Andrà male per i peccatori

Il messaggio che bisogna trasmettere al mondo in questo preciso momento, non è «Andrà tutto bene», ma: “Ravvedetevi e credete all’Evangelo” (Marco 1:15), perché se gli uomini non si ravvedono e non credono nel Vangelo saranno condannati, per cui quando moriranno – non importa di che morte – se ne andranno nelle fiamme dell’inferno. Per i peccatori, in altre parole, andrà male, comunque sia, perché li aspetta il tormento in mezzo alle fiamme dell’inferno. Non c’è pace per gli empi e la loro via mena alla perdizione, per cui bisogna dirgli quello che Dio ha ordinato di dirgli, affinché possano essere riconciliati con Dio per mezzo di Cristo e scampare al fuoco dove sono diretti. Non ingannate i peccatori, ma ditegli la verità che è in Cristo Gesù. Per loro andrà male se non si ravvedono e non si convertono dalle loro vie malvagie. I peccatori potranno pure sopravvivere ad una epidemia – quando Dio lo ha decretato – ma non scamperanno alle fiamme dell’inferno, perché Dio ha decretato che i peccatori vadano lì quando muoiono.

Giacinto Butindaro

Questa voce è stata pubblicata in Esortazioni, Uncategorized e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

6 risposte a Andrà male per i peccatori

  1. Umberto scrive:

    Pace a tutti voi, fratelli e sorelle in Cristo! E’ davvero di un’evidenza inconfutabile che il mondo sia nelle tenebre! Questo modo di pensare, che si riflette nell’affermazione che “andrà tutto bene” è frutto solo di superstizione e autoconvincimento. Con questo modo di dire, gli increduli vorrebbero esorcizzare la paura che li ha colti per la pandemia: bastasse solo dire che andrà tutto bene, ed esporre bandiere raffiguranti l’arcobaleno, per veder risolto il problema il prima possibile…nessuno ha insegnato loro che ciò che sta accadendo è per la volontà di Dio! Ma non solo nel mondo si è all’oscuro sulla Sovranità di Dio, lo sono anche la stragrande maggioranza di quelle che si definiscono chiese cristiane! Infatti in quegli ambienti sono convinti che il coronavirus sia un attacco di satana, l’ho sentito dire da uno che è pastore di una chiesa evangelica, credetemi! Quindi, secondo coloro che credono nel libero arbitrio, satana è più potente dell’Altissimo! Ma noi sappiamo che tutto ciò che accade è stato decretato dal Signore, solo a Lui sia la gloria in eterno! Nemmeno costoro si rendono conto che il Covid-19 è un giudizio di Dio…perciò non possono insegnare alle persone di prostrarsi davanti all’Iddio Onnipotente e pregare, ravvedendosi, affinché Egli plachi la Sua giusta ira!

    • fabio scrive:

      Pace Umberto,
      Sono d’accordo con quanto hai scritto aggiungerei due cose che si leggono nella PAROLA DI DIO che ci faranno riflettere, IL primo si legge in 1Tessalonicesi 5:3
      Quando diranno: «Pace e sicurezza», allora una rovina improvvisa verrà loro addosso, come le doglie alla donna incinta; e non scamperanno.

      Ed anche quello che si legge in Apocalisse 9:20-21 Il resto degli uomini che non furono uccisi da questi flagelli, non si ravvidero dalle opere delle loro mani; non cessarono di adorare i demòni e gli idoli d’oro, d’argento, di bronzo, di pietra e di legno, che non possono né vedere, né udire, né camminare. Non si ravvidero neppure dai loro omicidi, né dalle loro magie, né dalla loro fornicazione, né dai loro furti.

      Umberto noi ci fidiamo della PAROLA DI DIO, di GESÙ, che ci dice che il rimanente non si ravvide, e così accadrà perché lo ha annunciato DIO.

      Pace

      • Umberto scrive:

        Si Fabio, sono d’accordo. Le parole di nostro fratello Paolo, nella prima lettera ai Tessalonicesi, sono per noi come un orologio che scandisce l’ora in cui ci troviamo rispetto ai tempi stabiliti dal Signore! Quello che poi è scritto in Apocalisse si sta già avverando sotto i nostri occhi, soprattutto per quanto riguarda l’Italia: infatti, nel nostro Paese continuano a rivolgere preghiere a statue, crocifissi e persone morte che non possono fare assolutamente nulla per farli uscire dall’incubo in cui sono sprofondati…ha dell’incredibile, ma noi sappiamo che deve andare così! Spero che nel tempo potremo conoscerci meglio, dico questo anche per altri fratelli che scrivono in questo blog, ma almeno abbiamo la certezza di aver ricevuto lo stesso Spirito che proviene dal nostro Dio, gloria al Suo Santo Nome, per sempre!!! Ti abbraccio nella Sua pace, che supera ogni intelligenza!

  2. Vezio scrive:

    A Torino ho sentito dire da un libraio “evangelico” che le vendite dei libri e Bibbie è praticamente zero. Questo è il giudizio di Dio anche (e non solo) per chi fa commercio del sacro. Quando entri in una cosiddetta libreria evangelica trovi di tutto, penne, matite, magliette, torce elettriche con versetti quadretti, bigliettini per pasqua, collanine. Gesù scacciò dal tempio gli amici di mammona, quelli di adesso devono tirar giù la serranda.

  3. Nunzio scrive:

    “Andrà tutto bene” è molto massonico. è un po’ come i motti massonici del “Dio ama tutti e accetta tutti, siamo tutti fratelli: libertè, egalitè, fraternitè” o il motto satanico “Fai ciò che vuoi”.
    “Andrà tutto bene” lascia intendere che il destino se lo crea l’uomo, e se lo vuole creare “tutto bene”.

    è uno dei tanti slogan massonici creati per indottrinare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.