Costoro sono come Jannè e Iambrè

Si chiamano Walter Biancalana e Mario Marchio’. A loro si riferisce il nostro caro fratello Paolo quando dice: “E come Jannè e Iambrè contrastarono a Mosè, così anche costoro contrastano alla verità: uomini corrotti di mente, riprovati quanto alla fede. Ma non andranno più oltre, perché la loro stoltezza sarà manifesta a tutti, come fu quella di quegli uomini” (2 Timoteo 3:8-9). Guardatevi dunque e ritiratevi da essi, perché costoro insegnano eresie distruttive che menano le anime in perdizione.

Giacinto Butindaro

Questa voce è stata pubblicata in Confutazioni, Dottrine false, Massoneria e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.