini!
    Sì, purtroppo “Tu non hai il senso delle cose di Dio, ma delle cose degli uomini” (Matteo 16:23). Mentre un vero cristiano, ovvero uno che ha creduto nel Cristo di Dio, è nato di nuovo, combatte strenuamente per la FEDE in Lui (Giuda 3) e sa benissimo che si compirà esattamente tutto quello che è già stato scritto secoli fa e che tutti possiamo leggere nella Parola di Dio, e più precisamente nel libro dell’ Apocalisse! Che tu Roberto lo creda o meno!
    Ma perchè in tutta onestà non ti chiedi ” perchè papa Francesco è il re delle cerimonie e sarà lui a chiuderle?”. Che il Signore ti apra la mente e gli occhi del cuore Roberto perchè quel “capo religioso e la sua chiesa” (Stato del Vaticano e tutti i religiosi e seguaci che lo seguono) è ben descritta in Apocalisse 17:3-18). Ma è chiaramente scritto che per comprendere questo : “OCCORRE UNA MENTE CHE ABBIA INTELLIGENZA” (9).
    Roberto, non è un’offesa, perchè la Parola di Dio, parla d’ intelligenza, sapienza e conoscenza che vengono solo dall’alto e non terrena! (Giacomo 3.15).
    E’ “il Signore che da l’intelligenza in ogni cosa” (2° Timoteo 2:7) mentre l’uomo non può ricevere nulla se non viene dall’alto! Chiedi a Dio con fede e senza dubitare (Giacomo 1:5-6) chiedila nel nome di Gesù!
    Ben hai detto che molti pastori evangelici hanno lavorato dietro alle quinte, quindi di nascosto, ma ora è stato svelato, ma perchè è sempre scritto che : “Non c’è niente di nascosto che sarà svelato, nè di segreto che non sarà conosciuto” (Luca 12:2).
    Voi sarete veramente uniti nella vostra come ecumenica fede, proprio esattamente per così come è scritto in Apocalisse 17:15. UNITI nella comune disobbedienza al Signore della Gloria, al Re dei re e al Signore dei signori! Sì Roberto sarà così! Ahimè!
    Agitatevi pure, unitevi per vincere, ma sarete VINTI dall’Agnello di Dio, il Cristo cui non avete voluto obbedire, e vi vinceranno anche quelli che sono con Lui “i chiamati, gli eletti e i fedeli” (Apocalisse 17:14). Che amarezza Roberto! Ed anzichè far cordoglio per tutto questo, già pregustate la gioia di che cosa? Del vostro 500ario di Riforma….ma direi piuttosto del 2000ario di RIBELLIONE al Cristo di Dio e alla sua Parola!
    Roberto, sopportami, ma GESU’, il Verbo di Dio fatto carne non è venuto a morire sulla terra per unire come molti benpensanti credono, ma per DIVIDERE (Luca 12:51), non per portare pace!
    Ma tutto questo lo potrai realizzare solo ed esclusivamente se ti sottometti a Lui e ti metti in cuore di OBBEDIRGLI senza se, senza ma! Ma se tu invece hai già riposto la tua fede e fiducia negli uomini, sappi che è scritto : “MALEDETTO L’UOMO CHE CONFIDA NELL’UOMO” (Geremia 17:5). T’inviterei a leggere ed esaminare attentamente la “mancanza di gentilezza e di comprensione che hai contestato a Giacinto, con quella stessa usata parimenti da Giovanni il Battista il quale ai molti farisei e sadducei che accorrevano al suo battesimo, disse loro:” RAZZA DI VIPERE, CHI VI HA INSEGNATO A SFUGGIRE L’IRA FUTURA? FATE DUNQUE DEI FRUTTI DEGNI DEL RAVVEDIMENTO” (Matteo 3:7-8).
    Roberto, sappi che la “vita eterna in Cristo Gesù nostro Signore” è un dono troppo prezioso e non lo puoi ricevere da alcun uomo, ma solo da Dio! (Giovanni 4:10 / Romani 6:23).
    Scusami Roberto l’espressione, ma l’Armata Brancaleone capeggiata da Francesco sarà annientata! E’ scritto infatti : “Quando diranno – pace e sicurezza – allora una rovina improvvisa verrà loro addosso..” ( 1° Tessalonicesi 5:3). Il Signore toglierà la pace dalla terra (Apocalisse 6:4). “Chi è ingiusto continui a praticare l’ingiustizia…” (Apocalisse 22:11). Ahimè!
    Anzichè ringraziare il Signore che ogni tanto suscita dei suoi fedeli servitori che annunciano la Parola dirittamente, li oltraggiate, li accusate di falsità, di pregiudizio ecc. VERGOGNA!
    Roberto, per quel che riguarda Giacinto e quanti amano la Parola di Dio : “Bisogna ubbidire a Dio anzichè agli uomini” (Atti 5:29). Queste parole sono state proferite da Pietro, ovvero da colui il quale Francesco, come del resto tutti i suoi predecessori già morti, vanta e vantavano, di esserne i suoi successori! Che tristezza!
    Roberto RAVVEDITI! La figura di Gamaliele, dottore della legge, cui alludevi e che convinse i capi religiosi a desistere dal contrastare anche usando violenza estrema verso gli apostoli di Gesù, è alquanto fuori luogo! Il G.A.D.U. è dio dei Masoni e di quanti non hanno la mente di Cristo. Dio, il Creatore dei cieli e della terra è l’unico vero Dio e Padre solo di quanti credono in Cristo Gesù, altrochè unità di religiosi dediti a dottrine libertine e falsa fratellanza! Figli di Dio sono solo quelli che credono in Gesù e di riflesso sono fratelli, uniti dalla SOLA FEDE IN CRISTO GESU’.
    Tutto il resto è pura MENZOGNA, INGANNO DI SATANA, che è il padre della menzogna! “Fuori i cani, gli stregoni, i fornicatori, gli omicidi, gli idolatri, e chiunque ama e pratica la menzogna” (Apocalisse 22:15). E’ Gesù che lo dice, quello stesso che tu pensi di conoscere, ma non lo conosci affatto, ahimè!
    Pace Giacinto.

  4. Roberto vollanino scrive:

    Siete dei perdenti… ahhhhhh….

    • Veramente i Cristiani sono gli unici e veri vincitori, e questo perché chi è nato da Dio ha vinto gli anticristi (massoni) e il mondo attraverso la fede in Cristo e come dice l’apostolo Giovanni: “Voi siete da Dio, figliuoletti, e LI AVETE VINTI; perché Colui che è in voi è PIÙ GRANDE di colui che è nel mondo” (1 Giovanni 4:4).

    • Massimo scrive:

      @ Roberto, con il tuo riso beffardo confermi chi sei e quello che hai nel cuore!
      Confermi così le veraci parole del nostro, e temo non più tuo, unico Maestro, Signore e Salvatore : “GUAI AI VOI CHE ORA RIDETE, PERCHE’ SARETE AFFLITTI E PIANGERETE” (Luca 6:25).
      Mentre conforta è da vera gioia quanto è altresì scritto :
      ” Quelli che seminano con LACRIME, mieteranno canti di GIOIA. Se ne va PIANGENDO colui che porta il seme da spargere, ma tornerà con CANTI di GIOIA quando porterà i suoi covoni!”. (Salmo 126:5-6).
      Grazie pertanto Roberto, perchè per quanto hai scritto, ci hai dato un’ulteriore e preziosa conferma sulla veracità dell’eterna e gloriosa Parola
      di Dio!
      Pace a te Giacinto e a quanti si sforzano di servire il nostro Signore Gesù Cristo con cuore sincero e riconoscente!

  5. fabio scrive:

    Pace a tutti,
    Roberto per chi non ha la mente in Cristo, per chi non è nato dallo Spirito la croce è pazzia e Cristo è un perdente, ma chi e’ nato dallo Spirito riconosce che Gesù Cristo e’ l’Unico Figlio di Dio e come Lui ci ha detto “le mie pecore riconoscono la mia voce”, accetta il consiglio che ti è stato fatto quello di chiedere quella vista spirituale che viene solo dall’Alto e allora capirai che nessuno ti ha offeso…
    Pace ai santi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.