I massoni-evangelici organizzano complotti

I complotti contro la Chiesa di Dio e la verità di Dio esistono, e tra coloro che li ordiscono ci sono i massoni-evangelici, i quali naturalmente essendo gli artefici di questi complotti, quando tu li smascheri ti definiscono un «complottista» (questo termine quando viene usato da loro significa «uno che ha la tendenza a vedere complotti dappertutto, anche senza fondamento, che spesso si manifesta come fissazione e mania») e quello che tu dici suffragato da inequivocabili prove «una teoria complottista». Quando dunque senti qualche «evangelico» (può essere un pastore, uno storico, un giornalista, un professore, un architetto, un avvocato, un imprenditore e così via) accusarti di complottismo – soltanto perché hai dimostrato con prove inequivocabili come stanno le cose – sappi che chi ti accusa è un massone con il grembiule o un massone senza il grembiule. Le sue accuse hanno lo scopo di denigrarti e squalificarti e deriderti, e quindi hanno l’obbiettivo di non fare credere alle persone le cose giuste e vere che tu dici. Chi ti accusa dunque fa parte della congrega di complottisti che in circa trecento anni (la Massoneria moderna infatti nacque nel 1717) hanno organizzato complotti di ogni genere contro la Chiesa di Dio e la verità di Dio. Per cui tu che non sei affatto un «complottista» vieni accusato di esserlo da chi è veramente un «complottista», sì perché il vero complottista è chi organizza i complotti e non chi li smaschera. I massoni amano i loro complotti e li difendono con ogni sorta di inganno e menzogna: non dimenticartelo mai. I massoni amano e praticano la menzogna, non aspettarti da loro quindi che mostrino amore per la verità che è in Cristo Gesù.

Giacinto Butindaro

Questa voce è stata pubblicata in Massoneria e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

1 risposta a I massoni-evangelici organizzano complotti

  1. Nunzio scrive:

    Ho scoperto che il famoso pittore De Chirico, esponente del movimento pittorico d’avanguardia Metafisica, dipingeva spesso le squadre, oltre che strani e inquietanti manichini… penso che ci siano dei riferimenti massonici nei dipinti di De Chirico.
    Sarà anche per questo motivo che i suoi quadri sono così angoscianti ed inquietanti, a prima vista…

    Pace

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.