Ho la seguente domanda da farti

Ho la seguente domanda da farti. Puoi fare in questo preciso momento le seguenti affermazioni: «Sono stato salvato dai miei peccati con il sangue di Gesù Cristo» (cfr. Matteo 1:21; Apocalisse 1:5), «Ho la remissione dei peccati in Cristo Gesù» (Efesini 1:7; Colossesi 1:14; 1 Giovanni 2:12), «Ho la vita eterna nel Figliuolo di Dio» (cfr. 1 Giovanni 5:11,13), «Se morissi in questo momento, il Signore mi salverà nel suo regno celeste e andrò a abitare con il Signore Gesù» (cfr. Filippesi 1:21,23; 2 Corinzi 5:6-8)?
Se puoi fare queste affermazioni, ciò vuol dire che hai creduto nel Signore Gesù Cristo e quindi sei un figliuolo di Dio sulla via della salvezza. Ma se non puoi farle, ciò vuol dire che sei ancora un figliuolo d’ira sulla via della perdizione, per cui se morissi in questo preciso momento moriresti nei tuoi peccati e te ne andresti nelle fiamme dell’inferno; per cui ti scongiuro a ravvederti e a credere nel Vangelo di Cristo (cfr. 1 Corinzi 15:1-11) per ottenere la salvezza dai tuoi peccati (cfr. Atti 16:31; 11:14), la remissione dei tuoi peccati (cfr. Atti 10:43), e la vita eterna (cfr. Giovanni 3:36;6:48).

Giacinto Butindaro

Questa voce è stata pubblicata in Messaggi per i peccatori e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

6 risposte a Ho la seguente domanda da farti

  1. Orazio Celi scrive:

    Pace Giacinto,
    si posso affermare con tutto me stesso:
    -sono stato salvato dai miei peccati con il sangue di Gesù Cristo.
    -ho la remissione dei peccati in Cristo Gesù.
    -ho la vita eterna nel Figliolo di Dio.
    -se morissi in questo momento, il Signore mi salverà nel Suo regno celeste e
    andrò ad abitare con il Signore Gesù.

    Dio ti Benedica
    Orazio Celi

  2. Luca Guidetti scrive:

    Pace a tutti voi nel Signore.Caro fratello Giacinto ti ho telefonato la settimana scorsa per ringraziarti,dal 17 ottobre ho ricevuto la fede in Cristo ascoltandoti,il ravvedimento e la rigenerazione dall’alto.Cosi e’piaciuto a Dio.
    Affermo quindi di essere diventato un figliuolo di Dio e che Iddio benedica
    grandemente te e tutti i santi

  3. In mezzo a tante notizie negative che provengono dalla Chiesa dei santi, ci sono anche delle buone notizie come questa. A Dio Padre e al nostro Signore Gesù Cristo, siano la gloria, l’onore e la lode, nei secoli dei secoli, perché ancora Egli salva, guarisce, battezza con lo Spirito santo e libera da ogni legame.

  4. Luca Guidetti scrive:

    Fratelli e Sorelle nel Signore,grazie del continuo a Dio nostro Padre in Cristo Gesù Dio benedetto sopra tutte le cose, ora e in eterno.Amen

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.