Vi porto sul Monte Faito dove è stata rapita Angela Celentano il 10 Agosto 1996

Quello che vedrete è un video composto da più video da me realizzati sul monte Faito nel luglio del 2017 mentre stavo scrivendo il mio libro: «Angela Celentano: un mistero che dura dal 10 Agosto 1996». Nel video mi trovo nello spiazzo antistante i ruderi del castello Giusso, e le riprese avvengono dal punto dove si trovavano a fare il pic-nic i gitanti della Chiesa Evangelica Pentecostale di Vico Equense. Praticamente mi trovo dalla parte dove c’erano i tavoli e le sedie, e quindi dove si trovavano anche i genitori della piccola Angela Celentano. Davanti a me potete vedere la parte dello spiazzo dove stavano giocando i bambini e i ragazzi. Tenete presente che in totale su quello spiazzo vi erano quaranta persone, tra adulti e bambini, appartenenti alla Chiesa. Allora i ruderi del castello Giusso si trovano alla mia estrema destra, e di fronte ai ruderi, quindi alla mia estrema sinistra c’è il sentiero che mena giù al parcheggio nei pressi del Centro Sportivo Faito, che è il sentiero lungo il quale la piccola Angela Celentano fu rapita.

Ora, la piccola – che aveva tre anni – attraversò quello spiazzo – o comunque partì da quello spiazzo – per prendere quel sentiero senza che alcuno se ne accorgesse!!! Ma non l’attraversò da sola perché un bambino di nome Renato Cangiano – che aveva undici anni – l’avrebbe presa e portata con sé lungo il sentiero che va al parcheggio. E’ praticamente impossibile dunque che nessuno dei gitanti su quello spiazzo l’abbia vista con le sue gambette avviarsi assieme a Renato verso il sentiero e scendere per esso. Ci sono coloro che hanno visto ma non parlano. Sfido chiunque a recarsi di persona su questo spiazzo e dirmi se sia mai possibile che tra decine di persone nessuno veda una bambina di tre anni avviarsi verso quel sentiero assieme ad un bambino più grande di lei! CHI SA PARLI! VADA IN PROCURA A RACCONTARE QUELLO CHE SA! NON SIA CODARDO!

Giacinto Butindaro

Questa voce è stata pubblicata in Pentecostali e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

1 risposta a Vi porto sul Monte Faito dove è stata rapita Angela Celentano il 10 Agosto 1996

  1. Daniela scrive:

    Carissimo fratello Giacinto, che Dio ti benedica grandemente.
    Il tuo libro e le tue accurate ricerche hanno portato la luce del Signore in una vicenda oscura; grazie per questo video. Continuiamo a pregare affinchè la verità sia svelata dal Signore, affinchè i magistrati continuino ad indagare nella direzione giusta e affinchè i segreti dei testimoni di quel giorno siano palesati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.